Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore León Felipe

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Los Aguaviva: Canción del peregrino

‎[1920]‎
Versi del poeta spagnolo León Felipe (1884-1968), dalla raccolta intitolata “Versos y oraciones de ‎caminante”.‎
Musica di Pepe Nieto de Los Aguaviva, dal loro disco del 1972 intitolato “La casa de San Jamás”‎
Cuando me han visto solo y recostado
(continua)
inviata da Bernart 11/9/2013 - 13:51
Video!

Vencidos

Poesia di León Felipe (da Versos y oraciones de caminante, 1920)
Musica di Joan Manuel Serrat
Album: "Mediterraneo" (1971)



León Felipe, nato Felipe Camino Galicia de la Rosa (1884-1968), è stato uno dei più importanti poeti spagnoli, dagli anni 20 fino alla sua morte nel 1968. Il suo primo libro di poesie, Versos y oraciones del caminante è stato pubblicato nel 1920. Felipe non può essere classificato in nessuna delle principali correnti poetiche degli anni '20: né un avanguardista, né un classicista o un rivoluzionario, ma un poeta con poesie semplici in versi liberi, forse paragonabile ad Antonio Machado.

Successivamente la guerra e l'esilio fecero di lui uno dei più ardenti poeti rivoluzionari. Questa poesia appartiene al suo primo libro: la figura del Don Chisciotte è stata usata varie volte da León Felipe, come simbolo del vero spirito spagnolo, e come un alter ego di se stesso:... (continua)
Por la manchega llanura
(continua)
27/8/2012 - 23:43




hosted by inventati.org