Lingua   

Soldaduzkarik ez!

Betagarri
Lingua: Basco

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

L'Internationale
(Eugène Pottier)
Oskorria-Burgos 1970
(Imanol)
Grândola vila morena
(José "Zeca" Afonso)


[1994]
Album: L

betagarril


Il 14 giugno 2005 dovevo essere incocciato in chissà quale sito che riportava qualche testo dei Betagarri senza traduzione. Le mie conoscenze della lingua euskara erano e sono rimaste scarse (ma non quelle dell'Anonimo Toscano del XXI Secolo, evidentemente!), tant'è che l'unico commento finora presente in questa pagina abbandonata da tredici anni al "quanto prima" era che la canzone "è in lingua basca". [Sticazzi, direbbe il poeta]. Grazie all'Anonimo, che naturalmente conosce molte più lingue del sottoscritto, questa pagina dedicata a un rifiuto del servizio militare nello stato spagnolo molto alla "betagarriana" può essere finalmente considerata degna di questo nome. Dal primo album dei Betagarri, "L", registrato nel 1994 a Gasteiz (Vitoria in spagnolo) in modo completamente indipendente. Tutte le nove canzoni che contiene sono in basco, ma c'è anche la "Bella Ciao" con ritornello in italiano per la quale si rimanda alla relativa pagina. [RV]
Ez zait gustatzen soldaduzka,
ez zaizkit gustatzen militarrak.
Nahiago dut Hare-Krisnan sartu
mundu honetatik ihes egiteko.
hiltzen ba dira ez zait axola
ez eta ere erregea hiltzen ba da.
Non dago gazte zure ausardia?
ez utzi hantxe zure izerdia.
Borrokatu, bai noski!
espainian soldaduzka ez egiteagatik.
intsumisioa orain eta beti,
mundu osoan hala bedi!

Zenbat eta gehiago formatu,
are eta gehiago zoratzen naiz.
Orduan zertarako joan?
Galdetzen diot nere buruari.
Soldaduzka, ejerzitoa bezala,
apurtu egin behar dira.
Gorroto dut soldaduzka!
Gorroto ditut militarrak!
Gorroto dut soldaduzka!
Gorroto ditut militarrak!

inviata da Riccardo Venturi - 14/6/2005 - 02:47



Lingua: Italiano

Traduzione italiana dell'Anonimo Toscano del XXI Secolo
21 marzo 2018 10:02
NON MI PIACE FARE IL SOLDATO

Non mi piace fare il soldato,
non mi piacciono i militari.
Preferirei andare negli Hare Krishna
per fuggire via da questo mondo.
Non mi importa se crepano,
e nemmeno se crepa il re.
Giovane, dov'è il tuo coraggio?
Non lasciare lì il tuo sudore.
Combattere, certamente!,
Ma non per fare il militare in Spagna.
Insubordinazione ora e sempre!
E che sia in tutto il mondo!

Quanto più sono addestrato,
Tanto più divento pazzo.
E quindi, a cosa serve?
Me lo sto chiedendo.
Il servizio militare, così come l'esercito
Dovrebbero saltare in aria.
Odio il servizio militare!
Odio il servizio militare!
Odio il servizio militare!
Odio il servizio militare!

21/3/2018 - 10:03



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org