Lingua   

Ciao bella

I Luf
Lingua: Italiano



Mi sfiorò col suo sorriso
senza il peso dei suoi anni
le sue braccia senza tempo
disegnavano gli inganni
ora il fumo del camino
s’era spento ma il ricordo
rimaneva

Mi guardò dritto negli occhi
poi mi chiese dove vai
mi guardò dritto nel cuore
e poi mi disse come stai
era lui che ritornava
dall’inferno in bianco e nero
e cantava

Oh Bella Ciao bella ciao
partigiani non ce n’è più
oh bella ciao bella ciao

Sei rimasta solo tu
oh bella ciao bella ciao
partigiani non ce n’è
ciao bella bella ciao
adesso tocca a te


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org