Lingua   

Non ti ricordi quel 25 maggio

anonimo
Lingua: Italiano

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Inno dei partigiani casentinesi
(William Pallanti)
Preghiera del Marine
(Michele Luciano Straniero)
Voltiamo il foglio
(Anton Virgilio Savona)



Anton Virgilio Savona, Michele Luciano Straniero, Canti della Resistenza italiana, Milano, Rizzoli, 1985

Sull'aria di "Monte Canino".

Il 18 aprile 1944 il governo della Repubblica Sociale offrì l'esenzione dalla pena di morte per i partigiani che si fossero consegnati volontariamente entro il 25 maggio.

www.ildeposito.org
Non ti ricordi quel 25 maggio,
quei truci bandi che hanno emanato.
In Germania noi eravamo destinati,
noi rispondemmo ch'è giunta l'ora di agir.

Dopo tre giorni di aperta campagna
ed altri due di lungo cammino
siamo arrivati sui monti piacentini
dove i compagni ci stavan ad aspettar.

Non più tedeschi e nemmeno fascisti,
non più carogne e repubblicani,
solo vogliamo l'Italia ed un domani.
Col nostro sangue la sapremo ricostruir.

inviata da DonQuijote82 - 13/5/2011 - 11:00


C'è stato un equivoco, il canto non ha come autore A.V. Savona, ma il testo è contenuto nel libro che ha cutato con Straniero, sui canti della resistenza. Direi che il testo è un "centone" sull'aria di Monte Canino, canto della proma guerra mondiale (adesso non trovo il libro, per guardare che dice, mannaggia)
Roberta de ilDeposito.org

Roberta - 11/5/2013 - 18:05



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org