Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2020-6-20

Rimuovi tutti i filtri
Video!

The Race Riot Suite

[2011]
Scritta da Chris Combs
Registrata nel 2011 al The Church Studio di Tulsa, Oklahoma.

La campagna elettorale di Donald Trump – presidente in carica nonchè riferimento del suprematismo bianco - è ripartita da Tulsa.
A Tulsa proprio ieri si è verificato l'ennesimo assassinio di un nero disarmato da parte di un bianco armato, un tutore dell'ordine.

A Tulsa, tra la fine di maggio e l'inizio di giugno del 1921, avvenne uno dei più gravi attentati a sfondo razzista nella storia degli USA. Un'enorme mob di bianchi attaccò il quartiere nero di Greenwood, lo diede alle fiamme, radendolo al suolo, uccidendo forse 300 persone (anche se i morti ufficiali furono "solo" 39). Tutto accadde col pretesto della solita, falsa notizia della violenza di un negro contro una donna bianca... Poliziotti, guardie private e persino la National Guard chiamata a soffocare i disordini si accanirono contro gli... (continua)
[strumentale]
inviata da Bernart Bartleby 20/6/2020 - 22:58
Downloadable! Video!

10. Amazing Grace

L'incontro perduto dal bianco James J. Jeffries e vinto dal negro Jack Johnson scatenò un'ondata di tumulti razziali in tutti gli USA. Nel corso dei Johnson–Jeffries riots si contarono tra gli 11 e i 26 morti e centinaia di feriti...
B.B. 20/6/2020 - 22:14
Downloadable! Video!

Anna Mae Aquash

Cara streguzza, non pensi che questa canzone racconti una storia che meriterebbe di essere almeno sintetizzata in introduzione?
Ciao
B.B. 20/6/2020 - 21:19
Video!

The Town Burns / Look Down, Lord

[1997]
Brani scritti da John Williams, classe 1932, prolificissimo compositore e direttore d'orchestra statunitense, celebre per moltissime colonne sonore per il cinema, composte fin dagli anni 50. Cinque premi Oscar.
Nella colonna sonore di "Rosewood", film diretto a John Singleton nel 1997.
Il primo brano è cantato da Shirley Caesar. Il secondo è corale, ma al momento non sono riuscito ad attribuirlo più precisamente.

Rosewood, Florida, gennaio 1923.
Nella Contea di Levy i bianchi stavano a Sumner e i neri a Rosewood. Le relazioni erano consolidate ma guardinghe. La comunità nera era segregata, come voleva le legge del tempo. La storia della contea e dello Stato era costellata di violenze e linciaggi dei bianchi ai danni dei neri.
In quel gennaio del 1923 successe che un negro prigioniero fuggì da una vicina colonia penale e una donna bianca raccontò di essere stata aggredita e violentata... (continua)
Oh I been weary
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 20/6/2020 - 21:05
Downloadable! Video!

Time Has Come Today

Brano seminale, da ultimo nella colonna sonora del film di Spike Lee, "Da 5 Bloods" ("Come fratelli")
B.B. 20/6/2020 - 19:44
Downloadable! Video!

Put Your Peace Signs Up! Co Exist Arabic Mix

[2015]
Lyrics and music by Kamal Imani

In light of recent and current national and world events we the people must find new ways of encouraging the governments to try peace and diplomacy!
Conscious hip hop lyricist and spoken word performance poet Kamal Eman, AKA Kamal Imani tells us to "Put The Peace Sign Up" as he breaks down the problems and solutions for our world with this Arabic laced hip hop track!
“I was reading Sufism and it was talking about peace being the more intelligent remedy than violence. This is right after the bombings in Paris. I had to put it down for the people seen?”
Put the peace sign up!
(continua)
inviata da giorgio 20/6/2020 - 17:25
Downloadable! Video!

پژمان مصلح

Beautiful lyric & song!
Daniel 20/6/2020 - 16:39
Downloadable! Video!

Αυτοί που θά 'ρθουν μια βραδιά

Audio link to the song performed by Arja Saijonmaa and The Mikis Theodorakis Orchestra on their 1972 album Arja Saijonmaa & Mikis Theodorakis:

NE JOTKA SAAPUU ILLALLA
(continua)
inviata da Juha Rämö 20/6/2020 - 16:27
Downloadable! Video!

Ariva i barbari

I TACABANDA incontrano Alberto D'Amico



Alberto ha subito accolto con entusiasmo la nostra idea e abbiamo subito iniziato a lavorare. Totò ha messo in cantiere un nuovo arrangiamento, io mi sono pure spinto oltre e mi sono permesso di aggiungere al testo originale del maestro due strofe. L'intento era quello di riportare ai giorni nostri il brano che, come riferisce l'autore, è una canzone che si presta continuamente ad essere attualizzata, una sorta di work in progress continuo sulla storia di Venezia partendo appunto dalle invasioni barbariche e la fuga delle popolazioni che si rifugiano fra le barene della laguna.
20/6/2020 - 13:51
Video!

Black Parade

(2020)
Written By
Blu June, Brittany Coney, Worldwide Fresh, Derek Dixie, Kaydence, Caso, Jay-Z & Beyoncé

Beyoncè ha pubblicato una nuova canzone, "Black Parade" e lo ha fatto nel giorno in cui si festeggia la fine della schiavitù negli Stati Uniti (Juneteenth). La cantante ha scelto il giorno adatto per far uscire una canzone che parla di radici, dell'essere afro americani, dell'essere donna, in una canzone che in qualche modo parla a sua figlia e a tutta l'America.
Il significato di Black Parade, in cui Beyoncé canta l’orgoglio di essere neri
I’m goin’ back to the South
(continua)
20/6/2020 - 13:00
Downloadable! Video!

Johnny's Gone to the War

[1965]
Lyrics & music by Peter Krug
EP: Songs of Opposition / Rag Baby Talking Issue, Vol 1, Issue A (B-side)

Album: Collector's Items (The First Three EPs) [1980]

Pete Krug would be totally forgotten today had he not, by circumstance, ended up on the very collectable first release by a major California psychedelic group. In late 1965, Country Joe & the Fish – still a folk jugband for the most part – put out their first two tracks, early versions of "I Feel Like I'm Fixin' to Die Rag" and "Superbird", on a four-song EP accompanying the magazine Rag Baby. Country Joe & the Fish were only on the A-side, however; the B-side was devoted to two solo acoustic performances by Krug, a San Francisco Bay Area folk singer/songwriter. The two songs were mediocre mid-'60s topical folk tunes, not helped by the drab melodies and Krug's unsteady, inexpressive vocals. "Fire in the City"... (continua)
Johnny's gone in the mornin' sun
(continua)
inviata da giorgio 20/6/2020 - 09:50
Video!

No Lives Matter

(2017)
Album: Bloodlust

Testo e intro da Genius

“No Lives Matter” is the first single from Body Count’s highly anticipated sixth album Bloodlust. It is a heated rebuttal to the controversial phrase ‘All Lives Matter’, itself a response to the polarising ‘Black Lives Matter’ movement. In the midst of a tumultuous US political season, Ice-T voices his opinion on the importance of unity in the face of oppression, which he highlights as going much deeper than just race issues.

The track features samples from news broadcasts on the shooting of Keith Lamont Scott in September 2016.
[Intro: Ice-T]
(continua)
20/6/2020 - 00:32
Video!

State of the Union (STFU)

(2020)
Produced by DJ Premier

Release Date: June 19, 2020

Sono tornati i Public Enemy con un potente pezzo di protesta contro Donald Trump, scritto in diretta durante le proteste seguite alla morte di George Floyd.
Whatever it takes rid this dictator
(continua)
19/6/2020 - 23:30
Video!

Του μικρού βοριά

Traducción Española / Ισπανική μετάφραση / Traduzione spagnola / Spanish translation
/ Espanjankielinen käännös:
fcotrina
EL VIENTECITO DEL NORTE
(continua)
inviata da Riccardo Gullotta 19/6/2020 - 22:28
Video!

T.S.O. X

con Giorgio Canali e Luca Martelli alla batteria

Una mini-suite in tre tempi (Stanza 9, Finisce male e Suicide) che in 8 minuti ripercorre la terribile parabola dell’isolamento, della disperazione e del crollo finale di chi subisce un trattamento sanitario obbligatorio. La batteria di Luca Martelli (Rossofuoco, Litfiba), le manipolazioni elettroniche di Flavio Ferri dei Delta V, la voce rabbiosa di Giorgio Canali che canta un testo allucinato e minimale e il basso sovrano di Maroccolo sono gli elettrodi che danno la prima scossa del disco.
Alone vol. IV - Mente, in uscita il nuovo album di Gianni Maroccolo
Normale
(continua)
19/6/2020 - 22:14
Video!

Του μικρού βοριά

d’après la version italienne – AL VENTICELLO DEL NORD – Gian Piero Testa
d’une chanson grecque – Του μικρού βοριά (Tou mikrou voria ) – Mikis Theodorakis / Mίκης Θεοδωράκης – 1965
Paroles : Οδυσσέας Ελύτης [Odysseas Elytis]
Musique : Mίκης Θεοδωράκης [Mikis Theodorakis]
À LA BISETTE DU NORD
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 19/6/2020 - 21:16
Video!

Lettera di Ida Dalser

(2020)
dal disco Alone Vol. IV - Contempo Records
cantata da Giorgio Canali

Alone vol. IV chiude il primo ciclo del disco perpetuo (iniziato a fine 2018), come sempre accompagnato dai racconti di Mirco Salvadori e le illustrazioni di Marco Cazzato. Sottotitolo: Mente. Tema di fondo: la follia.

Un concetto, quello di follia, indagato nella sua ambivalenza: da un lato la patologia vera e propria; dall’altro tutto ciò che devia dalla norma e fugge al controllo dell’ordine costituito, quel limbo melmoso entro cui il Potere ha sempre relegato l’eterodossia, la diversità, l’individualità non addomesticabile, la capacità di vedere oltre, l’insofferenza a riconoscersi dentro determinate regole.
dalla recensione su Index Music

Ida Dalser era una donna che ebbe una relazione con Benito Mussolini dal quale ebbe un figlio, Benito Albino, nato nel 1915. Mussolini nello stesso anno aveva sposato... (continua)
Eppure io
(continua)
inviata da Lorenzo 19/6/2020 - 20:55
Downloadable! Video!

Gracias a la vida

YIDDISH - ROMAN GRINBERG

Roman Grinberg is a Vienna based Jewish Artist. He wrote the Yiddish version in 2020 during the COVID pandemic and performed it for the first time as a world premiere during his online concert for the international project:
"Yiddish Song Step Forverts"

Listen to the song in Yiddish

A DANK DIR, MAYN LEBN
(continua)
inviata da Roman Grinberg 19/6/2020 - 18:51
Downloadable!

In 2020 (Part 1)

[2020]
Lyrics & music by Lee Shapiro

“A song about power, politics and medication. Along with anger, fear, depression and hopelessness. I wrote this song on 02/02/2020 and recorded it at 2020 (8:20 pm), just before the CoronaVirus became a pandemic and before we became aware of it. So, perhaps this song should be called "2020 Part 1".
I had three things on my mind: Politics, pain and my mental health. All of which seems to be deteriorating by the day. The Democratic Party has let me down and I’m resigned to be stuck with Trump for another 4 years. My doctors have let me down. They’ve teamed up against me, and it seems they’re more concerned about getting in trouble with the government than they are with my quality of life. I’ve been extremely angry and scared for so long because of this, but have finally become numb and now feel powerless. I’ve given up the fight. I just don’t care anymore. And that’s what this song is about”.
Well, it can happen to anyone ...
[Spoken:] Recorded at 2020, at 02/02/2020
(continua)
inviata da giorgio 19/6/2020 - 13:30
Downloadable! Video!

La pianura dei sette fratelli

Versione di Oltrecoro armonizzata per coro da Rocco Rosignoli

Dq82 19/6/2020 - 11:14
Downloadable!

Smoke & Mirrors

[2007]
Lyrics & music by William Sollox
Album: War Stories

“I thought I was the smoke and mirrors king, but I just handed my bullshit crown to him”.
Ever since Saddam was captured
(continua)
inviata da giorgio 19/6/2020 - 09:25
Video!

A ritroso

2019

Una canzone che ripercorre a ritroso, come in un film che scorre al contrario, gli ultimi giorni di vita di un soldato inviato al fronte, dalla morte per mano di un cecchino fino agli ultimi istanti trascorsi con la donna amata.
Riemergo da sotto la croce
(continua)
inviata da Andrea Marconi 18/6/2020 - 08:34
Downloadable! Video!

In The Army Now

I can't believe the comments here saying that the new lyrics are not pro-war. They changed "But it don't seem right" to "Now it's time to fight" FFS.
Uncle Sam 18/6/2020 - 07:53
Video!

Un discorso fine e antifascista

1971
Movimento Studentesco Milano - 45 giri

Nel 1971 esce il 45 giri a nome Movimento Studentesco, "Un discorso fine e antifascista (Fiori) / Chi ha ucciso Saltarelli? (Fiori)", con U.Fiori voce e chitarra, F.Fabbri chitarra e voce, Roberta Zanuso voce, Jemima Zeller voce. Produzione diretta da F.Fabbri dove U.Fiori non viene accreditato come autore.
Compagno ho appena visto passare qui in città
(continua)
inviata da Dq82 17/6/2020 - 16:33
Video!

Chi ha ucciso Saltarelli?

1971
Movimento Studentesco Milano - 45 giri

Nel 1971 esce il 45 giri a nome Movimento Studentesco, "Un bel discorso fine e antifascista (Fiori) / Chi ha ucciso Saltarelli? (Fiori)", con U.Fiori voce e chitarra, F.Fabbri chitarra e voce, Roberta Zanuso voce, Jemima Zeller voce. Produzione diretta da F.Fabbri dove U.Fiori non viene accreditato come autore.

L'omicidio di Saverio Saltarelli venne commesso a Milano il 12 dicembre 1970 quando durante gli scontri di piazza un manifestante italiano, militante del Partito Comunista Internazionalista, rimase ucciso perché colpito da un candelotto lacrimogeno sparato ad altezza d'uomo.
Chi ha ucciso Saltarelli?
(continua)
inviata da Dq82 17/6/2020 - 16:15
Video!

E se il nemico attacca (ovvero contro l'opportunismo)

(1973)
Commissione Musicale del Movimento Studentesco Milanese - 45 giri

Nel 1973, infine, esce a nome Commissione Musicale del Movimento Studentesco Milanese il 45 giri "Compagno Franceschi / E se il nemico attacca (ovvero contro l'opportunismo)". Autore dichiarato per entrambi sempre Movimento Studentesco Milanese, mentre in realtà F.Fabbri (Stormy Six) è l’autore del lato A, mentre G.Politi del lato B. Voci : F.Fabbri, U.Fiori, Michele Mozzati (si proprio lui, di Gino & Michele), G.Politi, Mario Voltolini – F.Fabbri chitarra e basso – U.Fiori chitarra – C.De Martini violino – T.Leddi violino – G.Politi fisarmonica – A.Zanuso batteria
Esistono altri dischi del Movimento Studentesco, ma che non vedono coinvolto Franco Fabbri e verosimilmente il gruppo degli Stormy Six.
Lunga e fredda è la notte
(continua)
inviata da Dq82 17/6/2020 - 15:47
Downloadable! Video!

American Skin (41 Shots)

La cover dei Black Veil Brides

BVB -American Skin American Skin (41 Shots) is a song originally written and performed by Bruce Springsteen inspired by the police shooting and death of a young black man named Amadou Diallo in New York City in the late 90’s. Tragically the subject matter of this song is as relevant today as it’s ever been and so we wanted to share with you our own rendition of this song and urge you to donate to support the movement for justice and anti racist organizations. While obviously a song alone will not be an inflection point for societal change, we as artists wanted to share something in support of this incredibly important time in history and direct you to organizations who are at the forefront of effecting real change and fighting against the systemic oppression and racism that the black community and poc face every single day. We are not interested in... (continua)
17/6/2020 - 15:08
Downloadable! Video!

Disarmament

[2007]
Written, composed, performed and produced by Mario Strack
Album: The Songs 3 [2008]

General, dein Tank ist ein starker Wagen...
We got aircraft carriers and battlecruisers
(continua)
inviata da giorgio 17/6/2020 - 13:05
Video!

L'Italia

2009
L'Italia... e altre storie

Presentata al Festival di Sanremo 2009
È un paese l'Italia dove tutto va male
(continua)
inviata da Alberto Scotti 17/6/2020 - 01:59
Downloadable! Video!

Ci siam spezzati le mani

Gianna, espero te encuentres bien de salud. Tienes un verdadero fan en México que aprecia muchísimo tu único disco y espera algún día poder conseguirlo. Recibe un cálido saludo.

José Pablo Olivares Pretelin, 29 años
José Pablo Olivares Pretelin 17/6/2020 - 01:34
Downloadable! Video!

The Meeting

Audio link to the song performed by Fredi ( in a live TV show on December 5, 1970:

TAPAAMINEN
(continua)
inviata da Juha Rämö 16/6/2020 - 21:44
Downloadable! Video!

Sutta a chi tucca

Dq82 16/6/2020 - 15:27
Video!

L'uomo mosca

2006
Sono un genio ma non lo dimostro
E copro le distanze con rapidi spostamenti
(continua)
inviata da Alberto Scotti 16/6/2020 - 15:12




hosted by inventati.org