Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2016-5-11

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Maria nella bottega di un falegname

10/11 maggio 2016
MARIA W WARSZTACIE CIEŚLI
(continua)
inviata da Krzysiek Wrona 11/5/2016 - 21:47
Video!

Sai com'è

Per portare avanti le memorie, le storie, la verità riguardanti la Resistenza.

Perchè è così che funziona, le persone si incontrano, si scoprono affini, nascono amori amicizie collaborazioni, nascono Storie che come semi fanno germogliare altre storie, altri semi.
Ci si incontra in tanti luoghi, uno di questi è stato la città di Alba, nella sala Fenoglio in occasione dello spettacolo “Giovanni e Nori: una storia d' Amore e Resistenza.
La Storia viene narrata da Daniele Biacchessi e la sua voce è la voce di un amico che racconta qualcosa che gli appartiene, non solo un "sentito dire ben riportato", ma proprio qualcosa che in qualche modo si è vissuto, la sua voce non recita, non legge, in realtà la sua voce è la voce che testimonia, che partecipa.
Con lui sul palco illuminati da luci discrete ci sono Gaetano Liguori al pianoforte, che con delicata sensibilità ci trasmette la sensazione... (continua)
Luciana Monaci 11/5/2016 - 21:32
Downloadable! Video!

Twa Scots Soldiers

2010
Reflections on War

Due giovani soldati scozzesi mandati a combattere e morire sul fronte occidentale della Prima Guerra Mondiale. La canzone è tratta dall'album del 2010 "Reflections on War".
Il brano è cantato in inglese con forti inflessioni popolaresche e scozzesi.
Twa Scots soldiers enlisted fae France
(continua)
inviata da Giacomo Petragli 11/5/2016 - 20:34
Video!

Defensa de Violeta Parra

Prima di una esecuzione dal vivo, Osvaldo Rodríguez legge alcuni versi in cui spiega il suo rapporto con la poesia e la canzone popolare: il brano, piuttosto lungo e decisamente bello, termina con queste strofe in omaggio a Violeta Parra, con molti riferimenti alle sue Décimas e alle sue canzoni:

"(...)
En Pablo Neruda hallé
la fuerza y la alevosía
para cantar a porfía
las cosas que ya pasé.
Leyéndolo me enteré
del trabajo que requiere
el poeta que prefiere
ser más vate que cantor
para decir sin temor
todo aquello que le hiere

Y esta forma de versear
a lo humano y a lo divino
se la debo a un viejo trino
que ahora voy a nombrar
Me da pena recordar
y en mi pecho abre una grieta
pues aquella fue Violeta
que no conoció mi rima
de manera que ésta espina
clava mi alma de poeta."

Osvaldo Rodríguez "En vivo" 1990
Qui https://www.youtube.com/watch?v=fSyejYFsO9Y l'album completo.
Maria Cristina Costantini 11/5/2016 - 18:23
Video!

Ritmo di contrabbando

2007
Sponda Sud

Una canzone che da sola abbraccia molti nostri temi, e che pare una dimentincanza: cita le streghe di Benevento, il Sud, Don Chisciotte, cita Manu Chao ed è cantata in diverse lingue: in Italiano le strofe, Napoletano Swahili e Hindi (se google translate non mi tradisce) i ritornelli
None none none
(continua)
inviata da dq82 11/5/2016 - 17:40

Frieden

RAUHA
(continua)
inviata da Juha Rämö 11/5/2016 - 09:31
Downloadable! Video!

Re dei Giudei

2013
I Nuovi Mostri

Un'altra canzone in cui si guarda all'umanità di Gesù (come ne "La Buona Novella" di De Andrè), piuttosto che alla sua divinità.
Le parti in inglese riprendono brani di Jesus Christ Superstar.
Io sono un uomo non sono un santo
(continua)
inviata da dq82 11/5/2016 - 09:19
Downloadable! Video!

Construção

Propongo alla vostra attenzione la mia personale traduzione di questo brano, che ho inciso in un disco recentemente pubblicato dal titolo MEU CARO AMIGO nel quale metto a confronto, reinterpreto e traduco l'uno nella lingua dell'altro Chico Buarque e Fabrizio De Andrè. Una piccola avvertenza: nel tradurre, come capita a molti, mi sono trovato a dover trovare un equilibrio tra la musicalità del testo ed il suo significato letterale. Per una mia scelta personale ho spesso privilegiato la musicalità ragion per cui la traduzione dei testi è stata più una traduzione "emotiva" che letterale; inoltre a volte, come in questo caso soprattutto nella seconda parte del brano (DEUS LHE PAGUE) ho preferito attualizzare ed italianizzare il testo cercando di rispettare comunque quello che mi sembrava essere il significato "morale" o "poetico" dell'autore. Non me ne vogliano i puristi.

Il disco MEU CARO AMIGO si può ascoltare e scaricare gratuitamente dal sito manuelgordiani.it
COSTRUZIONE
(continua)
inviata da Manuel Gordiani 11/5/2016 - 09:08
Downloadable! Video!

I nipoti di Pablo

2013
I Nuovi Mostri

“I Nipoti di Pablo”, brano con cui avete vinto Sotto il Cielo di Fred, parla di lavoro e sfruttamento, con una strizzatina d’occhio a un certo De Gregori…
«La nostra non è più la generazione di Pablo. Non siamo neanche i suoi figli, al massimo i nipoti. Quel tipo di vivere il lavoro come intendeva De Gregori è passato, oggi siamo immersi in una situazione tragica. Il dialogo col padrone lo immaginiamo e basta, non abbiamo neanche la possibilità di alzare la voce, di confrontarci o farci valere. Se ci pensi, neanche di parlargli con un po’ di sana ironia. Se mi rivolgessi al mio capo con il tono con cui è scritto Pablo, sarei immediatamente licenziato. Il nostro Pablo è allucinato e devastante, il pezzo che nei live sentiamo di più, quello che ci emoziona quando lo suoniamo».

intervista a digi.to.it
Cerco una dolce compagnia, un’oasi d’amore
(continua)
inviata da dq82 11/5/2016 - 09:00
Video!

Orbán Viktor

[2015]
Parole e Musica: Központi Hatalom
Lyrics and Music: Központi Hatalom
Dalszöveg és zene: Központi Hatalom

”A népszavazás olyan, mintra az ember arról dönthetne,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 11/5/2016 - 00:04
Video!

Oblaki so rudeči

anonimo
Variante del testo.

Ripresa da questa pagina. Come si può vedere, le varianti sono veramente minime. [RV]
OBLAKI SO RUDEČI
(continua)
10/5/2016 - 23:19
Downloadable! Video!

מײַן רוע פּלאַץ

Adaptación al castellano por Lucía F.
Adattamento spagnolo di Lucía F.
MI LUGAR
(continua)
10/5/2016 - 18:43
Downloadable! Video!

מײַן רוע פּלאַץ

L'ELENCO DELLE VITTIME IDENTIFICATE DELL'INCENDIO DELLA TRIANGLE SHIRTWAIST COMPANY - New York, 25 Marzo 1911
LIST OF IDENTIFIED VICTIM OF TRIANGLE SHIRTWAIST COMPANY FIRE - New York, March 25, 1911

NAME OF FIRE VICTIM
AGE
COMMENTS

Aberstein, Julia
30
 
Adler, Lizzie
24
 
Altman, Anna
16
 
Ardito, Anna
25
 
Astrowsky, Becky
20
 
Bassino, Rosie
31
 
Belatta, Vincenza
16
 
Bellotta, Ignazia
Father identified by heel of shoe.

Benanti, Vincenza
22
 
Bernstein, Essie
19
 
Bernstein, Jacob
28
 
Bernstein, Morris
19
 
Bernstein, Moses
 
Bierman, Gussie
22
Parents complained body stripped of rings.

Binevitz, Abraham
20
 
Brenman, Rosie
 
Brenman, Surka (Sarah)
 
Brodsky, Ida
16
 
Brodsky, Sarah
21
 
Brooks, Ida
18
 
Brunette, Laura
17
 
Caputta
17
 
Carlisi, Josep
31
 
Caruso, Albina
20
 
Carutto, Frances
17
 
Castello, Josie
21
 
Cirrito,... (continua)
Riccardo Venturi 10/5/2016 - 17:32
Downloadable! Video!

Who's Next?

CHI È IL PROSSIMO?
(continua)
inviata da Alessio Aletta 10/5/2016 - 17:23
Video!

(Don't) Give Hate a Chance

(NON) DARE UNA POSSIBILITÀ ALL'ODIO
(continua)
inviata da Alessio Aletta 10/5/2016 - 16:57
Downloadable! Video!

Na oknu glej obrazek bled

anonimo
10 maggio 2016 16:37
GUARDA ALLA FINESTRA UN PALLIDO VISINO
(continua)
10/5/2016 - 16:37
Downloadable! Video!

Gloire au Dix-septième

[2016]
Album : Musica endemica

Questa canzone racconta la bellissima (seppur tristissima) storia del diciassettesimo battaglione di fanteria dell'esercito francese. Agli inizi del '900 questi soldati si rifiutarono di ubbidire agli ordini, era stato infatti loro comandato di sparare sopra un gruppo di vignaioli in protesta. I poveri soldati vennero mandati per punizione tutti nella legione straniere a morire nelle prime file durante le battaglie dell'esercito francese in Africa. - (Da Questa pagina)
GLÒRIA AL DÈTZ-E-SETEN
(continua)
inviata da Adriana 10/5/2016 - 16:23
Video!

The Idiot

[1981]

Album: Northwest Passage
I often take these night shift walks when the foreman's not around
(continua)
inviata da adriana 10/5/2016 - 09:48
Video!

Slušaj ‘vamo

(Delni) slovenski prevod: Patricija Jereb (2015)

La seguente traduzione, così come l'introduzione, sono tratte da una tesi di laurea in antropologia culturale che la d.sa Patricija Jereb ha presentato presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Lubiana nel 2015 (l'intera tesi è disponibile in rete in formato .pdf a partire dalla pagina del Dipartimento di Etnologia e Antropologia Culturale della medesima Facoltà). La tesi è intitolata: Ne računajte na nas! - Razpad Jugoslavije in vpliv rock 'n' rolla v protivojnih akcijah v Srbiji v devetdesetih letih prejšnjega stoletja (“Non contate su di noi! La dissoluzione della Jugoslavia e l'influsso del rock 'n' rolla sulle azioni contro la guerra in Serbia negli anni '90 del secolo scorso”). La tesi è ovviamente redatta in lingua slovena, e per chiunque sia in grado di leggere quella lingua è un documento interessantissimo (oltreché molto recente... (continua)
POSLUŠAJ
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/5/2016 - 09:37
Video!

La beata

[2016]

Album : Musica endemica

Il pezzo è La beata, che significa proprio la ghigliottina. La storia è vera, la gang imperversava a metà Ottocento e fu ghigliottinata nel 1868. Oggi si punta il dito contro nordafricani e zingari, considerati bacini di arruolamento per la bassa manovalanza criminale, ma allora quel ruolo nel Sud della Francia era spesso rivestito dai Piemontesi. Spesso erano ex soldati incapaci di reinserirsi nella società dopo le guerre. Erano dei poco di buono, ma rappresentavano a modo loro la natura posticcia dei confini tra Italia e Francia. Le nostre vallate sono un mondo unico, di qua e di là dallo spartiacque, per lingua, cultura, storia e musica.
Da questa pagina"
Es par ma vesto da festo
(continua)
inviata da adriana 10/5/2016 - 09:36
Downloadable! Video!

Sebastiano

I Del Sangre rendono omaggio a Ivan Della Mea, con la loro interpretazione di Sebastiano, inserita nel nuovo disco Il ritorno Dell'Indiano.

Luciana Monaci 10/5/2016 - 00:28
Downloadable! Video!

さらば [Saraba]

ADDIO
(continua)
inviata da Consuelo Carradori 9/5/2016 - 16:08

Appèl-gedachten (Onder de blauwe hemel)

Finnish translation by Seppo Ilmarinen
Suomennos: Seppo Ilmarinen
SINISEN TAIVAAN ALLA
(continua)
inviata da Seppo Ilmarinen 9/5/2016 - 09:25

Brucia la strega, o come si diventa nazisti

Antiwar Songs Blog
Burn the Witch (Brucia la strega) è il singolo che apre il nono e più recente album dei Radiohead, disponibile in rete dall’8 maggio 2016. Una canzone sul “Come si diventa nazisti”, per citare il famoso studio che lo storico americano William Sheridan Allen (1932-2013) pubblicò nel 1965 (titolo originale: “The Nazi seizure of power; […]
Antiwar Songs Staff 2016-05-09 08:49:00
Video!

Il testamento di Tito

"Il buon ladrone crocifisso" (1883) opera dell'artista Lovis Corinth.
k 9/5/2016 - 04:26
Video!

Syn marnotrawny

[1991]
Parole di Jacek Kaczmarski (17 dicembre 1991)
Musica e canto di Przemysław Gintrowski
Al piano Zbigniew Łapiński
Dall'album "Wojna postu z karnawałem" uscito nel 1993. Presente anche sulla cassetta "Wojna postu z karnawałem vol.1" dello stesso anno.
Dal sito kaczmarski.art.pl



Il "Trio" in Syn Marnotrawny: Jacek Kaczmarski alla chitarra, Przemysław Gintrowski al canto e Zbigniew Łapiński al piano


Il brano ispirato da due quadri.
"Venditore ambulante" di Hieronymus Bosch (1494 circa). Conosciuto anche con il titolo "Il figliol prodigo".

"Il ritorno del figliol prodigo" di Rembrandt Harmenszoon van Rijn (1668 circa).
Jestem młody, nie mam nic i mieć nie będę,
(continua)
inviata da Krzysiek Wrona 9/5/2016 - 02:10
Downloadable!

Mister C

d’après la version italienne de Riccardo Venturi
d’une
Chanson polonaise – Mister C – Aleksander Kulisiewicz – Sachsenhausen, 1940
Musique : Henryk Wars ("Czarny Jim", 1939)

« Mister C » est Winston Churchill, le premier ministre anglais à l’éternel cigare à la bouche qui, entre la défaite de la France et l’entrée en guerre des États-Unis, incarna le dernier espoir que l’Europe prisonnière avait de vaincre les Allemands. Écrite après qu’étaient arrivées au lager de Sachsenhausen les terribles nouvelles de la retraite alliée de Dunkerque, en France septentrionale, « Mister C » fut présentée pour la première fois pendant une réunion secrète dans le Bloc 3 du camp de concentration, où, Kulisiewicz se rappelle qu’ « étaient exécutées plus mordantes et obscènes satires antifascistes en plusieurs langues ». Quelques vers de « Mister C » (écrite par ailleurs dans une sorte de véritable « argot... (continua)
MISTER C
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 8/5/2016 - 22:43
Downloadable! Video!

(R)Esistenza

Salve Tristano,
in primo luogo ti devo scuse per un giudizio (r)affrettato nei tuoi confronti, ma chi mi conosce lo sa che, a causa del mio pessimo carattere, mi capita a volte di sparare "delle grosse", lasciando lavorare le dita sulla tastiera prima ancora di riflettere seriamente :)
Anzi, ti devo un enorme grazie sia per il brano in se e la tua poesia, sia per il fatto di far conoscere più ampiamente la figura di Solismo Sacco e la divulgazione di informazioni su di lui. Mi piacerebbe conoscere le sue poesie, visto che ho un sentimento particolare per Umbria, dove nei pressi di Orvieto ho visuto cinque anni della mia vita, dagli tredici complessivi passati in Italia.
Ho notato anche che nelle tue ricerche musicali non ti stai limitando a un genere, che scrivi dei testi molto toccanti, i cui vengono spesso accompagnati dalle illustrazioni che lo sono altretanto. Ma con tutto ciò, nella... (continua)
Krzysiek Wrona 8/5/2016 - 22:28
Video!

Handsworth Revolution

(1978)
Title-track del primo album degli Steel Pulse

Questa pietra miliare del reggae-dub inglese attacca l'apartheid sudafricana.

They are my brothers in South Africa / One Black represent all, all over the world / Can't bear it no longer.
I say the people of Handsworth, know that
(continua)
8/5/2016 - 22:09
Video!

George Bush is an Islamic Fundamentalist

(2003)
Parole da antagonise

George Bush è un fondamentalista islamico? Tra tutte le teorie del complotto venute fuori in seguito all'undici settembre, questa è sicuramente la più plausibile...
(This is for all the folk... For all the simple folk... for all the good old down home folk.)
(continua)
8/5/2016 - 20:59




hosted by inventati.org