Lingua   

Mi son chiesta tante volte

Anna Identici
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Amore mio non piangere
(anonimo)
Perché sono una donna
(Anna Identici)
Il Fumo
(Anna Identici)


[1973]
Scritta da Gianni Guarnieri e Pier Paolo Preti
E’ la canzone che Anna Identici presentò durante al sua ultima apparizione al festival di Sanremo.

scheda identicimiosnchiesta1web
Mi son chiesta tante volte
qual è la verità
ci son sempre troppe porte
e mille son le facce
di una realtà
nai na na, nai na na
nai na na, nai na na

Mi son chiesta tante volte
qual è il mondo che verrà
se le sbarre saran tolte
e l’uomo sarà uomo
nella sua società
nai na na, nai na na
nai na na, nai na na

Riderà
riderà
questo amore vero
volerà
volerà
non si stancherà

Riderà
riderà
piano il suo sentiero
E vivrà
e vivrà
la sua libertà

Mi son chiesta tante volte
qual è la verità
se le foglie che son morte
cadranno senza vento
e se l'odio vincerà
Nai na na, nai na na
nai na na, nai na na

Mi son chiesta tante volte
qual è il mondo che verrà
ma io sento che son forte
e con te non ho paura
di alcuna realtà
Nai na na, nai na na
nai na na, nai na na

Riderà
riderà
questo amore vero
volerà
volerà
non si stancherà

Riderà
riderà
piano il suo sentiero
E vivrà
e vivrà
la sua libertà

Riderà
riderà
questo amore vero
E vivrà
e vivrà
la sua libertà

inviata da Dead End - 8/3/2013 - 16:11



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org