Lingua   

Vattene sceriffo

Statuto
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Signornò
(Statuto)
Pugni chiusi
(Statuto)
Torino è la mia città
(Rough)


[]1993]
E' tornato Garibaldi
statuto è tornato garibaldi

Un pezzo ska alla Beat con un testo contro l'imperialismo americano composto pochi giorni prima di entrare in studio
Ci son banditi? chi spara dentro a quei saloon?
E' un forestiero
Che ha fatto un lungo viaggio, sai
Porta una stella
Di latta come il suo faccion
Gran pistolero
Armato fino ai denti e in più
Comanda lui
Ma la sua terra non è qui
Lo chiaman "yankee"
E lui ci spara ancor di più

Vattene sceriffo! Scappa via di qua
La tua sporca legge non ci va
Vattene sceriffo! Scappa via di qua
La tua sporca legge non ci va

Sequestra armi
Ma dopo le rivenderà
Non interviene
Se rubano il bestiame a noi
Ma sparerà se parlerai di libertà
Febbre dell'oro
No, quella non gli passerà

Vattene sceriffo! Scappa via di qua
La tua sporca legge non ci va

"Ridar speranza", "Tempesta nella prateria"
Son sue trovate: è ora di cacciarlo via

Vattene sceriffo! Scappa via di qua
La tua sporca legge non ci va

inviata da DonQuijote82 - 26/9/2012 - 12:26



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org