Lingua   

Occhi Grandi

Idramante
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

A un poeta, dolcissimo
(Manlio Massole)
Only a Miner Killed
(John Wallace Crawford)


[2011]
Testo e Musica di Massimo Minotti, Anna Luppi, Andrea Presciuttini
Album: Linee di vento (Live, EP)

3055922749-1

"Occhi grandi" è il brano che ha permesso agli Idramante di farsi conoscere su scala nazionale in quanto finalista al concorso "Note Scordate", dedicato alle problematiche del lavoro femminile e indetto da Anmil e Inail nel 2010.

4024950399-1


Anna Luppi: voce e flauti, Massimo Minotti: chitarra e voce, Andrea Presciuttini: tastiera e chitarra, Massimiliano Perboni: basso, Pietro Benucci: batteria.
[Un angelo:]
"Fermati: che oramai tanto è lo stesso,
guardati, a che serve tutto questo?
Siediti, copriti che farà freddo,
brividi se ne vanno via in silenzio..
Resta solo la dolce tua scia
e un rossetto che rotola giù,
mentre è sera c'è chi capirà
che Occhi Grandi più non tornerà".

[Occhi Grandi:]
"Ero qui, non so come sia successo,
attimi e uno scoppio dentro al petto.
Gridano, dicono di fare presto,
ma io qui vedo un maggio verde e caldo.
Fili d'erba abbracciata a te,
birra fresca, brindiamo perché
da domani arriverà
quel lavoro che ci sposerà!"

[Coro:]
Tu che ascolti sai dirmi se c'è
chi protegge una vita e dov'è
per Occhi Grandi e i sogni che ha
chi costruisce la sua libertà...

inviata da giorgio - 24/12/2012 - 10:04



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org