Lingua   

Via via la polizia!

Canzoniere Popolare Veneto
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Canzone del toco
(Canzoniere Popolare Veneto)
L’Odineide
(Gualtiero Bertelli)
‎'Na volta me ricordo
(Canzoniere Popolare Veneto)


[1970]
Dall’EP “Pinelli è stato ucciso”
Con Gualtiero Bertelli, Renzo Bonometto, Alberto D'Amico e Luisa Ronchini.
Testo trovato su Il Deposito
Che bella giornata
il ventotto febbraio
gli studenti medi
a Venezia han fatto un corteo
e c'era il dottor Pensato
bianco filato
col mal di cuore
e il tricolore

Guardava ogni metro
spiava ogni passo
avanti e indietro
pensate che osso
duemila studenti
andavano avanti
gridavano forte
erano tanti:

Via via la polizia
via via la polizia!

Commissario
riduca l'orario
o l'infarto le capiterà
se lei muore
povero cuore
consolarci nessuno potrà.

Brigadiere
ci faccia il piacere
torni a casa, chi glielo fa far
stai attento
e chiedi l'aumento
che lo stato ti vuole fregar

Magistrato
ma chi t'ha creato
è stato il Signore o è stata mammà?
se è stato il Signore
ha fatto un errore
se è stata la mamma si faccia rifar

E tu celerino
Vacci pianino
chi è sfruttato lascialo star
suona la tromba
suona le sirene
ma il padrone bisogna pestar

Che bella giornata
il ventotto febbraio
i medi a Venezia
han fatto un corteo
duemila studenti
andavano avanti
gridavano forte
erano tanti:

Via via la polizia
via via la polizia!

inviata da The Lone Ranger - 4/8/2010 - 10:57



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org