Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Bob Geldof

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Do They Know It's Christmas?

(1984)
Scritta da Bob Geldof e Midge Ure

"Do They Know It's Christmas?" è una canzone scritta da Bob Geldof e Midge Ure nel 1984 allo scopo di raccogliere fondi per combattere la carenza di cibo in Etiopia. La versione originale venne prodotta da Midge Ure, e pubblicata a nome del progetto Band Aid il 3 dicembre 1984.

A fine 1984, un reportage della BBC portò all'attenzione pubblica la carestia che aveva colpito l'Etiopia nel periodo 1984-1985. Il cantante irlandese Bob Geldof, che aveva visto il reportage, ne fu talmente colpito da decidere di produrre un disco i cui ricavati avrebbero potuto alleviare la situazione. Conscio che avrebbe potuto fare ben poco da solo contattò Midge Ure del gruppo Ultravox ed insieme scrissero il brano Do They Know It's Christmas?.
It's Christmastime, there's no need to be afraid
(continua)
23/12/2014 - 04:53
Downloadable! Video!

The Chains of Pain

1990
The Vegetarians of Love
Jungle Joe say to Uncle Sam
(continua)
inviata da DoNQuijote82 16/5/2012 - 12:35
Video!

Roads of Germany

1992
The Happy Club
I'm driving on the road that Hitler built
(continua)
inviata da DoNQuijote82 16/5/2012 - 12:34
Video!

The Song of the Emergent Nationalist

1993
The Happy Club
Over there across the river,
(continua)
inviata da DoNQuijote82 16/5/2012 - 12:32
Video!

Another Brick In The Wall Part I

Dall'album / From the album "The Wall" (1979)

Il primo mattone nel muro che Pink costruisce è il primo evento tragico che segna la sua vita: il padre che parte per la guerra lasciando solo un ricordo.
The first brick in the wall is the first bad experience in Pink's life: the father who goes to war "leaving just a memory".


THE WALL

L'idea di base dell'album e la maggior parte delle canzoni sono di Waters. Nell'album è raccontata la vita di un anti-eroe chiamato Pink (Floyd) che è martellato e maltrattato dalla società fin dai primissimi giorni della sua vita: avendo perso il padre (ucciso ad Anzio durante la Seconda Guerra Mondiale, proprio come il padre di Roger Waters), viene soffocato da una madre iperprotettiva e oppresso a scuola da insegnanti dispotici che cercano di plasmare lui e gli altri allievi in modo da renderli "normali", "adatti" e "utili" alla societa. Pink si rifugia... (continua)
Daddy's flown across the ocean
(continua)
29/8/2005 - 21:24




hosted by inventati.org