Lingua   

Fine delle danze

Bandabardò
Lingua: Italiano



Mi avvicinavo tranquillamente,
finta di niente... finta di niente
ma che rabbia mi fa
non so ballare è la verità
Allora ho scelto decisamente
in mezzo alla gente... in mezzo alla gente
che piacere mi fa
poterti urlare la mia verità

Parlami strappami dal pensiero l'uomo nero
Parlami spogliami dammi ancora desiderio

Cambia la luce sono innocente
che bella festa, che bella festa!!!
ma il grido: 'speranza'
diventa un urlo diventa MATTANZA

fine delle danze
stendono un velo
uccelli neri
calano dal cielo
è un castigo un sortilegio
danza di streghe sacrilegio
code di rospo
ali di pipistrello
sangue di toro su capelli d'oro
Tredici lune
capelli rossi
ballano le streghe
saltano i fossi

Parlami strappami dal pensiero l'uomo nero
Parlami spogliami dammi ancora desiderio
Amami stringimi sole caldo e sincero
Amami stringimi parlami strappami
Riempi gli occhi di mistero
Amami stringimi sole caldo e sincero


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org