Lingua   

O povra mi

anonimo
Lingua: Italiano (Piemontese Monferrino)

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Il mondo alla rovescia
(La Lionetta)
Beresinalied
(Thomas Legler)
The Pressers
(anonimo)


Questa vecchia canzone antimilitarista ed antinapoleonica dovrebbe risalire,a causa del riferimento a Mosca, a dopo il 1812. Quì è la madre che piange il figlio partito militare con Napoleone per la guerra in Russia. Il dialetto di questa versione è di Monferrato.
Notizie e testo tratti da: Canti Sociali Italiani Vol.1 di Roberto Leydi, Edizioni Avanti 1963 [Marcello]
O povra mi,
chi sa' quandich'al' vegga.
Mai pì,mai pì.
Ant cull luntan pais
u murirà meschin
an mes a cui nimis.

U m'ven in sciass a cor
mi par d'santile a dir
- Ajit ca moir -
Ticc i passran anan
canun,omi,cavai
i l'pestran cme in can.

Amparatur canaja
birbant d'in Napuliun
ti e ra to bataja
A Musca t'voi andèe
e i nostri fioj
t'i fai masèe.

O povra mi
chi sa quand ch'al' vegga
Mai pì mai pì
Oh u sareiva mei
che m'alveiss d'ant i pei
pijeme an po', Signur.

inviata da Marcello - 12/7/2006 - 15:35



Lingua: Italiano

Versione italiana
O POVERA ME

O povera me
chissà quando lo rivedrò.
Mai più, mai più.
In quel lontano paese
morirà meschino
in mezzo a quei nemici.

Mi viene una stretta al cuore
mi sembra di sentirlo dire
-Aiuto che muoio-
Tutti passeranno innanzi
cannoni, uomini, cavalli
lo pesteranno come un cane.

Imperatore canaglia
birbante di un Napoleone
te e la tua battaglia
A Mosca vuoi andare
e i nostri figli
li fai ammazzare.

O povera me
chissà quando lo rivedrò
Mai più mai più
O sarebbe meglio
che mi togliessi dai piedi
prendetemi, Signore.

inviata da Marcello - 12/7/2006 - 16:26


Interpretata da La Lionetta nel disco del 1981 intitolato “Il gioco del diavolo”.

Bartleby - 17/12/2010 - 10:12



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org