Lingua   

Trentaduesimo parallelo

Nomadi
Lingua: Italiano



Parla il Giordano, parla alla gente,
rompe il silenzio fatto di niente,
scende la notte con passo da fiera,
porta minacce su gente che spera

Sui territori anora occupati
passano i cingoli dei carroarmati,
sogno dei folli, abita il cielo,
32° parallelo

Da oltre oceano, l'occupazione è benedetta,
senza ragione, pronti a sancire più di un trattato,
pronti a coprire ogni massacro.

Sui territori anora occupati
passano i cingoli dei carroarmati,
sogno dei folli, abita il cielo,
32° parallelo...

Salgono da Hebron grida nel cielo,
32° parallelo...
la striscia della morte ha solcato la memoria,
popoli senza tempo, famiglie senza storia

Sui territori anora occupati
passano i cingoli dei carroarmati,
sogno dei folli, abita il cielo,
32° parallelo...
salgono da Hebron grida nel cielo,
32° parallelo...


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org