Lingua   

Micasa Tucasa

Mau Mau
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Ellis Island
(Mau Mau)
Patrioti
(Loschi Dezi)
Il treno del sole
(Mau Mau)


Album: Safari Beach (2000)
 Micasa Tucasa
Nel diluvio che ti affoga
nel deserto che ti asciuga
quelle nuvole velocisono cinema infinito
sono lì le mie radici
le vetrine di Parigi
la periferia del Roma
questa strada è una sirena questa strada è una balera
e la cura e la ferita
non so perchè ma è la mia casa
pane e catrame
o quello che c'è
la mia radio è sempre accesa e quando passa suona ye ye ye

Mi casa tu casa
Tu vida mi vida
Tu storia mi storia
one shot one partida
Si continua a camminare
si continua perchè
se ti fermi a riposare c'è chi corre più di te

Vola tutto troppo in alto
e passa sulle nostre teste
le invasioni coi cannoni hanno aperto la via
voli charter prezzi buoni
non voglio sentir ragioni
bugie di televisioni
farlo bene o farlo male prima voglio pensare
polvere da digerire
E allora resto
dove c'è il sole
e dove il vento
spazza gioia e dolore
la mia radio rimane accesa
e quando passa suona ye ye ye

Mi casa tu casa
Tu vida mi vida
Tu storia mi storia
one shot one partida
Si continua a camminare
si continua perchè
se ti fermi a riposare c'è chi corre più di te

inviata da margherita - 15/6/2010 - 22:11



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org