Lingua   

Fiere senza Dio

Banda Bassotti
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Marghera 2 novembre
(Banda Bassotti)
La perquisa
(Vento dall'Est)
Famiglia Cristiana
(Banda Bassotti)


1992
Figli della stessa rabbia

Banda-bassotti-Figli-Della-Stessa-Rabbia



Sicuramente questo e' il disco piu' famoso dell'etichetta Gridalo Forte. Figli della Stessa Rabbia è stato, e continua ad essere un inno. Tutto il disco nei concerti e' stato cantato a squarciagola da migliaia di persone. Brani come "Cararo Sindaco", "Barboni", "Giunti Tubi Palanche Ska", o la versione solo vocale della title track, sono ormai nel DNA di una generazione di giovani in Italia e in tutta Europa. La grafica e' come sempre di Cristiano Rea e rispecchia al meglio la band. Nel retro della copertina il testo di Bella Ciao, che dopo poco verra' incisa nel MLP omonimo.



2000 anni fà Al colosseo
i leoni Graffiavano Ammazzavano Sbranavano i cristiani
Ma quanta crudeltà
Però che delusione
Vedere quel cristiano
Graziato da un leone.

Mentre sbranava Caio
Mi venne da pensare
Chissà quale sarà
Il suo segno zodiacale
Ma che coincidenza
Toh! che combinazione
Caio era Del Leone.

Spettacolo, spettacolo
La gente vuol vedere
Cristiani in processione
Mangiati dalle fiere
Mentre li guardi
Ti viene un paragone
La testa di un cristiano
La bocca di un leone.

Se abbiamo fatto male
Se abbiamo fatto bene
Con gli anni avremmo avuto
Il tempo di capire
Che anche i cristiani
sono Fiere senza dio
Ammazzano innocenti
Nel nome di dio

FUORI I LEONI

inviata da DonQuijote82 - 11/4/2011 - 10:03



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org