Lingua   

Kurdistan

Garage BMHC
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

S.O.S. Sbirri
(Garage BMHC)
Cuore kurdo
(Tony Schito)
Newroz
(Fermin Muguruza)


[1999]
Album: Welcome to B.M.
http://garagebmhc.ga.funpic.org/music/...
Viene la notte e tiene calma la sua anima,
Nel silenzio muore il dolore che ha,
Sente forse il profumo della sua terra,
Ma poi pensa che in realtà non ha una patria…

Perché se scappa, scappa dalla domanda che il figlio fa:
«Mamma dov'è il Kurdistan?»…

E lo sguardo del turco le fa paura,
Ha subìto la violenza per la paura,
Ha promesso a suo figlio una vita migliore,
Adesso lui la guarda... non sa ancora cos'è il dolore..

E si sveglia la mattina sommersa dai guai,
E vorrebbe già la sera per non pensarci mai,
Perché se dorme non sente la domanda che il figlio fa…
«Mamma dov'è il Kurdistan?»…

E adesso è sola su una nave nel mare, suo figlio è morto per un pezzo di pane,
E in quella stiva non arriva mai il sole.. Lei s'addormenta sola col suo dolore.
È una donna che scappa dalla realtà, come altri milioni non tornerà.
E adesso è morta su una nave nel mare, come suo figlio per un pezzo di pane,
E in quella stiva non arriverà il sole, lei s'addormenta da sola nel dolore.
È una donna che scappa dalla realtà, come altri milioni non tornerà…

inviata da giorgio - 28/9/2010 - 17:52



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org