Lingua   

Ho sognato una strada

Ivano Fossati
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Cantare a memoria
(Ivano Fossati)
Cara Democrazia
(Ivano Fossati)
Anna Lamberti Bocconi: Confessione di Alonso Chisciano
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)


Dall'album "L'arcangelo", uscito il 3 febbraio 2006.
fossati l'arcangelo
Ho sognato una strada
che si ferma su un ponte
e che di là da un muro alto
corre l'orizzonte
mi ci vorrebbe una scala
mi ci vorrebbe una luce
mi ci vorrebbe il coraggio
di dare una voce

Voglio salvarmi, voglio salvarmi
anch'io

Che ho sognato il perdono
e un soldato di vent'anni
che sparava a un uomo
che aspettava in piedi
Noi si chiedeva la pace
e si riceveva la guerra
lacrime per il petrolio
sopra tutta la terra

Voglio salvarmi
da tutto questo
salvarmi anch'io

Basterebbe una parola
basterebbe una parola
in bocca
all'angelo di Dio

Se i grandi ottusi
della Terra
ci trascinano a fondo
sarà che giorno dopo giorno
avrò sognato troppo a lungo
ah, se passasse questo buio
come si ammaina una bandiera
come si ammaina l'orgoglio
alla stessa maniera

Potrei salvarmi, potrei salvarmi
anch'io

Basterebbe una parola
e basterebbe una parola
in bocca all'angelo
di Dio

Voglio salvarmi, voglio salvarmi
Voglio salvarmi, voglio salvarmi

Ho comprato una strada
in mezzo alla foresta
prego per questi alberi
e prego per la mia testa
mi sono fatto una strada
e ho costruito un ponte
e vi dico che aspetto l'angelo
dell'orizzonte.
Io sì.

inviata da Antonio Piccolo - 5/2/2006 - 09:45



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org