Lingua   

אַשְׁרֵי הַגַּפְרוּר

Hannah Szenes
Lingua: Ebraico

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

הײלים - Chaialym (Soldati)
(Stefano Saletti & Piccola Banda Ikona)
חד גדיא
(Chava Alberstein / חוה אלברשטיין)


[1944]
Parole di Hannah Szenes (in ungherese, Szenes Anikó)
Questa poesia è stata messa in musica da molti, fra gli altri Joan S. Gochberg e John B. Eulenberg, Elliot Z. Levine, Lawrence Avery, Charles Feldman.

Una poesia di Hannah Szenes, ebrea ungherese che, pur essendosi messa in salvo dalle persecuzioni antisemite dei nazisti e dei loro collaborazionisti magiari emigrando nel 1939 in Palestina, volle tornare nel suo paese natale come agente degli Alleati per prendere contatti con la resistenza ed aiutare gli ebrei ungheresi a scampare alla deportazione nei campi di sterminio. Hannah e due compagni, addestrati dai servizi segreti britannici, furono paracadutati in Jugoslavia e lì appresero che l’Ungheria era appena stata occupata dai nazisti, timorosi che dopo le batoste subite sul fronte russo il governo di Miklós Horthy volesse negoziare la pace con il nemico. I due compagni di Hannah si tirarono indietro, ritenendo che la missione fosse diventata troppo rischiosa; Hannah invece proseguì ma fu immediatamente arrestata alla frontiera. Torturata per giorni senza che i suoi carnefici riuscissero a strapparle una sola informazione, Hannah Szenes fu fucilata il 28 ottobre 1944 all’età di 23 anni.



Nella sua cella fu trovata questa poesia/filastrocca scritta sul muro:

“Un - due - tre... 8 piedi di lunghezza
due passi in tutto, il resto è oscuro
la Vita è un fluttuante punto di domanda
Un - due - tre... forse un'altra settimana.
Oppure il prossimo mese potrebbe ancora trovarmi qui.
Ma sento che la morte è molto vicina
Il prossimo luglio avrei potuto avere 23 anni
Ho scommesso su ciò che contava di più, i dadi si sono espressi. Ho perso.”


In Israele Hannah Szenes è un eroe nazionale.
‎,‎אַשְׁרֵי הַגַּפְרוּר שֶׁנִּשְׂרַף וְהִצִּית לֶהָבוֹת
‎.‎אַשְׁרֵי הַלְּהָבָה שֶׁבָּעֲרָה בְּסִתְרֵי לְבָבוֹת
‎...‎אַשְׁרֵי הַלְבָבוֹת שֶׁיָדְעוּ לַחְדוֹל בְּכָבוֹד
‎.‎אַשְׁרֵי הַגַּפְרוּר שֶׁנִּשְׂרַף וְהִצִּית לֶהָבוֹת

inviata da Bartleby - 12/9/2011 - 14:26




Lingua: Italiano

Traslitterazione dell'ebraico in caratteri latini
ASHREI HAGAFRUR

Ashrei hagafrur shenisraf v'hitzit l'havot.‎
Ashrei halehava shebaara b'sitrei l'vavot.‎
Ashrei halvavot sheyad'u l'khadol b'khavod.‎
Ashrei hagafrur shenisraf v'hitzit l'havot.‎

inviata da Bartleby - 12/9/2011 - 14:27




Lingua: Inglese

Traduzione inglese da en.wikipedia.
BLESSED IS THE MATCH

Blessed is the match consumed in kindling flame.‎
Blessed is the flame that burns in the secret fastness of the heart.‎
Blessed is the heart with strength to stop its beating for honor's sake.‎
Blessed is the match consumed in kindling flame.‎

inviata da Bartleby - 12/9/2011 - 14:27




Lingua: Italiano

Traduzione italiana da it.wikipedia.
BEATO SIA IL FIAMMIFERO‎

Beato sia il fiammifero consumato nell'accendere la fiamma‎
Beata sia la fiamma che brucia in segreto nel cuore‎
Beato sia il cuore per la forza che ha di fermare i suoi battiti per salvare l'onore‎
Beato sia il fiammifero consumato nell'accendere la fiamma.

inviata da Bartleby - 12/9/2011 - 14:28


Mi sa tanto che nell'ebraico l'orientamento del testo sia giusto, non quello della punteggiatura... Potete controllare?

Qui, per esempio, il testo che dovrebbe essere corretto:
http://mymansrib.blogspot.com/2011/01/...
o qui:
http://ancienthebrewpoetry.typepad.com...

Bartleby - 12/9/2011 - 22:33



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org