Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Trio Joubran / الثلاثي جبران

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Chi sono io senza l'esilio

من أنا, دون منفى؟
min 'anaa, dun manafaa ?
[ 2007 ]

شعر / Poesia / A Poem by / Poésie / שירה / Runo :
Maḥmūd Darwīsh

موسيقى / Musica / Music / Musique / לחן / Sävel :
Masar [مسار ]- Trio Joubran

مطرب / Interpreti / Performed by / Interprétée par / שַׂחְקָן / Laulavat :
Trio Joubran

الألبوم / Album / אלבום :
Majâz [مجاز] [2007]

Fa parte della raccolta The Butterfly's Burden. Tale raccolta comprende tre libri , tra cui The Bed of the Stranger / سرير الغريبة [Sarir al-ghariba] / Il letto della Straniera del 1998 in cui figura la poesia proposta.
Sul tema ricorrente dell’esilio in Darwish la saggistica è ampia e offre analisi penetranti. Nella poetica di Darwish il rapporto tra il poeta e l’esilio fu soggetto ad evoluzione in relazione agli avvenimenti e alle “vite” da esiliato. Tra I commenti che abbiamo potuto leggere sulla poesia in questione e sul tema ne segnaliamo due che ci... (continua)
Fonte: ن أنا, دون منفى؟
(continua)
inviata da Riccardo Gullotta 17/4/2021 - 12:12
Video!

Carry the Earth

2018
The Long March

Per il singolo che anticipa l’album, Le Trio Joubran hanno un featuring d’eccellenza: Roger Waters, componente storico dei Pink Floyd e risaputo attivista per i diritti umani canta per loro in Carry the Earth. La canzone è dedicata a tutti quelli che muoiono per il proprio Paese, e in particolare a un tragico evento in cui quattro giovani cugini furono assassinati mentre giocavano a calcio. Un episodio simile purtroppo a molti altri, a Gaza. Il titolo della canzone è tratto da una poesia del leggendario poeta arabo Mahmoud Darwish – “the dead who die to carry the earth after the relics are gone”.

The track is called Carry the Earth and opens with the sound of the sea – it evokes Gaza, and has sounds representing drones.

“It’s a dedication to the four boys murdered on the beach in Gaza in 2014,” Adnan says. The album’s press notes add that it “is dedicated to those... (continua)
boys, mothers’ boys’,
(continua)
inviata da Dq82 27/11/2018 - 20:50




hosted by inventati.org