Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date
Video!

Καμπάνα

Kampána
[1998]

Ποίημα / Poesia / A Poem by / Poème / Runo
Kostas Varnalis[ Κώστας Βάρναλης]

Μουσική / Musica / Music / Musique / Sävel:
B.D. Foxmoor

Domeniko, 16 Febbraio 1943

Aprile 1941. Sotto la pressione delle truppe tedesche la Grecia capitola , viene occupata dagli eserciti italiano, tedesco e bulgaro. Nella spartizione all’Italia fu assegnato il controllo della maggior parte della Grecia continentale e delle isole. Il 16 febbraio 1943 un convoglio italiano venne attaccato dai partigiani greci nei pressi del villaggio di Domeniko. Nove militari italiani rimasero uccisi. Il comandante della 24^ divisione di fanteria Pinerolo, generale Cesare Benelli, diede l’ordine di una rappresaglia efferata.

Nel pomeriggio di quel 16 febbraio i fanti della Pinerolo circondarono il villaggio, radunarono la popolazione nella piazza. Arrivarono i caccia dell’aviazione fascista, scaricarono... (Continues)
Μες στο δροσάνεμο
(Continues)
Contributed by Riccardo Gullotta 2021/2/16 - 20:49
Video!

Armageddon

2012
Adieu Shangri-la

Armageddon è un episodio quasi commovente nella sua serenità; la vena ritmica e vocale ricorda Vecchioni, ma quello che spicca è la storia, quella di una coppia in un atollo tropicale vive con passione l’ultimo momento primo di un esperimento nucleare, il tutto cantato con una leggerezza che diventa uno schiaffo alla violenza sottintesa.

Ugo Mazzei, Adieu Shangri-la - Mescalina
Tempesta di sole, esplosione stellare
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/16 - 18:23
Video!

Canzone per Chico

Camminare vuol dire arrivare
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/16 - 16:41
Video!

C'era

2012
Adieu Shangri-la

Il rock pop non banale è evidente in C’era, in cui il riff leggero ed il ritornello quasi lirico realizza un eccellente equilibrio con il testo, che tratta invece di un incidente navale con relativa catastrofe ambientale e personale dei protagonisti.

Ugo Mazzei, Adieu Shangri-la - Mescalina
C'era
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/16 - 16:25
Video!

Fatemi respirare

2012
Adieu Shangri-la
Fatemi respirare
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/16 - 15:16
Video!

Chcemy być sobą

[1981]
Testo e musica di Zbigniew Hołdys
Chciałbym być sobą
(Continues)
Contributed by Krzysiek Wrona 2021/2/16 - 02:14
Video!

Planeta ciemność

scusate, una svista piccola

manca

Dryfuje

prima del finale

Nie wiadomo gdzie,

sarebbe

Va alla deriva
Non si sa dove,
2021/2/16 - 00:13
Video!

Le Maître et Mikhaïl

Le Maître et Mikhaïl

Chanson française – Le Maître et Mikhaïl – Marco Valdo M.I. – 2021


Dialogue maïeutique

Comme tu le sais, Lucien l’âne mon ami, les chansons ne se trouvent pas sous le sabot d’un cheval…

Ni d’un âne, Marco Valdo M.I. mon ami, j’en suis convaincu. Je sais fort bien pourtant qu’elles viennent comme par hasard, car je t’ai souvent vu en faire. On dirait que d’un coup, elles naissent dans ta tête et alors, tu te mets à écrire celle qui te vient à ce moment. D’autres fois, il peut se passer des jours, des semaines, des mois parfois sans qu’une seule te sollicite. J’imagine que c’est ce qu’on appelle l’inspiration.

En effet, Lucien l’âne, l’inspiration. Encore faut-il l’inspirer, l’inspiration. Il faut la nourrir, lui donner de l’allant, la piéger, la chercher et surtout, surtout, l’attraper quand elle passe à ta portée. Par exemple, pour cette chanson-ci, l’inspiration... (Continues)
Quatre ans au Théâtre d’Art,
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2021/2/15 - 11:45
Video!

Walk Until I Ride

Scritta da John Hahn e Will Kimbrough
Album: Uncivil War (2020)

Walk Until I Ride non è da meno, come ospite troviamo Jerry Douglas ad una sinuosa lap steel, e la canzone, chiaramente ispirata da quelle degli Staple Singers, anche per l’uso di elementi gospel nei cori e il gran finale emozionante , tratta l’argomento dei diritti civili, sempre di attualità anche nell’America di oggi, e che voce, Mavis sono sicuro che approverà.

dalla recensione di Bruno Conti
Heavens opened up
(Continues)
2021/2/14 - 23:48
Downloadable! Video!

Zobi la mouche

Di questa canzone la Bandabardò ha pubblicato un video della versione cantata il 7 dicembre 2018 al Mandela Forum di Firenze



Concerto splendido, pieno di ospiti e partecipazioni, e dove, tra l'altro ci siamo conosciuti io e Lorenzo, il webmastro
Dq82 2021/2/14 - 19:11
Video!

Luce sui due mondi

Album: Le porte del domani (2013)

Un album che è un omaggio al progressive italiano: La Maschera Di Cera ha infatti deciso di continuare, esattamente quarant'anni dopo, la saga dei due pianeti di Felona e Sorona (Le Orme, 1973), disco riconosciuto come un capolavoro assoluto e uno dei capisaldi del prog mondiale. Le Porte del Domani è un concept, una suite di 45′ divisa in nove capitoli, che affronta la lotta tra i due pianeti, uno luminoso e l'altro buio. Lotta che si risolverà grazie a due amanti provenienti dai due mondi e all'intervento ultraterreno della divinità che li protegge. La copertina del disco è stata curata personalmente da Lanfranco, il pittore che creò il dipinto originale di Felona e Sorona e che ha messo gentilmente a disposizione del gruppo la sua opera del 1968 Gli amanti del sogno.
Al centro dell'immensa costruzione avviene l'incontro con "Colui che protegge il mondo", il quale si rende ben presto conto che i due amanti sono la dimostrazione vivente del fatto che solo due poli opposti possono creare equilibrio e unione. Improvvisamente il Dio si scompone in una luce immensa che illumina tutto il cosmo e fa nascere un nuovo essere dall'unione dei due. I due pianeti hanno per la prima volta entrambi la luce e l'uomo nuovo sarà la speranza per il domani.
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/14 - 18:26
Video!

L'enorme abisso

Album: Le porte del domani (2013)

Un album che è un omaggio al progressive italiano: La Maschera Di Cera ha infatti deciso di continuare, esattamente quarant'anni dopo, la saga dei due pianeti di Felona e Sorona (Le Orme, 1973), disco riconosciuto come un capolavoro assoluto e uno dei capisaldi del prog mondiale. Le Porte del Domani è un concept, una suite di 45′ divisa in nove capitoli, che affronta la lotta tra i due pianeti, uno luminoso e l'altro buio. Lotta che si risolverà grazie a due amanti provenienti dai due mondi e all'intervento ultraterreno della divinità che li protegge. La copertina del disco è stata curata personalmente da Lanfranco, il pittore che creò il dipinto originale di Felona e Sorona e che ha messo gentilmente a disposizione del gruppo la sua opera del 1968 Gli amanti del sogno.
"Colui che protegge il mondo" assiste alla lotta tra i due pianeti, rendendosi conto con tristezza che per quanti sforzi egli faccia non potrà mai esistere un equilibrio di felicità per tutti. Osservando l'abisso che lo separa dagli uomini avverte ancora di più la sua solitudine e impotenza.
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/14 - 18:08
Video!

Ritratto di lui

Album: Le porte del domani (2013)

Un album che è un omaggio al progressive italiano: La Maschera Di Cera ha infatti deciso di continuare, esattamente quarant'anni dopo, la saga dei due pianeti di Felona e Sorona (Le Orme, 1973), disco riconosciuto come un capolavoro assoluto e uno dei capisaldi del prog mondiale. Le Porte del Domani è un concept, una suite di 45′ divisa in nove capitoli, che affronta la lotta tra i due pianeti, uno luminoso e l'altro buio. Lotta che si risolverà grazie a due amanti provenienti dai due mondi e all'intervento ultraterreno della divinità che li protegge. La copertina del disco è stata curata personalmente da Lanfranco, il pittore che creò il dipinto originale di Felona e Sorona e che ha messo gentilmente a disposizione del gruppo la sua opera del 1968 Gli amanti del sogno.
Un soldato di Felona, durante una battaglia, viene a contatto con una donna di Sorona. Nasce un unione che supera le barriere e, nonostante le difficoltà, i due giurano di rimanere insieme e cercare una soluzione al delirio che coinvolge i loro due mondi.
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/14 - 18:02
Video!

La guerra dei mille anni

Il popolo, una volta pacifico, di Felona attacca Sorona. Scoppia così una lunga e sanguinosa guerra tra i due pianeti. Sorona ha potuto rifiorire e diventare molto forte, Felona ha dalla sua una grande tecnologia sviluppata nei secoli di luce. Ma la guerra si protrae e la situazione non cambia.
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/14 - 17:58
Video!

Ritorno dal nulla

Album: Le porte del domani (2013)

Un album che è un omaggio al progressive italiano: La Maschera Di Cera ha infatti deciso di continuare, esattamente quarant'anni dopo, la saga dei due pianeti di Felona e Sorona (Le Orme, 1973), disco riconosciuto come un capolavoro assoluto e uno dei capisaldi del prog mondiale. Le Porte del Domani è un concept, una suite di 45′ divisa in nove capitoli, che affronta la lotta tra i due pianeti, uno luminoso e l'altro buio. Lotta che si risolverà grazie a due amanti provenienti dai due mondi e all'intervento ultraterreno della divinità che li protegge. La copertina del disco è stata curata personalmente da Lanfranco, il pittore che creò il dipinto originale di Felona e Sorona e che ha messo gentilmente a disposizione del gruppo la sua opera del 1968 Gli amanti del sogno.
Sorona è ora illuminato dalla luce, mentre Felona è caduto nel buio perenne. Gli abitanti di uno sono rinati a nuova vita, gli altri sono caduti nella disperazione delle tenebre. Felona si sente usurpato della sua fortuna e pensa che tale situazione sia opera di un sortilegio di Sorona. Felona decide quindi di riprendersi con la forza la sua luce e il suo benessere.
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/14 - 17:58
Video!

Trecento

(1990)
dall'unico album dei Vidia "Solo un folle può sfidare le sue molle" (1991) prodotto da Gianni Maroccolo
Testo di Enrico Greppi
Musica di Enrico Greppi, Alberto Agnelli e Massimiliano Rossi
Sono partito di giovedì
(Continues)
2021/2/14 - 15:24
Video!

Un paese cortigiano

Un paese cortigiano
[ 2011 ]

Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel :
Enrico Greppi (Erriquez), Alessandro Finazzo,

Album: Scaccianuvole
Prima mi hanno preso un dito
(Continues)
Contributed by Riccardo Gullotta 2021/2/14 - 15:19
"We should always dream great dreams
looking up to the sky
adventurous journeys
and think if people, instead of power
thought about friendship, as a way of enjoying"

Ciao Erriquez
Lorenzo Masetti 2021/2/14 - 14:17
Downloadable! Video!

Héros

“Ogni storia ha una sua vita e ogni vita ha mille storie.
La mia vita è stata musica che accade, incontri di popoli, magie, racconti, mille soli splendenti e vento in faccia.
Non ho rimorsi, non ho rimpianti, la mia vita è stata tutta un’avventura.
Finalmente, dopo tanto inutile errare, ho trovato la donna perfetta e l’ho sposata, rendendola mia per sempre, la mia compagna di vita, di viaggio e di sogni, la mia migliore amica, la mia donna, mia moglie Silvia a cui devo tanto, a cui devo tutto.
Sono padre felice di un figlio strepitoso, il migliore che si possa desiderare, con il sorriso più bello del mondo. Rocco.
Ho goduto abbestia con i migliori compagni potessi avere, la mia Banda del cuore, la nostra creatura meravigliosa dai mille colori.
In questo grande girotondo saluto e ringrazio tutti quelli che mi hanno amato e tutti quelli che ho amato, i nomi sono tanti, voi sapete chi
Un... (Continues)
Dq82 2021/2/14 - 13:19
Video!

Clotilda's on Fire

Scritta da John Hahn e Will Kimbrough
Chitarra solista: Jason Isbell
Album: Uncivil War (2020)

Clotilda è il nome dell'ultima nave utilizzata per la tratta degli schiavi negli Stati Uniti. I resti della goletta sono stati rinvenuti nel fiume Mobile, un in Alabama, grazie alla bassa marea causata dal «ciclone bomba» che si è abbattuto nel gennaio del 2018 sulle coste orientali del Paese. C'è voluto un anno per determinare che si trattasse proprio di quella imbarcazione, grazie allo studio dei registri navali di diverse imbarcazioni. La nave operò in segreto, decenni dopo il divieto di importare schiavi imposto dal Congresso Usa nel 1808, e fu intenzionalmente affondata (e incendiata dal capitano William Foster) nel 1860, per nascondere le prove del suo utilizzo.
She’s comin for you
(Continues)
2021/2/14 - 11:41
Video!

Waiting on a War

Album Medicine At Midnight (2021)



As a child growing up in the suburbs of Washington DC, I was always afraid of war. I had nightmares of missiles in the sky and soldiers in my backyard, most likely brought upon by the political tension of the early 1980’s and my proximity to the Nation’s Capitol. My youth was spent under the dark cloud of a hopeless future.

Last fall, as I was driving my 11 year old daughter to school, she turned to me and asked, “Daddy, is there going to be a war?” My heart sank in my chest as I looked into her innocent eyes, because I realized that she was now living under that same dark cloud of a hopeless future that I had felt 40 years ago.

I wrote “Waiting on a War” that day.

Everyday waiting for the sky to fall. Is there more to this than that? Is there more to this than just waiting on a war? Because I need more. We all do.

This song was written for my daughter, Harper, who deserves a future, just as every child does.


Dave Grohl, press release.
I've been waiting on a war since I was young
(Continues)
2021/2/14 - 11:25
Downloadable! Video!

Carta de Salvador Puig Antich


CON TUTTO IL RISPETTO: PUIGDEMONT NON E’ PUIG ANTICH

(Gianni Sartori)

Sinceramente mi trovo in difficoltà. Combattuto, preso - come dire - “tra due fuochi”. Tra i miei trascorsi giovanili inequivocabilmente libertari e consiliari e l’ormai pluridecennale frequentazione di ambiti autonomisti e indipendentisti (rigorosamente di sinistra, almeno socialdemocratici) che in qualche modo si richiamano al diritto all’autodeterminazione dei popoli.

Comprendo - e in buona parte condivido - il disappunto (diciamo così) espresso sia da qualche compagno superstite di Salvador, sia da gran parte dei militanti libertari catalani. Disappunto per il manifesto che segnalava l’esposizione nella Sala Zanzibar del quartiere della Floresta a San Cugat del Vallès (dove ricordo di essere transitato in bici negli anni ottanta alla ricerca del luogo dove era stato fucilato il Txiki).

Titolava così: “De Puig Antich... (Continues)
Gianni Sartori 2021/2/14 - 00:20
Video!

Land of the Free

Album: Coloured (2018)

Ancora sulle violenze poliziesche contro la comunità nera nella "Terra dei Liberi", dalla bella voce di Priscilla Renea la canzone che chiude il suo album del 2018. Alla fine della canzone una citazione di The Star Spangled Banner con reminiscenze di Hendrix anche se molto più pulita.
Little Jimmy grabbed his toys, went outside to play
(Continues)
2021/2/13 - 22:55
Video!

Anarcha

2018
Capture The Flag

The tune captures a dark moment in US history. It deals with three enslaved black women Anarcha, Lucy, and Betsey who were experimented on by James Marion Sims. Sims is commonly referred to as the founding father of modern gynecology. The video juxtaposes footage of the band performing with flashes of images related to Sims and the enslaved women he violated.

Front women Shawna Potter made the following statement about her motives for composing the tune and making the video: “This song is about all the stories our country has buried or ignored. I wanted to memorialize Anarcha, Lucy, and Betsey in the best way I knew how, through song, and the shooting of this video just happened to coincide with tearing down a statue of J. Marion Sims, the man who experimented on them and other enslaved women.”

Daily Dose of Protest: Anarcha – War On Women

Three names in place of all the ones that weren't allowed to speak
(Continues)
2021/2/13 - 22:44
Video!

La proprietà non è più un furto [È morto un ladro!]

È morto un ladro!
[1975]

Film / Movie / Elokuva :
Elio Petri
La proprietà non è più un furto

Interpreti / Performed by / Interprétée par / Laulavat:
Gigi Proietti
È morto un ladro!
(Continues)
Contributed by Riccardo Gullotta 2021/2/13 - 22:30
Downloadable! Video!

Biko

Peter Gabriel has re-recorded his 1980 protest classic “Biko” with help from 25 musicians from around the globe, including Beninese vocalist and activist Angélique Kidjo, Yo-Yo Ma, the Cape Town Ensemble, Sebastian Robertson, and bassist Meshell Ndegeocello.

2021/2/13 - 21:57
Video!

I Dreamed I Saw Anne Feeney

(2021)

An old friend of mine and Anne's suggested I do another rewrite of Earl Robeson's song about Joe Hill. I began with carrying out Robert's songwriting assignment, but then it turned into this. I miss you, Anne.
I dreamed I saw Anne Feeney, it was on a picket line
(Continues)
2021/2/13 - 19:53
Video!

Är isch vom Amt ufbotte gsy

d’après la version italienne – L’amministrazione gli aveva ingiunto – de Riccardo Venturi – 2021
d’une chanson alémanique (Bärndüüdsch) – Är isch vom Amt ufbotte gsy – Mani Matter – 1968
Paroles et musique : Mani Matter
Album : Hemmige [1970]

L’avocat Hans-Peter Matter, comme on sait était dans sa courte vie diurne (il meurt dans un accident à 36 ans) le consultant (très estimé) et le conseiller juridique de la municipalité de la ville de Berne ; en pratique, il faisait partie de cette vaste entité que nous appelons “Administration” et qui, dans les pays germanophones, porte le nom encore plus large et plus court d'“Amt” (un terme très ancien, passé en allemand – par le latin – pas moins que de la langue gauloise perdue, où ambactus signifiait quelque chose comme “serviteur”, ou “servitude”). “Amt” est un mot clé en allemand et, comme “Zug” ou “Bau”, il signifie pratiquement tout ; et aussi... (Continues)
LA CONVOCATION
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2021/2/13 - 19:44
Video!

Pas ma haine

(2019)
Album: "Amours grises & colères rouges"

Inspirée par le livre d'Antoine Leiris, journaliste qui a perdu son épouse lors de la fusillade du Bataclan.

Ispirata al libro di Antoine Leiris, giornalista che ha perduto la moglie nell'attentato del Bataclan (lo stesso testo da cui è tratta Non mi avete fatto niente di Ermal Meta e Fabrizio Moro)
Ils reprendront les chemins de la guerre
(Continues)
2021/2/13 - 17:31
Video!

Orientoccidente

Bocche che soffiate i venti dai lidi di ponente
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/13 - 16:10
Video!

Carlo Rustichelli: Amici miei

Amici miei
[ 1975 ]

Testo / Lyrics / Paroles / Sanat:
Carlo Rustichelli

Film / Movie / Elokuva:
Mario Monicelli
Amici miei

Musica / Music / Musique / Sävel:
Carlo Rustichelli

Interpreti / Performed by / Interprétée par / Laulavat:
Gilda Giuliani

Album: Amici Miei

Umana cosa è l’avere compassione degli afflitti, e come che a ciascuna persona stea bene, a coloro è massimamente richesto li quali giá hanno di conforto avuto mestiere ed hannol trovato in alcuni; tra li quali, se alcuno mai n’ebbe bisogno o gli fu caro o giá ne ricevette piacere, io sono un di quegli. [Giovanni Boccaccio]

Le persone della foto, da sx: Duilio Del Prete (1936-1998), Gastone Moschin (1929-2017), Philippe Noiret (1930-2006), Adolfo Celi (1922-1986), Ugo Tognazzi (1922-1990), Mario Monicelli (1915-2010), sono tutte scomparse.
Necchi, Melandri, Perozzi, Sassaroli, Mascetti, il regista Mario Monicelli e l’autore Pietro Germi tra una zingarata e l’altra continuano a fare irrinunciabile compagnia ai vivi di oggi e di domani.
[Riccardo Gullotta]
Quante facce sbiadite
(Continues)
Contributed by Riccardo Gullotta 2021/2/13 - 15:30
Video!

Goodbye Babylon

2006
Album: Magic Potion

This song is about the war in Iraq. In 2003, U.S base "Camp Alpha" was built on top of ancient Babylonian ruins.
Song Meanings


Nel 2003 la base militare USA in Iraq "Camp Alpha" fu costruita sopra le antiche rovine della città di Babilonia.
Well I came to see
(Continues)
2021/2/13 - 12:47
Video!

Dark Road

Togliamola allora...

visto che non si schiera da nessuna particiola

https://www.youtube.com/watch?v=eu8hn0Qo-XM
2021/2/13 - 02:20
Downloadable! Video!

Ninna nanna supra o mari

Bellissima e struggente!...
E'la foto cruda di una mamma con la sua bambina, sopra una barca di migranti, alla deriva...
ANTONIO 2021/2/12 - 19:11
Downloadable! Video!

Nove Maggio

Possibile che non riesco a trovare la canzone per intero ?
2021/2/12 - 09:30
Video!

Black Rainbow

Different Earths (2016)
Feeling lonely in a rainy day
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/12 - 04:26
Video!

Rain Is Falling

Rain is falling
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2021/2/12 - 04:03
Video!

Vietnam Prayer

Version of the translation provided with the missing lyrics filled in and one or two minor corrections. (Transcribed by ear.)

"Vietnam Hawks" refers to pro-Vietnam war advocates.
(Maximilian)

Thanks Maximilian, we updated the lyrics with your transcription.
2021/2/11 - 13:14
Downloadable! Video!

The Iron Lady



Riprodotta direttamente dai sottotitoli del video.
Directly reproduced from video subtitles
La Dama de hierro
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2021/2/11 - 11:49
Video!

Guerre

2020
Feat. Bunna (Africa Unite)
E’ la storia di Ayse Curda di Kobane
(Continues)
Contributed by Dq82 2021/2/11 - 10:30
Downloadable! Video!

Azadî bo Kurdistan

Gianni Sartori 2021/2/11 - 00:02
Video!

La rabbia

feat. STABBER
da "DUE EP" (2020)

Testo e commenti da Genius


Nel brano i membri del duo invertono i loro consueti ruoli: nella prima strofa California rappa su un beat più duro, mentre nella seconda Fausto Lama, pur rappando, tende maggiormente alla melodia su un beat più aperto. L'atmosfera de “La rabbia” è in generale cupa, ma si addolcisce nel ritornello finale rivelando una speranza.


La rabbia è un super potere. È una grande risorsa perché, paradossalmente, più vivo e vedo cose che trovo ingiuste, più accumulo una sensazione propositiva interna che poi è sempre una grande fonte d'ispirazione. Più una cosa mi fa arrabbiare, più è forte la voglia di reagire, di lottare, di ribaltare l'effetto difesa-attacco come nel karate.

– Fausto Lama, Instagram

*

Ne “La rabbia” parlate del Mediterraneo come di un “nuovo Acheronte”.

"È la trasfigurazione poetica di un mare rosso-sangue; quello di migrazioni e di vite inghiottite dalle onde".
[Strofa 1: California & Fausto Lama]
(Continues)
2021/2/10 - 23:10




hosted by inventati.org