Lingua   

Gold Against the Soul

Manic Street Preachers
Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Ofiarom Hiroszimy - Tren
(Krzysztof Penderecki)
Didn’t My Lord Deliver Daniel?
(Paul Robeson)
Rendition
(Manic Street Preachers)


‎[1993]‎
Album “Gold Against the Soul” ‎

115492 1 f

Somebody told me to vote conservative
Tragedy is not known under this dimmest of lights
Everybody feels sick by the courtesy of dismay
Was I schooled without direction

Gold againts the soul
Rock n' roll has a conscience
It supplies convenience
Gold against
Against the soul
Against the soul

Close the pits sanctify Roy Lynk an O.B.E.
Shareholding a piece of this fucking country
Fossilize - make Yorkshire into a tourist resort
And dream of new ways to humble the poor

Gold against the soul
White liberal hates slavery
Needs Thai labour to clean his home
Gold erodes
Erodes the soul
Erodes the soul

A 1000 Marlboro death ignored everyday
And who gives a shit about sexuality

Gold against the soul
Working class cliches start here
Either cloth caps of smack victims
Gold destroyed
Destroyed the soul
Destroyed the soul

inviata da Dead End - 25/7/2012 - 15:38


Note:‎

Roy Lynk è stato il presidente del sindacato “giallo” Union of Democratic ‎Mineworkers. Nell’84/85 gli associati all’UDM furono i “crumiri” che continuarono a lavorare ‎durnate il grande sciopero. Nel 1992, in seguito ad un’inchiesta giornalistica, Lynk ed altri dirigenti ‎dell’UDM furono accusati di aver segretamente fornito al governo le informazioni necessarie per ‎contrastare le organizzazioni impegnate nello sciopero. Per i “servigi” resi, Lynk fu addirittura ‎insignito dell’O.B.E., l’Order of the British Empire, un’altissima onorificenza ‎istituita da re Giorgio V nel lontano 1917.‎

E’ dalle miniere dello Yorkshire che partì il grande sciopero dei minatori del ‎‎1984/85. A Orgreave, vicino a Sheffield, si tennero gli scontri più duri con la polizia, passati alla ‎storia come “Battle of Orgreave”. A Pontefract, sempre nello Yorkshire, un minatore rimase ucciso ‎durante gli scontri.‎

“I liberali bianchi odiano la schiavitù ma hanno bisogno della governante thailandese ‎per pulire la casa”

Marlboro sono le famose sigarette prodotte dall’americana Philip Morris/Altria.‎
Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) le sigarette sono la causa del 20% delle ‎morti nei Paesi sviluppati, oltre ad essere causa del 90-95% dei tumori polmonari, l'80-85% delle ‎bronchiti croniche ed enfisema polmonare, il 20-25% degli malanni cardiovascolari.
Sono numeri da olocausto. Ogni anno nel mondo perdono la vita circa 3.000.000 di persona a causa ‎del fumo.‎

Dead End - 25/7/2012 - 15:38



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org