Lingua   

Smalltown Boy

Bronski Beat
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

No More War
(Bronski Beat)
A-Z
(Tracey Thorn)
The Killing of Georgie (Part I and II)‎
(Rod Stewart)


‎[1984]‎
Album “The Age of Consent”‎




Chi non è diventato gay dopo aver ascoltato questa canzone e, soprattutto, dopo aver visto la clip in ‎cui il povero Jimmy Sommerville veniva cacciato di casa e pestato dai soliti omofobi a metà tra ‎hooligans e British National Party?‎
Beh, non esageriamo! Però questa è di certo la canzone che più di tutte ha guadagnato simpatie al ‎movimento per i diritti delle persone omosessuali…‎

Farebbe bene riascoltarla questa canzone, oggi che dappertutto, in questo paese pieno di gente ‎dimmerda e bacata, si moltiplicano le aggressioni contro i gay…‎
You leave in the morning
With everything you own
In a little black case
Alone on a platform
The wind and the rain
On a sad and lonely face

Mother will never understand
Why you had to leave
But the answers you seek
Will never be found at home
The love that you need
Will never be found at home

Run away, turn away, run away, turn away, run away.
Run away, turn away, run away, turn away, run away.‎

Pushed around and kicked around
Always a lonely boy
You were the one
That they'd talk about around town
As they put you down

And as hard as they would try
They'd hurt to make you cry
But you never cried to them
Just to your soul
No you never cried to them
Just to your soul

Run away, turn away, run away, turn away, run away.
Run away, turn away, run away, turn away, run away.

Cry , boy, cry...

You leave in the morning
With everything you own
In a little black case
Alone on a platform
The wind and the rain
On a sad and lonely face

Run away, turn away, run away, turn away, run away.
Run away, turn away, run away, turn away, run away.‎

inviata da Bartleby - 20/3/2012 - 11:29



Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Berny Devlin da Lyrics Translate

Smalltown Boy
RAGAZZO DI PROVINCIA

Tu parti al mattino
Con tutto ciò che possiedi
Nella tua piccola valigia nera
Solo sul binario
Il vento e la pioggia
Su una faccia triste e solitaria

Mamma non potrà mai capire
Perché sei dovuto partire
Ma le risposte che cerchi
Non saranno mai trovate a casa
L'amore di cui hai bisogno
Non sarà mai trovato a casa

Scappa, allontanati, scappa, allontanati, scappa
Scappa, allontanati, scappa, allontanati, scappa

Disprezzato e discriminato1
Sei un ragazzo sempre solo
Tu eri quello
Di cui hanno parlato in città
Ma solo per screditarti

E così duramente come provavano
Ti hanno ferito così tanto da farti piangere
Ma non hai mai pianto davanti a loro
Lo hai fatto solo dentro di te
No, non hai mai pianto davanti a loro
Lo hai fatto solo dentro di te

Scappa, allontanati, scappa, allontanati, scappa
Scappa, allontanati, scappa, allontanati, scappa

Piangi, ragazzo, piangi

Tu parti al mattino
Con tutto ciò che possiedi
Nella tua piccola valigia nera
Solo sul binario
Il vento e la pioggia
Su una faccia triste e solitaria

Scappa, allontanati, scappa, allontanati, scappa
Scappa, allontanati, scappa, allontanati, scappa

22/1/2020 - 23:01



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org