Lingua   

Tall al Zaatar

Yu Kung
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Amna
(Giulio Stocchi e Gaetano Liguori)
So Serious
(Logic & People's Army)
Il popolo è forte
(Yu Kung)


Parole di Perazzini-Bernieri - Musica di Eliseo
Yu Kung In Piazza

Si veda anche la "Cantata Rossa per Tall al Zaatar" di Giulio Stocchi e Gaetano Liguori.
Tall El Zaatar sulla collina
brucia fin là in Palestina
nelle baracche poca gente
dimenticata non s'arrende
dimenticata non s'arrende.

I lupi gridano in città
arriveremo a Tall El Zaatar
han circondato un cimitero
non hanno fatto un prigioniero
non hanno fatto un prigioniero

Verranno sopra i carri armati
di croci si son tatuati
ma Cristo è morto su una mina
per liberar la Palestina
per liberar la Palestina.

Tall El Zaatar sulla collina
brucia fin là in Palestina
in mezzo ai cedri fuma il cielo
consuma i morti giugno nero
consuma i morti giugno nero.
NOTA:

* Tall el Zaatar: campo profughi palestinese in Libano dove si consumò uno dei peggiori massacri ad opera delle milizie cristiane sostenute da Israele, ancora prima del massacro, ancor peggiore, di Sabra e Chatila (1982). Con il massacro di Tall el Zaatar si ebbe anche la totale espulsione dei palestinesi dal sud del Libano.

inviata da Riccardo Venturi - 14/11/2004 - 01:14



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org