Lingua   

Gioia e rivoluzione

AreA
Lingua: Italiano

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

L'Elefante Bianco
(AreA)
Finestre di dolore
(Francesco De Gregori)
Cometa Rossa
(AreA)


(1975)

Dall'album Crac.
Crac(copertina)
Gli Area si ispirano dalla realtà: in Caution c'erano i riflessi della bomba di Brescia e l'ombra di Ulrike Meinhof, in "Crac!" c'è la dimensione della gioia e della rivoluzione con la Grecia, il Portogallo e il Vietnam liberati. Questo è il nostro mondo, «ma forse per te il mondo è ancora piatto» (Odessa 1920).

Demetrio Stratos in risposta a Riccardo Bertoncelli che "sparava cazzate" su Gong, maggio 75



Reinterpretata dagli Afterhours nella colonna sonora del film "Lavorare con lentezza"
Canto per te che mi vieni a sentire
suono per te che non mi vuoi capire
rido per te che non sai sognare
suono per te che non mi vuoi capire

Nei tuoi occhi c'è una luce
che riscalda la mia mente
con il suono delle dita
si combatte una battaglia
che ci porta sulle strade
della gente che sa amare
che ci porta sulle strade
della gente che sa amare

Il mio mitra è un contrabbasso
che ti spara sulla faccia
che ti spara sulla faccia
ciò che penso della vita
con il suono delle dita
si combatte una battaglia
che ci porta sulle strade
della gente che sa amare


Lingua: Inglese

English version by Matteo Settenvini

I just translated this song to English so that non-Italian readers can benefit from the lyrics. I've tried to be as literal as possible. Enjoy Area music!
JOY AND REVOLUTION

I sing for you that come listening to me
I play for you that don't want to understand me
I laugh for you unable to dream
I play for you that don't want to understand me

In your eyes there's a light
that's warming my mind
By the sound of our fingers
a battle is fought
It brings us on the streets
of people that know how to love
It brings us on the streets
of people that know how to love

My gun is a double bass
it shots on your face
it shots on your face
what I think about life
By the sound of our fingers
a battle is fought
It brings us on the streets
of people that know how to love

inviata da Matteo Settenvini - 19/8/2005 - 01:56



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org