Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Lea Ferranti

Rimuovi tutti i filtri

Canto delle ragazze fucilate per rappresaglia

(1975)
Poesia di Lea Ferranti (1919-2003), poetessa marchigiana
da Spoon River Partigiano (1975)

Mi permetto di inserire questa poesia anche se non è stata musicata, trattandosi comunque di un canto. Magari qualcuno potrà musicarlo, come hanno fatto i Marlene Kuntz con Hanno crocifisso Giovanni, anche se in questo caso credo che sarebbe più adatta una musica meno noise-rock e più folk.


Spoon River partigiano nasce da un contesto ben preciso: il trentennale della liberazione. Ci si colloca negli anni settanta ma il ricordo dei massacri e delle battaglie è ancora vivo negli occhi dei sopravvissuti e nelle voci della memoria.

Si tratta di vere e proprie epigrafi, ipogrammi dell'Antologia di Spoon River, da cui il titolo Spoon River partigiano. Sono morti che parlano di morti, in un verso che, come in un canto corale, tra elegia e sogno, tra gratitudine e pietà, tra squarci insanguinati... (continua)
Genziane sbocciano dai nostri occhi
(continua)
inviata da Lorenzo 27/4/2018 - 23:50
Downloadable! Video!

Hanno crocifisso Giovanni

Il testo originale della poesia di Lea Ferranti
da Spoon River Partigiano (1975)
HANNO CROCIFISSO GIOVANNI
(continua)
27/4/2018 - 23:45




hosted by inventati.org