Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2010-7-20

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Fragile

Su questo sito mi sembra ci sia una traduzione in italiano migliore
FRAGILI
(continua)
inviata da Alba 20/7/2010 - 22:31
Downloadable! Video!

London Calling

Che ne dite della versione di Bruce Springsteen nel suo recente concerto ad Hyde Park intitolato - guarda un po' - "London Calling"?

http://nevergetoutoftheboat.blogspot.c...
http://zinhof.blog.hr/2010/06/16278206...
(The Lone Ranger)

Ora la scarico. Sarà sicuramente stupenda! (Lorenzo)
20/7/2010 - 22:20

Quale sarà il mio nome

Bobby Sand, irlandese, è morto a seguito di uno sciopero della fame nelle prigioni inglesi per vedere esaudita la sua richiesta di un trattamento umano che gli veniva negato.
Stephen Biko è stato ucciso in sudafrica perchè si ribellava all'aphartaid.
Everardo è uno dei capi degli indios guatemaltechi ribellatesi durante un genocidio infinito.
Sono tre uomini tra i tanti, lontani e diversi, ma uguali nel coraggio di dire NO alle ingiustizie.
Il cielo era un ricordo lontano
(continua)
inviata da Piera Marchioni 20/7/2010 - 20:47

A Ferrer

anonimo
[1909?]

Da “Il canto anarchico in Italia nell’ottocento e nel novecento”, a cura di Santo Catanuto e Franco Schirone, edizioni Zero in Condotta (ultima ristampa, 2009)
Testo trovato su Il Deposito.

Il catalano Francesc Ferrer i Guàrdia (1859-1909) è stato un libero pensatore pacifista e anticlericale e un pedagogista libertario. Fondò a Barcellona la cosiddetta “Escuela Moderna” per l’educazione razionale che - in un sistema educativo allora saldamente in mano alla retriva e oscurantista chiesa cattolica - nel 1906 arrivò a contare un paio di migliaia di allievi. Ma nel 1907 Ferrer fu accusato di aver avuto un qualche ruolo in un attentato contro il Re Alfonso XIII e, anche se scagionato, la sua scuola fu additata come covo di facinorosi anarchici e costretta a chiudere.
Però governo e chiesa non si accontentarono, Ferrer era troppo scomodo e lo volevano morto.
Così nel 1909 lo accusarono... (continua)
Il tredici ottobre
(continua)
inviata da The Lone Ranger 20/7/2010 - 15:54
Riccardo Venturi 20/7/2010 - 12:32
Video!

Dalle capre

[1975]
Album “Canzoni di rabbia”
Lo so, lo so che vieni dalle capre,
(continua)
inviata da The Lone Ranger 20/7/2010 - 09:05
Video!

Quello lì (compagno Gramsci)

[1973]
Album “Un uomo in crisi. Canzoni di morte. Canzoni di vita”

Antonio Gramsci, fondatore de “L’Ordine Nuovo” e del Partito Comunista d’Italia, assassinato con il carcere dai fascisti nel 1937.
Il giorno che arrivò in città fresco dalla Sardegna,
(continua)
inviata da The Lone Ranger 20/7/2010 - 08:42
Video!

Il barbiere

[1977]
Album “L’apprendista”

Testo trovato su testiprogressiveitaliano.blogspot.com

Una canzone su quando di naja si poteva anche impazzire, o morire… una canzone che, a tratti, ricorda molto la splendida Emigrato su in Germania di Gianni Nebbiosi.
Elementare misura d'igiene,
(continua)
inviata da The Lone Ranger 20/7/2010 - 08:22
Video!

En el país de la libertad

NEL PAESE DELLA LIBERTÀ
(continua)
inviata da piera 20/7/2010 - 00:31
Video!

En la plaza de Mayo

NELLA PLAZA DE MAYO
(continua)
inviata da piera 20/7/2010 - 00:26

Escuche usted, general

ASCOLTI, GENERALE
(continua)
inviata da piera 20/7/2010 - 00:13
Video!

Los desaparecidos nunca más

GLI SCOMPARSI MAI PIÙ
(continua)
inviata da piera 20/7/2010 - 00:03
Video!

Contra el poder

CONTRO IL POTERE
(continua)
inviata da piera 19/7/2010 - 23:52
Video!

Canción para mi América

CANZONE PER LA MIA AMERICA
(continua)
inviata da piera 19/7/2010 - 23:39
Video!

Mammalitaliani

Dall'omonimo disco Mammalitaliani 2010
Mamma l'italiani mamma l'italiani mancu li cani mancu li cani
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 19:41
Video!

Infiniti lamenti

Dall'omonimo disco Mammalitaliani 2010
Infiniti lamenti,c'è ancora gente che piange su tutti gli sbagli di questi potenti
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 18:56
Video!

Lettera a Dio

Dall'omonimo disco Mammalitaliani 2010
In questo tempo di plastica
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 18:45
Video!

Io no

Mammalitaliani 2010

Quando avrete abbattuto l'ultimo albero, quando avrete pescato l'ultimo pesce, quando avrete inquinato l'ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro

Proverbio Indiano
Quando il giorno arriverà non ci sarà
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 18:31
Downloadable! Video!

Babilonia

1988
Ancora Nomadi

Quando la sento penso inevitabilmente a quanti esseri umani si sono trovati dentro il loro mondo quotidiano di sempre
che di colpo è stato devastato dalla guerra. Dall'antichità ad oggi, intere popolazioni tra battaglie e distruzioni, in fuga dalla morte e dall'orrore.
Brutte storie dell'umanità. Brutte storie che sembrano - purtroppo - non aver mai fine.
Ma quando gli esseri umani saranno degni davvero di questo nome, porranno alla guerra la parola FINE.
Vendono l'amore nel buio dei bazar,
(continua)
inviata da i.fermentivivi 19/7/2010 - 14:19
Downloadable! Video!

Fagioli 'olle 'otenne

Mi è piaciuto molto il testo, ora scaricherò la canzone.
Sul vostro bel sito ho letto dei personaggi caratteristici che hanno segnato un epoca.
Certo che ci ricordiamo tutti della Izzeri di Mario del riovero ed altri.
Ma chi sapeva che il ciccione sempre in pantaloncini che spingeva un carretto da cenciaio era il figliolo della Izzeri ?
E chi di noi maschietti non è stato oggetto delle pericolose e turpi attenzioni di Mario la fioraia ?
Chi di noi non ha conosciuto beppe il gelataio col triclico ?
Oppure i ciuini ?
Tanti saluti bella Livorno
per ora ciò da ffà, ma verrò presto.
Livornese foravia
Vincenzo Inghilleri 19/7/2010 - 13:54
Video!

Fiume Sand Creek

RUSSO/RUSSIAN - Lyrsense

La traduzione è accompagnata da una trascrizione in caratteri latini secondo i criteri in uso in questo sito.
The translation is provided with a transcription according to the criteria used in this site.
РЕКА САНД КРИК
(continua)
inviata da DonQujiote82 19/7/2010 - 12:12
Video!

Il bombarolo

БОМБАРДИР
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 12:11
Video!

Khorakhané (A forza di essere vento)

XOPAXANE
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 12:10
Downloadable! Video!

Eroi solitari

Одинокие герои
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:56
Video!

Primavera a Sarajevo

Весна в Сараево
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:55
Video!

Eroi nel vento

Дословно название переводится "Герой в ветре". Возможно, в этом и есть какой-то глубокий смыл.
Герой, гонимый ветром
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:52
Video!

Woda Woda

Вода, вода
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:50
Video!

Tex

Техас
(continua)
inviata da DonQuijote 19/7/2010 - 11:49
Video!

Maudit

Проклятие
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:30
Video!

Vengo dalla luna

Я упал с Луны
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:24
Video!

La Grande Opera

Великое строение
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:22
Video!

Vieni a ballare in Puglia

Иди танцевать в Пулья
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:20
Video!

Follie preferenziali

Предпочитаемые сумашествия
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:17
Downloadable! Video!

Cacca nello spazio

Кàка в космосе
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/7/2010 - 11:15
Downloadable!

Ankthi Im (My Nightmare)

[1999]
Tekst kënge dhe muzikë nga Memli Krasniqi / Enis Presheves Jr
Lyrics and music by Memle Krasniqi / Enis Presheves Jr.
Album: Bota Është e Jona (The World is Ours) [2000]
http://vizionilibonia.com/images/cd/cd...

An angry response to the messy politics of the world diplomacy during the Kosovo war. Written at the height of tensions in Kosovo, January 1999.
Yo, yo, yo
(continua)
inviata da giorgio 19/7/2010 - 08:11
Video!

Casa abierta

(Salvador Cardenal Barquero)
Quiero estar bien con mis hermanos
(continua)
inviata da Susana 18/7/2010 - 22:40

Compagni d'Italia

anonimo
Sull'aria scritta da Michele Novaro per "Il Canto degli Italiani", ossia il brutto - nonchè spesso vituperato - "Fratelli d'Italia"di Goffredo Mameli.

Canzone pubblicata il 31 luglio 1921 su "L'Ordine Nuovo", il settimanale fondato nel 1919 a Torino da Antonio Gramsci.
Testo trovato su "L'Ordine Nuovo" e il canto sociale, un saggio scritto da Cesare Bermani, storico e fondatore dell'Istituto Ernesto De Martino.

Dedico questa canzone a Berlusconi, ieri legionario della P2 (la sua tessera di affiliazione) e oggi "Cesare" della P3... Una bella carriera, da soldato a imperatore, sempre sotto le insegne della mafia, del fascismo e dell'eversione.

Cosa dobbiamo aspettare ancora per cacciare 'sto bandito e i suoi sgherri e riprenderci la libertà?
Compagni d'Italia
(continua)
inviata da The Lone Ranger 18/7/2010 - 20:59
Downloadable! Video!

Una storia sbagliata

[1980]
Testo/Lyrics: Fabrizio De André, Massimo Bubola
Musica/Music: Fabrizio De André, Massimo Bubola (con un aiutino da Leonard Cohen - Ballad of the Absent Mare)
Singolo/Single: Dischi Ricordi SRL 10.926
Interpretata da Loredana Bertè nel tributo Faber Amico Fragile.


« È una canzone su commissione, forse l'unica che mi è stata commissionata. Mi fu chiesta da Franco Biancacci, a quel tempo a Rai Due, come sigla di due documentari-inchiesta sulle morti di Pasolini e di Wilma Montesi.

In quel tempo, se non ricordo male, stavo cominciando a scrivere con Massimo Bubola l'ellepì che fu fu chiamato L'indiano (quello per intenderci che ha come compertina quel quadro di Remington che rappresenta un indiano a cavallo). E così gli ho chiesto di collaborare anche a questo lavoro. Ricordo che decidemmo tout-court di fare la canzone su Pasolini, e non tanto perché non ci importasse niente della... (continua)
È una storia da dimenticare
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/7/2010 - 18:54
Downloadable!

John Condon

[2002]
Lyrics & Music by Richard Laird, Sam Starrett and Tracey McRory
Album: Boys Of The Island

This song - from the album "Boys Of The Island" - is about John Condon, the youngest Irish soldier to be killed in the Great War 1914-18. He was a number of days short of his fourteenth birthday.. The song stuck me to the ground on hearing it.

John Condon (5 October 1896 - 24 May 1915) was an Irish soldier long believed to have been the youngest Allied soldier killed during the First World War, at the age of 14 years, as shown on his gravestone.
It is now believed from a birth certificate, census, war diaries and other records that John Condon would have been 18 years old at the recorded date of his death and that the wrong individual is named on the grave. At the present time, the headstone in Poelkapelle Cemetery and the CWGC record continue to assert the challenged data.
It is asserted... (continua)
Just a day, another day
(continua)
inviata da giorgio 18/7/2010 - 12:41
Downloadable!

Soldier Down

Marsha Williams
[2010]
Lyrics & Music by Marsha Williams
In a battle field in Iraq, in the prime of his life
(continua)
inviata da giorgio 18/7/2010 - 12:02
Downloadable!

They'll Make a Man Out of Me

Marsha Williams
[2010]
Lyrics & Music by Marsha Williams
Seventeen years old my baby came to me
(continua)
inviata da giorgio 18/7/2010 - 11:48
Video!

Race Riot

[1982]
Album: Jonestown Aloha!
Economics going bad, crisis is setting in
(continua)
inviata da giorgio 18/7/2010 - 09:18
Video!

La ballata del precario

[2008]
Album: Dammene ancora
Sciamu, sciamu, sciamu moi,
(continua)
inviata da giorgio 18/7/2010 - 08:34
Downloadable!

The Winds of Every War (It's Just a Song)

[2006]
Lyrics & Music by Lex Zaleta

"How many lives have been lost in the name of liberty?"
Another song about the futility of war..
The winds of every war
(continua)
inviata da giorgio 17/7/2010 - 13:05
Video!

Race to Judgment

[2010]
Lyrics & Music by Lex Zaleta

"Maybe this whole racial thing is just a "pigment" of our imagination.."
Big black man looking ominous,
(continua)
inviata da giorgio 17/7/2010 - 10:37
Video!

Going Home

[2008]
Lyrics & Music by Lex Zaleta
For my dad, Anthony Zaleta (2/28/21 - 11/14/08)..

"My father, still a roofer at 87, passed away on November 14,2008.

This song is for him - and for fathers and sons everywhere".
A brave young man went off to war
(continua)
inviata da giorgio 17/7/2010 - 10:32
Video!

Segnu te riconoscimentu

[2010]
Album:Ultimamente
Ete la musica
(continua)
inviata da adriana 17/7/2010 - 10:30
Downloadable!

It's Daddy's War

È LA GUERRA DI PAPÀ, TESORO.
(continua)
inviata da giorgio 17/7/2010 - 09:16
Downloadable!

It Is the Soldier

[2004]
Lyrics & Music by Susan D. Wiseman
Album: " It Is The Soldier " - Tributes - NEVER FORGET

"2005 - CD of the Year AWARD winning song, My prayer, my cry to God on behalf of my youngest son, SPC David Dale, written just days before he was sworn into the Army in 2004. David was later wounded by IED's in IRAQ May '07.

In Honor of and Dedicated to my youngest son, David..."The Soldier".

In Memory of my cousin, Guy Lamar Mears, Jr. KIA Vietnam War Casualty.

In Appreciation of Soldiers, Troops & Military...ALL...Those Who Serve this GREAT NATION! "

η ταν η επί τας, i.e. "Either (with) it (your shield), or on it". Meaning "either you will win the battle, or you will die and then be carried back home on your shield".(Plutarch, Moralia, 241)
It was said by Spartan mothers to their sons before they went out to battle to remind them of their bravery and duty to Sparta and Greece.... (continua)
It is ..."The Soldier"...in the mirror,
(continua)
inviata da giorgio 17/7/2010 - 09:08

Attentats au Duce

Attentats au Duce

Chanson française – Attentats au Duce – Marco Valdo M.I. – 2010

Voilà, Lucien l'âne mon ami, une chanson historique, une chanson qui énumère et raconte les attentats ou les tentatives manquées d'attentats qui ont été imaginés ou réellement perpétrés contre la Mâchoire, alias César-Alexandre-Benito Mussolini, l'Homme de la Providence comme disait le curé. Comme tous les dictateurs, comme tous les tyrans, comme tous ceux qui sont adeptes d'un pouvoir personnel et qui s'y croient, comme on dit maintenant, de tels personnages sont susceptibles de faire l'objet d’attentats.

Et il y en a eu beaucoup ?, dit Lucien l'âne en relevant la tête.

Si on veut... Cinq ou six, c'est selon. Pour un seul premier ministre italien, c'est beaucoup, en effet. Et ce sont de vrais attentats... Pour une part d'entre eux, du moins, des attentats qui s'ils avaient touché convenablement leur cible... (continua)
«Chi attenta alla vita del Duce
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 16/7/2010 - 21:13

Il treno della morte

buonasera, a me risulta che il testo italiano del brano "il treno della morte" e di CRISTAUDO ALFREDO facente parte della casa discografica CDB di Carmine De Benedictis, come autore di parole e musiche di vari brani suonati e cantati da "i delfini", "i jaguars", "i ragazzi dai capelli verdi" e ....
Questo messaggio proviene da fonte attendibile essendo io la nipote dell'autore citato e ne ho documentazione.
leoni sara 16/7/2010 - 19:55

Non dimenticare

Chanson italienne – Non dimenticare – TjDj
NE PAS OUBLIER
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 16/7/2010 - 12:25




hosted by inventati.org