Lingua   

La minoranza

Anna Maria Castelli
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Girotondo
(Anna Maria Castelli)
La musica è finita
(Anna Maria Castelli)


Se io ho perso... chi ha vinto? (Maremosso, 2012)
Se io ho perso... chi ha vinto?

Testo: Alessandro Hellmann -- Musica: Michele Amadori

La minoranza è lo spartiacque del disco e segna il passaggio dalla dimensione privata a quella sociale con uno sferzante j’accuse contro una casta “depositaria di millenni di ignoranza” che si riproduce come un cancro nel corpo sano della società trasformandola a sua immagine e somiglianza.
La minoranza
gode la sua fertile stagione di abbondanza
siede in una comoda e stordita sonnolenza
crede fermamente nella propria sussistenza
spiega le sue ali tra i confini di una stanza

La minoranza
porta nelle vene il seme dell'appartenenza
sta al balcone di una rispettabile apparenza
cura il bel giardino della propria convenienza
naviga nel mare calmo dell'indifferenza

La minoranza
vive sul confine della pubblica decenza
ha la pancia piena di caviale e di arroganza
sa perfettamente mantenere la distanza
fa beneficenza di una briciola, se avanza
se avanza...

La minoranza
guarda il mondo intorno con sospetto e diffidenza
chiude tutti gli altri fuori dalla sua coscienza
mostra le sue stimmate e ruba con prudenza
non è perseguibile di fronte all'evidenza

La minoranza
vive sul confine della pubblica decenza
ha la pancia piena di caviale e di arroganza
sa perfettamente mantenere la distanza
fa beneficenza di una briciola, se avanza
se avanza...

Obbliga il pianeta a un esercizio di pazienza
ama il dire e il fare ma non sa la differenza
la impressiona il sangue, non sopporta la violenza
coglie a piene mani i suoi gettoni di presenza
si trasmette senza interruzione o interferenza
cala giù dall'alto come un atto di clemenza
milita al servizio di un'oscura provvidenza
è depositaria di millenni di ignoranza

La minoranza
vive sul confine della pubblica decenza
ha la pancia piena di caviale e di arroganza
sa perfettamente mantenere la distanza
fa beneficenza di una briciola, se avanza
...la maggioranza

inviata da DoNQuijote82 - 27/3/2013 - 12:48



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org