Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Salvatore Azzaro

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Contro la mafia (a Crimor)

Poesia di: Salvatore Azzaro da Giarratana, poeta e cantautore impegnato contro le mafie.
www.salvatoreazzaro.it
salvatoreazzaro59
Forti leggere
(continua)
inviata da Salvatore Azzaro da Giarratana 7/6/2014 - 19:42
Percorsi: Mafia e mafie
Video!

Perché Giovanni l'Amava

-a Falcone, alla sua Donna, ai suoi Angeli-

Testo e musica di: Salvatore Azzaro da Giarratana, poeta e cantautore impegnato contro le mafie.
Perché Giovanni c'era nato,
(continua)
inviata da DonQuijote82 18/7/2013 - 18:40
Percorsi: Mafia e mafie
Video!

Nella mia terra non c'è il mare

NOTA DELL'AUTORE.
Un pensiero agli immigrati di oggi che cercano ospitalità nella nostra terra, un pensiero agli emigranti di ieri che cercavano ospitalità in un altra terra.
Un grazie di cuore a tutte le persone di buona volontà che danno aiuto ai nostri Cari Fratelli bisognosi.
Nella mia terra non c'è il mare
(continua)
inviata da Salvatore Azzaro 9/1/2012 - 04:09
Downloadable!

Un Cavaliere

Testo e musica di Salvatore Azzaro

Una vita di battaglie, di lotte; sangue che scorre al suo passaggio e che gli lascia alle spalle il silenzio del buio e della morte. Una fuga verso la luce una vita mai vissuta, lasciandosi andare nei ricordi, vagando con i pensieri, succedersi visioni di buio e di luce, che proclamerà la sua vittoria nell’alba della nuova vita”.
Un Cavaliere nella notte è aggrappato alla sua spada
(continua)
inviata da Giuseppe 16/4/2008 - 18:24
Downloadable!

Çiùscia

Çiùscia
-Il Satiro Danzante-
(Testo e Musica: Salvatore Azzaro)


Vi proponiamo l’album di un cantautore siciliano, Salvatore Azzaro, “Ciùscia-Il Satiro danzante”, un insieme di sonorità e contenuti culturali e sociali, che ha per sfondo la Sicilia e le sue vicende di vita e di morte.

MUSICA E IMMAGINI TRA STORIA E LEGALITA’
Salvatore Azzaro è un cantautore pop-folk siciliano che ama la cultura della sua terra e i buoni esempi, soprattutto quando sono rappresentati da coloro che combattono o che hanno combattuto contro la mafia. Il suo ultimo lavoro, autoprodotto, “Ciùscia- Il satiro danzante”, è un insieme di sonorità diverse, che accompagnano i differenti scenari descritti dalle canzoni. E’ possibile rinvenirvi le melodie tipicamente pop di “Mia principessa”, più vicine allo stile del suo primo album, “Io non sono Adriano”; le atmosfere caratteristiche della musica folk siciliana,... (continua)
Ddassutta, intra ô mari scuru, çiùscia lu ventu,
(continua)
inviata da salvo 31/8/2007 - 01:43




hosted by inventati.org