Lingua   

America The Beautiful

Neil Young
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Green Is Blue
(Neil Young)
Living With War
(Neil Young)
For What It's Worth
(Buffalo Springfield)


Dall'ultimo album di Neil Young, interamente composto da canzoni contro la guerra
"Living in War" [2006]
Per un'introduzione all'album vedi la title track





America the beautiful è una canzone patriottica statunitense, dove è considerata quasi un secondo inno nazionale alternativo a The Star Spangled Banner. Le parole furono scritte da Katharine Lee Bates nel 1913. Neil Young ne offre una versione corale a cappella nel suo ultimo album di canzoni contro la guerra. In modo del tutto simile alla Charlie Haden Liberation Music Orchestra (che pure ha ripreso il brano in versione strumentale) il messaggio di Neil Young è chiaro: "sono contro la guerra ma non sono contro il mio Paese".

Nella versione di Neil Young, viene cantata solo la prima strofa.
O beautiful for spacious skies,
For amber waves of grain;
For purple mountain majesties
Above the fruited plain!
America! America!
God shed His grace on thee,
And crown thy good with brotherhood,
From sea to shining sea.

2/5/2006 - 22:19



Lingua: Italiano

Traduzione a cura di Francesco Costa
AMERICA, LA BELLA

Oh bella per i cieli sconfinati,
Per le ambrate distese di grano,
Per le maestose e rosse montegne
sopra la pianura dei frutteti!
America! America!
Dio ha riversato la sua grazia su di te,
e coronato la tua bellezza con la fratellanza,
da mare a mare (splendente).

inviata da Francesco Costa - 30/7/2010 - 17:56



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org