Lingua   

Luca Iavarone: Guerra preventiva

Comunità di Base del Cassano
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Walk On: La pace alle porte
(Comunità di Base del Cassano)
Storini: Uomo
(Comunità di Base del Cassano)
Gocce di Stelle: Fragile come la pace
(Comunità di Base del Cassano)


[2003]
Testo e musica di Luca Iavarone

Da alcuni anni la "Comunità di Base del Cassano" organizza un concorso "Canzoni di Pace" riservato ai ragazzi dei licei della zona, che devono comporre ed interpretare canzoni sul tema della pace e dell'opposizione alla guerra. Ve ne proponiamo alcune come testimonianza assai interessante di una canzone "dal basso", a metà tra la canzone d'autore allo stato embrionale e la canzone popolare.
Abbiamo preferito inserire queste canzoni, il cui titolo è comunque sempre preceduto dal nome dell'autore, a titolo collettivo della Comunità di Base del Cassano che ne è la promotrice e l'organizzatrice.
Tutti i testi sono ripresi da:
http://www.cdbcassano.it/testi_canzoni.htm

[Riccardo Venturi]
Oggi, al telegiornale, ho visto un fatto strano,
Mentre stavo stravaccato sopra al mio divano
Per la prima volta ho sentito ‘sto concetto
Che per afferrarlo ce ne vuole, mi sono detto
Lentamente alla mia mente ora si chiariva
Una cosa che si chiama guerra preventiva
Preventiva, ho ragionato e mi è sembrata una
Manifestazione di dentisti per la cura
Dato che la vogliono applicare i più potenti
Anche io lo voglio fare adesso sui miei denti
M’aggio‘a fa chesta guerra preventiva
P’ me curà sta gengiva
M’aggio‘a fa chesta guerra prevetiva
Preventiva

Sono andato, poi, di corsa, lì dal mio dentista
E gli ho detto: << C’ho paura di un’infiammazione>>
Mi ha guardato bene i denti con il suo fanale
E mi ha detto: << Interverrò in maniera un po’speciale>>
Di sicuro aveva visto quel telegiornale
E voleva usare un metodo sperimentale
Mi ha detto: << Se l’infezione tu la vuoi evitare
Di sicuro tutti i denti ti dovrò tirare!>>
M’aggio fatt’ sta cura preventiva
Mò teng’ sul ‘a gengiva
M’aggio fatt’ sta cura preventiva
Preventiva

Ora che sulla mia pelle l’ho sperimentata
Credo che codesta cura vada sconsigliata
Visto che i politici la vogliono adottare
Io vi dico: <<Questa guerra, no, non s’ha da fare!>>
Non esiste veramente una motivazione
Per incominciare a bombardare una nazione
Solo dal momento che c’ha un grande armamentario
Dato che penso che il nostro sia molto più vario
Allora se ho una pistola e ce l’hai pure tu
Se io c’ho il porto d’armi e ce l’hai pure tu
Se io ho una mitraglia e ce l’hai pure tu
Per non farmi sparare prima io devo attaccare
Mò me faccio sta guerra preventiva
Ora bombardo l’Iraq
M’aggio‘a fa chesta guerra preventiva
Tutto il petrolio è per me!

inviata da Riccardo Venturi - 18/6/2005 - 22:54



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org