Lingua   

Born Free

Matt Monro
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti



‎[1966]‎
Parole di Don Black
Musica di John Barry

E’ proprio lei, la title track del film “Nata libera” diretto da James Hill, quello che raccontava la ‎toccante storia di Elsa, la leonessa che da piccola fu salvata e adottata dagli Adamson, coppia di ‎naturalisti che in Kenia si dedicò alla riabilitazione ed alla reintroduzione nel loro ambiente ‎selvaggio dei grandi felini feriti o allevati in cattività.‎
Elsa morì di malattia a soli 5 anni, nel 1961. Joy Adamson fu uccisa nel 1980 da un giovane ‎dipendente che lei aveva licenziato. George Adamson fu ucciso nel 1989 da alcuni banditi dopo ‎essere intervenuto in difesa di un gruppo di turisti.‎




E io che da piccolo guardavo rapito la serie che trasmettevano in tivvù, avrei voluto andare a fare il ‎fotografo o il veterinario in Africa… e invece sto morendo seduto ad una scrivania, altro che “Born ‎Free”! Per giunta di questo passo finirà che non mi faranno andare in pensione prima dei 97 anni!!!‎

elsa
elsa
Born free, as free as the wind blows
As free as the grass grows
Born free to follow your heart

Live free, and beauty surronds you
The world still astounds you
Each time you look at a star

Stay free, where no walls divide you
You're free as a roaring tide
So there's no need to hide

Stay free, where no walls divide you
You're free as a roaring tide
So there's no need to hide

Born free, and life is worth living
But only worth living
Cause you're born free

inviata da Bartleby - 15/9/2011 - 11:36


Bartleby, ho messo entrambe le foto
Guardando la bellissima serie mi sentivo in colpa sapendo che Elsa era un animale addestrato.

adriana - 16/9/2011 - 07:43



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org