Lingua   

Ona / Válka

Daniel Landa
Lingua: Ceco

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Pozdrav z fronty
(Daniel Landa)
Muži s padáky
(Daniel Landa)
Batalion
(Věra Martinová & Spirituál kvintet)


Da Proti Válce ("Contro la guerra"), il sito di canzoni contro la guerra di Martin Adámek.

Album: Valčík, 1993

Il titolo della canzone significa: "Lei/La guerra". Propriamente, come spiegato nella pagina di provenienza, il titolo della canzone sarebbe "Ona", ma è conosciuta anche sotto come "Válka". Da qui il doppio titolo.
Prozraď mi její jméno, je krásná a tajemná.
A pod bílým závojem jí prosvítají ramena.
Prozraď mi jméno tý, co kluci o ní sní,
S láskou a nenávistí dává se do písní.
Řekni za čím se skrývá, když v posledním tanečku
zatahá za špagát pohřebních zvonečků.

Hochům se lesknou oči, když bubny v myslích zavíří.
Krev stéká po obočí a sladkou chuť má polibek upíří.

Zaslechneš její jméno, když děti si na ni hrávají.
Na sen o nebezpečí, myslej mladý kluci potají.
Její rty jsou tak horký a milence svý nezradí,
Sladko maj navždy v puse ty, co jednou kvér si pohladí.
A oči má trochu vlhký, když podpatkem střevíčku
rozdrtí iluze máminejch mazlíčků.

Hochům se lesknou oči, když bubny v myslích zavíří.
Krev stéká po obočí a sladkou chuť má polibek upíří.

Její jméno je válka, když objímá svý milence.
Matky dál vychovávaj, někdy zbytečně, mladý šílence.
To se pak sevře v krku, když ukáže třeba na tebe,
a pak: „Chraňte naše duše!!" často zaznívá do nebe.

inviata da Riccardo Venturi - 6/6/2006 - 23:38



Lingua: Italiano

Versione italiana di Linda

Un altra traduzione sperando che sia buona... sugerimenti sono benvenuti :) non sono italiana ed ogni tanto faccio fatica a trovare le parole giuste
Svelami il suo nome è bellissima e misteriosa.
E sotto il velo si intravedono le spalle.
Svelami il nome la quale i ragazzini sognano.
Con amore e con odio si mette a cantare.
Dimmi dove si nasconde, quando nell’ultimo ballo
Tira il filo delle campanelle.

Ai ragazzi brillano gli occhi quando i tamburi virrano nella testa.
Il sangue scorre sulle sopracciglia e il bacio da vampiro ha un gusto dolce.

Sentirai il suo nome quando bambini ci giocano.
Le sue labbra sono calde e i suoi amanti non li tradirà mai.
Il gusto dolce sentono per sempre quelli che accarezzano l’arma.
E gli occhi le si innumidiscono quando con il tacco delle scarpette
Schiaccia le illusioni dei tesori delle mamme.

Ai ragazzi brillano gli occhi quando i tamburi virrano nella testa.
Il sangue scorre sulle sopracciglia e il bacio da vampiro ha un gusto dolce.

Il suo nome è GUERRA quando abbraccia i suoi amanti.
Le madri continuano a crescere qualche volta inutilmente i piccoli pazzi.
È così ti si stringe la gola quando indica magari te
E poi “Difendete le nostre anime!!” molto spesso si sente rivolto al cielo.

inviata da Linda - 3/7/2012 - 20:38


cavolo il testo è bellissimo

seri - 26/5/2015 - 13:39



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org