Lingua   

Per incanto e per amore

Claudio Baglioni
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Mio fratello che guardi il mondo
(Ivano Fossati)
A Soldier's Dream
(Donovan)
Fratello sole sorella luna
(Claudio Baglioni)


[2003]
Album “Sono io, l'uomo della storia accanto”

Baglioni
Fa' che il tempo di un uomo non sia
un istante e poi via
che non lascia mai niente di sé
nella storia di tutta la povera gente
e che un timido abbraccio non sia
solo un frutto di inverno
ma un seme d'eterno

Fa' che sia così
come un canto del cuore
come per incanto e per amore

Fa' che il senso di un uomo non sia
la paura di amare o la scia
di una barca legata
che non prende il mare
e che questa già vecchia ribelle speranza non sia
più l'assurda distanza
tra gli occhi e le stelle

Fa' che sia così
come un canto del cuore
come per incanto e per amore

Fa' che il viaggio di un uomo non sia
la bugia di una meta
ma la verità della strada
che è lunga e segreta
e che un pugno di riso non sia
solo un altro abbandono
ma almeno la via di un sorriso e un perdono

Fa' che sia così
come un canto del cuore
come per incanto e per amore

Fa' che il cielo dì un uomo non sia
questa notte infinita
ma un'alba di vita
su tutta la terra
e che l'ultima guerra è finita
in un mondo con meno ingiustizia
capace di un gesto di pace e amicizia

Fa' che sia così
come un canto del cuore
come per incanto e per amore

Fa' che il tuo prossimo sia
non soltanto chi ti è accanto
ma anche il prossimo che verrà qui
per incanto fa' che sia così
per amore fa' che sia così

inviata da Bartleby - 1/4/2011 - 09:17



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org