Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date
Video!

Your Queen Is a Reptile

[2018]
Parole e musica di Shabaka Hutchings, sassofonista e clarinettista inglese originario delle Barbados.

Il titolo non è quello di una canzone ma di un intero concept album dedicato a figure di donne nere che hanno lottato contro l'oppressione, il razzismo, la violenza.

I brani sono quasi tutti strumentali, salvo quello introduttivo, dedicato alla bisnonna dell'autore, e quello finale, dedicato a Doreen Lawrence, inglese di origine giamaicana, madre coraggio, madre di Stephen, un ragazzo trucidato a Londra da un branco di razzisti bianchi che, anche a causa della copertura loro offerta dalla polizia, furono incriminati e processati solo 20 anni dopo e solo grazie all'ostinazione di una donna e ai progressi della scienza forense.
La seconda traccia, "My Queen Is Mamie Phipps Clark" – una psicologa sociale afroamericana che combattè contro il modello segregazionista nell'istituzione... (Continues)
1 - My Queen Is Ada Eastman (1)
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/11/22 - 22:20
Video!

Città in Fiamme

Città in fiamme
Testo di Roberto Leggio
Musiche di Bruno Ilariuzzi

In un paese in guerra, un fotografo raccoglie con il suo obiettivo la ferocia dei guerrieri ed il pianto delle vittime innocenti. Perché la guerra è distruzione. L'imbarbarimento della civiltà. Che muore senza che nessuno di noi possa farci niente.
Nascosto dietro un muro
(Continues)
Contributed by Roberto Leggio 2019/11/21 - 22:21
Video!

Jenny Wren

[2005]
Scritta da Paul McCartney
Nell'album "Chaos and Creation in the Backyard"
Assolo di duduk di Pedro Eustache

Dal punto di vista musicale, quasi un'autocover di Blackbird...
Like so many girls
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/11/21 - 21:54
Video!

Compagno Laganà

(1995)
da "Fuori posto"

Il carabiniere "figlio del popolo" non fa una grande figura in questa vecchia canzone degli Ottavo Padiglione che in tempi non sospetti parlava di collusione tra Stato e Mafia e ritorna sulla annosa questione del "posto sicuro nelle forze dell'ordine" di cui aveva già detto tutto Gilles Servat in Les prolétaires
Compagno Laganà, mi ricordo di te
(Continues)
Contributed by Lorenzo 2019/11/21 - 21:52
Song Itineraries: Heroes, Mafia and Mafias
Video!

The Fire

[2018]
Scritta dai fratelli Michael e Brian D'Addario, The Lemon Twigs
Dal sorprendente e misconosciuto concept album "Go To School. A Musical by The Lemon Twigs", bellissimo e barocco...
Testo trovato e riscontrato su Genius

"[...] Sulla scia di storiche concessioni al formato pop-rock-musical di artisti come Who, David Bowie, Kinks, e con un visionario gusto per un magniloquente pop orchestrale in bilico stilistico tra vaudeville, Broadway, Tin Pan Alley e un pizzico di glam, i Lemon Twigs si divertono a corrompere i canoni della composizione, adattando il tessuto musicale dell’album alla simbolica e stravagante storia di una coppia che, non potendo aver figli, adotta uno scimpanzé, inserendolo nella società alla stregua di un normale ragazzo.
Per Shane, inconsapevole della sua identità, le difficoltà sono molteplici: quando finalmente va a scuola non tutto fila liscio, viene respinto... (Continues)
One day in spring, it was gym class
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/11/21 - 21:15
Video!

Ci convocano qui

Piero Calamandrei pronunciò queste parole in famoso discorso tenuto al teatro Lirico di Milano il 28 febbraio del 1954
Recitativo su musica dei Mulini a vento
2019
Buonanotte Italia
In queste celebrazioni che noi facciamo della Resistenza, di fatti e di figure di quel tempo, noi ci illudiamo di essere qui, vivi, che celebriamo i morti. E non ci accorgiamo che sono loro, i morti, che ci convocano qui, come dinanzi a un tribunale invisibile, a render conto di quello che in questi dieci anni possiamo aver fatto per non essere indegni di loro, noi vivi. […] Noi sentiamo, quasi con la immediatezza di una percezione fisica, che quei morti sono entrati a far parte della nostra vita, come se morendo avessero arricchito il nostro spirito di una presenza silenziosa e vigile, con la quale ad ogni istante, nel segreto della nostra coscienza, dobbiamo tornare a fare i conti. Quando pensiamo a loro per giudicarli, ci accorgiamo che sono loro che giudicano noi: è la nostra vita, che... (Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/21 - 15:38

Le Coq aveugle

Le Coq aveugle

Chanson française – Le Coq aveugle – Marco Valdo M.I. – 2015

ARLEQUIN AMOUREUX – 23

Opéra-récit historique en multiples épisodes, tiré du roman de Jiří Šotola « Kuře na Rožni » publié en langue allemande, sous le titre « VAGANTEN, PUPPEN UND SOLDATEN » – Verlag C.J. Bucher, Lucerne-Frankfurt – en 1972 et particulièrement de l’édition française de « LES JAMBES C’EST FAIT POUR CAVALER », traduction de Marcel Aymonin, publiée chez Flammarion à Paris en 1979.


Dialogue Maïeutique


« Alors, le coq aveugle affirme son règne » devrait être, Lucien l’âne mon ami, le titre de cette chanson.

Oui, moi je veux bien, dit Lucien l’âne, mais qu’est-ce que ça peut bien vouloir signifier ? Alors, un coq fait cocorico pour impressionner les poules et toute la basse-cour et comme Chantecler, le monde entier ? C’est là illusion de gallinacé à la conscience de soi hypertrophiée, un fantasme... (Continues)
Donc, Matěj a fait la promesse
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2019/11/21 - 12:38
Video!

Bruno Neri

2019
Pane e musica

Testo fornitoci direttamente dai Gasparazzo (nella persona di Generoso Pierascenzi)

BRUNO NERI, nato a Faenza nel 1910, negli anni ’30 fu un calciatore professionista arrivando a vestire la maglia viola e poi quella del Torino (cresciuto nel Faenza, giocò anche nella Lucchese allenata dall' ungherese di origini ebree Erno Egri Erbstein, perseguitato in seguito dalle leggi razziali). Nel 1931 Bruno Neri passò alle cronache del tempo per non aver fatto il saluto romano alle autorità presenti sugli spalti in occasione dell’inaugurazione del nuovo stadio di Firenze dedicato ad un gerarca fascista (quello che oggi è l’ Artemio Franchi). Uomo dalla grande sensibilità umana e artistica (amava leggere poesie, in particolare quelle di Dino Campana) si unì alla Resistenza con Berni come nome di battaglia (battaglione Ravenna). Morì sull’ Appennino tosco-romagnolo all’Eremo di... (Continues)
La palla tra i piedi lui ha
(Continues)
Contributed by Dq82 + Generoso Pierascenzi 2019/11/21 - 12:06
Downloadable!

Freedom Believer (for Ibrahim)

2017

Ibrahim Halawa has been in prison in Egypt and should be released immediately as he has done nothing wrong. As a songwriter I'm releasing this song as a show of solidarity with Ibrahim. www.amnesty.ie/freeibrahim/
Ibrahim Halawa I sing this song for you
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/21 - 09:33
Song Itineraries: From World Jails
Downloadable! Video!

The Ballad of Greta Thunberg

2019
Lyrics - Gabriel Rosenstock
Music - Enda Reilly
Ah the world it was a-turnin'
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/21 - 09:28
Video!

10,25

2019
Buonanotte Italia

Canzone inedita tratta dal nuovo album, live, dei Mulini a vento. Testo fornitoci direttamente da Daniele Degli Esposti dei Mulini a vento.

10.25 è l'ora in cui è esplosa la bomba slla stazione di Bologna il 2 agosto 1980
Bologna col centro tracciato a compasso
(Continues)
Contributed by Daniele Degli Esposti + DQ82 2019/11/20 - 15:31
Video!

אין זאַלציקן ים

In zaltsikn yam
[1901]
Testo / Lyrics / Paroles / Sanat: Semën Akimovič An-skij
Musica / Music / Musique / Sävel: [?]

Il canto che segue, scritto nel 1901 da Semën Akimovič Rappoport, più noto come “S. An-skij”, assieme a Di shvue e noto anche come In zaltsikn yam fun di mentshlekhe trern e come Tsum Bund, è l'inno riconosciuto dell'Unione Generale dei Lavoratori Ebrei della Lituania, Polonia e Russia (Algemayner Yidisher Arbeter Bund in Lite, Poyln un Rusland), più nota semplicemente come “Bund”. Movimento fondato a Vilnius il 7 ottobre 1897, che si riprometteva di unificare tutti i lavoratori ebrei dell'Impero Russo sotto un unico partito socialista, e di allearsi con il movimento socialdemocratico russo per la realizzazione di una società democratica e socialista, e per ottenere il riconoscimento giuridico degli ebrei come minoranza nazionale.

Tsum Bund WanDeRer WanDeRer-Trio... (Continues)
[1] אין זאַלציקן ים פֿון די מענטשלעכע טרערן
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2019/11/20 - 03:16
Video!

Giro immondo

[2004]
Il brano che apre l'album "La vecchia ha visto gli UFO"

Ho cercato di trascrivere il testo all'ascolto, ma purtroppo non ci sono riuscito completamente... se volete provarci voi...
Per lavoro vendo armi
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/11/19 - 18:53
Video!

Preoccupante è quando

2019
Pane e musica

Questo album è venuto al mondo in un periodo storico, politico per il nostro paese, ma anche a livello mondiale non bello, difficile da accettare, da conviverci. Una società molto social e poco umana, che si scopre improvvisamente feroce, piena di pregiudizi e che sta facendo enormi passi indietro. “Preoccupante è quando” è un monito sull’ uso errato dei social, i facili consensi che si ottengono con fake news e luoghi comuni,il dilagare di odio, pregiudizi e razzismo “giustificato”. Rancore indotto, che dai social poi raggiunge le strade o arma qualche fanatico. Si vuole puntare il dito anche contro certe leggende sdoganate dai social (la crociata contro i vaccini, i terrapiattisti e gli assurdi teoremi sulla razza).
Preoccupante è quando
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/19 - 15:24
Video!

Hevi (Amore curdo)

2019
Pane e musica

Brano di solidarietà verso il popolo curdo, da sempre perseguitato da guerre e persecuzioni. Traccia presente nel nostro ultimo album "PANE E MUSICA" (anno 2019). “Hevi” (amore curdo), nome di donna che vuol dire speranza, è un omaggio al popolo curdo ancora in cerca di un loro Stato di diritto. La canzone nata in collaborazione con Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia Onlus, prende spunto da una poesia (Appuntamento durante la tregua) di Hisam Allawi, poeta, mediatore culturale e insegnante di lingua e letteratura araba che vive in Italia. E’ una storia d’ amore tra due ragazzi che si incontrano tra mille paure solo durante la tregua tra le carcasse dei palazzi, in una Siria ridotta in macerie dalla guerra.
La tregua è cessata
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/19 - 15:20
Downloadable! Video!

Hakmarrje rini

Anonymous
194?
canzone partigiana albanese
Po ngrihet një zë
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/19 - 14:45

Ad Militiam

Ad Militiam

Chanson française – Ad Militiam – Marco Valdo M.I. – 2015

ARLEQUIN AMOUREUX – 22

Opéra-récit historique en multiples épisodes, tiré du roman de Jiří Šotola « Kuře na Rožni » publié en langue allemande, sous le titre « VAGANTEN, PUPPEN UND SOLDATEN » – Verlag C.J. Bucher, Lucerne-Frankfurt – en 1972 et particulièrement de l’édition française de « LES JAMBES C’EST FAIT POUR CAVALER », traduction de Marcel Aymonin, publiée chez Flammarion à Paris en 1979.


Dialogue Maïeutique

Comme à présent, Lucien l’âne mon ami, nul ne peut l’ignorer encore, Matthias, Arlequin, Arlecchino est enfin rentré chez lui.

Certes, dit Lucien l’âne, je ne peux l’ignorer ; c’est impossible, depuis le temps que tu racontes cette histoire.

Justement, dit Marco Valdo M.I., c’est là que je veux en venir. Car, imagine-toi que cette chanson soit isolée, toute seule au milieu du monde des chansons : qu’il... (Continues)
Ce matin, Matthias tarde à s’éveiller.
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2019/11/19 - 11:54

Πóλεμος

Pólemos
[2008]
Στίχοι και μουσική / Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel: Giorgos Tsigos & Mavroi Kykloi/Γιώργος Τσἰγκος & Μαύροι Κύκλοι
Album / Albumi / 'Αλμπουμ: B.O.M.B.A.
Πόλεμος - πόλεμος
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi - Ελληνικό Τμήμα των ΑΠΤ "Gian Piero Testa" 2019/11/18 - 17:55
Video!

No Man Is an Island

1624
MEDITATION XVII
Devotions upon Emergent Occasions

Poesia famosissima, che in realtà poi è un sermone, forse non strettamente una CCG, se non fosse che è la famosissima poesia che ha dato il titolo al libro di Ernest Hemingway e che riguarda la guerra di Spagna. E dice semplicemente che facciamo parte dell'umanità e che la morte di ognuno dovrebbe colpirci e diminuirci.

Ne ho trovata una versione cantata da Elton John nel 1980, una interpretata da Ketil Bjørnstad (2001)
No man is an island entire of itself; every man
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/18 - 12:20
Video!

Le navi

da "S.C.O.T.C.H." (2011)


“Qualche anno fa ho scritto una canzone breve per le persone che si lasciavano alle spalle una grande disperazione per andare incontro a una grande speranza e per farlo a volte si mettono su delle barche e affrontano viaggi disperati e difficilissimi. Mi sembrava una canzone in fondo umana, ultimamente è diventata una cosa quasi sovversiva..."
Che salpino le navi
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/18 - 09:54
Video!

La complainte des filles de joie

[1961]
Paroles et musique / Testo e musica / Lyrics and music / Sanat ja sävel: Georges Brassens
Album / Albumi: Le temps ne fait rien à l'affaire
Reprises / Altri interpreti / Also performed by / Kappaleen lauloivat myös:
Barbara (1969, "Une soirée avec Barbara")
Renaud (“Renaud chante Brassens”, 1996)
Juliette (“Les oiseaux de passage”, 2001; “Putain de toi”, 2006)
Emily Loizeau (“L'autre bout du monde”, 2007)
Josiane Balasko (“Chantons Brassens”, 1992; “Ils chantent Brassens”, 1996)

Breve commento. Canzone del 1961, dal titolo brassensianamente villoniano. Una quindicina d'anni dopo, il 16 giugno 1976, Georges Brassens ricevette pubblicamente il sostegno del CPP (Collettivo delle Prostitute Parigine), mediante una lettera in cui lo ringraziavano per “le sue canzoni che ci aiutano a vivere”. La breve lettera recitava esattamente così:

"Cher Georges Brassens,
Nous les Putains... (Continues)
Bien que ces vaches de bourgeois,
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2019/11/18 - 00:30
Video!

Grand-père

Grand-père
Chanson française – Grand-père – Georges Brassens – 1957


Dialogue Maïeutique

Figure-toi, Lucien l’âne mon ami, que j’ai la foutue manie de l’exhaustivité, au moins relative et un foutu penchant à compléter les collections.

Je sais, Marco Valdo M.I., tu es un Encyclopédiste, un descendant zélé de Diderot et de ses Lumières.

Alors, quand il s’agit, Lucien l’âne mon ami, de chansons et d’auteurs de qualité et à mon goût, je ne peux me retenir d’une certaine tendresse et d’essayer d’en glisser une de plus dans les oreilles anonymes.

Cette fois, Marco Valdo M.I. mon ami, il me semble que comme le sage tu tournes autour du tombeau Mourir pour des idées et que ça cache quelque chose de bien intéressant. Sans doute, une nouvelle chanson. Je suis au comble de la curiosité, je ne tiens plus, dis-moi, dis-moi laquelle.

Eh bien, Lucien l’âne mon ami, je m’en vais à l’instant te satisfaire... (Continues)
Grand-père suivait en chantant
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2019/11/17 - 20:45
Video!

Saranda-Okinawa

1986
Sempre sempre
Saranda in Albania, me ne parlo mio padre
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/11/17 - 05:43
Video!

Sha-e-o

1993
Notte e giorno
Oh, sha-e-o
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/11/17 - 05:10
Song Itineraries: Balkan Wars of the 90's
Video!

Mondo

1993
Notte e giorno
Mondo, c'è un mondo che pace non ha
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/11/17 - 05:09
Video!

Dear Mr. Man

1978
Dear Mr. Man
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/11/16 - 18:06
Video!

Letters from Iwo Jima [ 硫黄島防衛の歌 ]

Song for the defense of Iwo Jima

[2006]
Lyrics / 作詞 / Testo / Paroles / Sanat:
Iwo Jima Garrison / 硫黄島守備隊
Movie / 映画 /Film / Film / Elokuva :
Letters from Iwo Jima
Clint Eastwood
Music / 音楽 / Musica / Musique / Sävel :
Kyle Eastwood and Michael Stevens
Vocalists / 歌手 / Voci / Chanteurs / Laulavat:
石田純乃 /Juno Ishida, 小林千斗 Sen to Kobayashi , 小林まりか /Mari ka Kobayashi

Io non credo nei confini, nelle barriere, nelle bandiere. Credo che apparteniamo tutti, indipendentemente dalle latitudini e dalle longitudini, alla stessa famiglia, che è la famiglia umana. [dall’intervista di Anna Maria Selini a Gaza, Giugno 2009]
Vittorio Arrigoni


Iwo Jima ieri e oggi
E’ una delle tre isole Vulcano, scoperte nel XVI secolo, disabitate sino al 1889, quando si insediarono i primi coloni giapponesi. La popolazione delle tre isole raggiunse l’apice nel 1939 con 1.100 abitanti. Iwo Jima, la maggiore... (Continues)
硫黄島防衛の歌 [1]
(Continues)
Contributed by Riccardo Gullotta 2019/11/16 - 17:27
Video!

Francesco Guccini: Venezia

[1981]
Scritta da / Written by / Écrite par / Säveltäjät: Francesco Guccini - Gian Piero Alloisio / Asseblea Musicale Teatrale
Album / Albumit: Metropolis (Francesco Guccini)
Il sogno di Alice (Assemblea Musicale Teatrale) [1979]



Da ricordare che il testo originale, di Gian Piero Alloisio (genovese, sebbene nativo di Ovada in provincia di Alessandria) è del 1979 e che fu da lui interpretato nell'album Il sogno di Alice. Precedette di due anni la versione rimaneggiata da Francesco Guccini, interpretata nell'album Metropolis che da Venezia lo portò, come è naturale che sia, direttamente a Bisanzio (sono le prime due canzoni dell'album). Altrettanto naturale è che, in questi giorni, venga a mente (non solo a me, credo) questa canzone che ritrae, sullo sfondo della tragica storia di una ragazza di vent'anni morta nel dare alla luce il suo bambino, una Venezia del tutto lontana dalle cartoline.... (Continues)
Venezia che muore, Venezia appoggiata sul mare,
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2019/11/15 - 21:48
Downloadable! Video!

Merdman

[1993]
Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel: Lucio Dalla
Album / Albumi: Henna

Questa canzone ha oltre ventisei anni fa, e ventisei anni fa Lucio Dalla aveva quasi previsto tutto. Del resto, bastava appunto osservare con attenzione la tv di allora, i talk show, i "reality" che muovevano i loro primi passi. Dico "quasi" previsto tutto; forse non immaginava che, ventisei anni dopo, Merdman sarebbe andato al potere con grande consenso degli italiani:

Ne aveva fatto, più che il ritratto, la fotografia. Paragonabile a quella di Renato Brunetta fatta da De André nel Giudice. Ve lo immaginate Salvini che caca? E poi non offendetevi e non inalberatevi se si dice che l'Italia è un paese di merda: Merdman se la sta pappando tutta quanta. E non poteva che andare a finire così: il culmine e la sublimazione degli Anni di Stronzio. [RV]
“Pronto pronto, c’è qualcuno che mi sente?...
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2019/11/15 - 20:44
Song Itineraries: Shit, our sister
Video!

Białe gówno

[1995]
Album / Albumi: Włochaty
Biała władza, biała kultura
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2019/11/15 - 19:45
Song Itineraries: Shit, our sister
Video!

Spose di guerra

Album "Una rosa rosa" (2013)
Calandrino è un migratore
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/11/15 - 15:36
Video!

The Money Song

The Money Song

The Money Song – Monty Python – Eric Idle – 1969
I've got ninety thousand pounds in my pajamas
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2019/11/15 - 13:16
Video!

Il ragazzo di Sirte

2018
La mia parte peggiore
Passerà, passerà, passerà
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/11/15 - 00:58
Video!

Aprite il fuoco

2018
La mia parte peggiore
Vennero un prete e quattro assassini, dodici madri e i loro bambini
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/11/14 - 23:58
Video!

L'orologio

2001
Non so più che cosa scrivo
La fabbrica l'hanno chiusa, non si può più lavorare
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/11/14 - 19:38
Video!

In mezzo ai soldati

2001
Non so più che cosa scrivo
Ti cerco la sera nei vicoli scuri
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/11/14 - 19:25
Video!

Tre madri

Questa è in assoluto da sempre la mia canzone preferita di De André. Non ero madre quando me ne sono innamorata. Ora che lo sono sento tutto il peso di quelle parole che De André canta in questa canzone.
Se poi si vive in questo limbo, come vivo io e vivono moltissime altre persone e come probabilmente viveva anche De André di incertezza religiosa ("non è razionale credere, ma come è possibile non credere? No, sicuro, sono atea, ma che peccato...")beh, allora si capisce il genio assoluto di De André.

Grazie mille per le traduzioni: io vivo in Germania, e porterò questa canzone, la mia preferita, ad una madre che ha perso suo figlio. Potrò piangere con lei e - da atea - pregare con lei.
Elisa 2019/11/14 - 12:49
Video!

Veličenstvo Kat

Trent'anni fa

Ricordiamo
Krzysiek Wrona 2019/11/13 - 22:09
Video!

Paul Verlaine: Chanson d’automne

I lunghi singhiozzi
(Continues)
Contributed by Castelli stefano 2019/11/13 - 21:57

La Renonciation

La Renonciation

Chanson française – La Renonciation – Marco Valdo M.I. – 2015

ARLEQUIN AMOUREUX – 21

Opéra-récit historique en multiples épisodes, tiré du roman de Jiří Šotola « Kuře na Rožni » publié en langue allemande, sous le titre « VAGANTEN, PUPPEN UND SOLDATEN » – Verlag C.J. Bucher, Lucerne-Frankfurt – en 1972 et particulièrement de l’édition française de « LES JAMBES C’EST FAIT POUR CAVALER », traduction de Marcel Aymonin, publiée chez Flammarion à Paris en 1979.


Dialogue Maïeutique

Pour finir, demande Lucien l’âne, où en est-on avec cet Arlequin déserteur ?

Aux dernières nouvelles, dit Marco Valdo M.I., il était rentré chez lui, c’est-à-dire à la maison familiale, qu’il avait quittée des années plus tôt, il y a certainement plus de onze ans ; probablement selon mes calculs, treize ans. C’était une petite maison, une de ces petites fermes couverte d’un toit de chaume, un lieu... (Continues)
Un homme averti en vaut deux !
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2019/11/13 - 18:13
Downloadable! Video!

È tempo

raga ma quanto è bella sta canzone,mi fa capire che alcuni umani sono proprio stupidi pk inquinano
gianna 2019/11/13 - 16:58
Video!

Soldier

Il lato B di un singolo del 1973.
I am like a soldier
(Continues)
Contributed by Io non sto con Oriana 2019/11/13 - 14:52
Video!

The Reckoning

Death to the empire of death.
Dedicated to the countless millions of its victims.

Music by The Greys, words by Cuauhtemoc Negro. Starring Daniela Guzmán & Cuauhtemoc Negro. Directed by Nick Zedd, photography by Eduardo Solano Berber. With Austin Hassett. Mummy art courtesy of Daniela Guzmán, naturalist curiosities courtesy of René Villanueva Maldonado.
Legions of the Dead!
(Continues)
Contributed by Cuauhtemoc Negro 2019/11/12 - 23:15
Downloadable! Video!

Ballata per l'ultimo nato

Ho inserito il video su YouTube, sperando che nessuno lo cancelli
Dq82 2019/11/12 - 19:43

Deutschland 1945

Chanson italienne – Deutschland 1945 – [11-11-2019] – Ucronia / Uchronie – Anonimo Toscano del XXI secolo – 2019


Dialogue Maïeutique

Regarde-moi ça une fois, Lucien l’âne mon ami, quelle magnifique satire, notre ami l’Anonyme du Siècle…

Mais, s’écrie Lucien l’âne, y en a-t-il eu d’autres à d’autres siècles ? Je ne le pense pas ; alors, il est inutile de préciser davantage. De toute façon, on le connaît cet anonyme, qui dit-on, réside présentement en Toscane.

En effet, Lucien l’âne mon ami, mais reprenons. Quelle magnifique satire, l’Anonyme du Siècle vient de nous présenter à propos de la division de la Germanie, qu’il trouve tout à fait nécessaire. Certes, son propos est ironique, mais il n’est pas sans fondement : selon lui, tout tient à la fin de la dernière grande guerre que le Pays des Deutschen unifié et expansionniste avait faite – avec ses alliés, dont l’Italie – aux gens des... (Continues)
DEUTSCHLAND 1945
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2019/11/12 - 19:06
Downloadable! Video!

Fischia il vento

POLACCO / POLISH

Una versione polacca da pl.wikipedia
A Polish translation from pl.wikipedia
GWIŻDŻE WIATR
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/12 - 15:10

Me Johnny Mitchell Man

Anonymous
1946
Brano raccolto da George Korson da un minatore di Antracite della Pennsylvania
Edito su CD nel 1997
Songs and Ballads of the Anthracite Miners

Sung by Jerry Byrne at Buck Run, Pennsylvania, 1946.
Re corded by George Korson.

'Me Johnny Mitchell Man ' is a product of the anthracite strike of 1902, which gave the Slavic mine workers the opportunity they had been wait· ing for to vindicate themselves. Their' existence had been extremely difficult owing to the general belief that they had been imported by the coal operators to lower wages and degrade working conditions.

The Slavs worried John Mitchell , the strike leader. When he first came into the region, Mitchell saw clearly that if he were to succeed in his mission to organize the industry, racial and national barriers must first be broken down. He made this one of his first objectives. All races, creeds, and classes he addressed... (Continues)
1.For you know Joe Silovatsky.
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/11/12 - 14:23
Video!

Le Veau d'Or est toujours debout

sinon,cherche la version avec Alfredo KRAUS
2019/11/12 - 13:46
Video!

Hey ma'

Sem, Cam, Iafet. Non " se anche in Africa".

grazie. Certo che sui siti di testi online si trova proprio di tutto...
2019/11/12 - 13:30




hosted by inventati.org