Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2020-1-1

Remove all filters
Downloadable! Video!

Too late the hero [Overture & Main Titles]

[1970]
Overture & Main Titles
Movie / Film / Elokuva :
Robert Aldrich
Too late the hero / Non è più tempo di eroi / Trop tard pour les héros / Likainen partio
Music / Musica / Musique / Sävel:
Gerald Fried

Robert Aldrich fu un regista statunitense apprezzato in Europa, ma in dissonanza con Hollywood per il suo anticonformismo . La sua filmografia conta numerose opere di vario genere.
Tratti tipici dei protagonisti dei suoi film sono l’atteggiamento ribelle e la loro forza insieme al disincanto per tutto ciò che sa di eroico.
Tra i suoi film di taglio antimilitarista si segnalano The dirty dozen / Quella sporca dozzina e Too late the hero / Non è più tempo di eroi .
Aldrich si scaglia contro il potere e il conformismo, l’ignavia. Non segue però schemi e, ancora meno, ideologie. Mette in evidenza il malessere della guerra perché nelle situazioni estreme emergono il cinismo,... (Continues)
strumentale
Contributed by Riccardo Gullotta 2020/1/1 - 23:10
Song Itineraries: Anti-war Movies Soundtracks
Video!

Douze Heures sans Pluie

Douze Heures sans Pluie

Chanson française – Douze Heures sans Pluie – Marco Valdo M.I. – 2019

ARLEQUIN AMOUREUX – 33

Opéra-récit historique en multiples épisodes, tiré du roman de Jiří Šotola « Kuře na Rožni » publié en langue allemande, sous le titre « VAGANTEN, PUPPEN UND SOLDATEN » – Verlag C.J. Bucher, Lucerne-Frankfurt – en 1972 et particulièrement de l’édition française de « LES JAMBES C’EST FAIT POUR CAVALER », traduction de Marcel Aymonin, publiée chez Flammarion à Paris en 1979.


Dialogue Maïeutique

Oh, Lucien l’âne mon ami, Je pense que comme moi, depuis longtemps, tu sais que notre Arlequin napoléonien – il faut comprendre strictement : « du temps de Napoléon » – est une figure animée d’un personnage-type qui parcourt en tous sens et par tous les temps les pays d’ici et d’ailleurs. Ce n’est pourtant ni un pèlerin, ni un exilé ; ce n’est pas vraiment un nomade – le nomadisme... (Continues)
Mathieu a les yeux secs – secs, secs, secs
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2020/1/1 - 22:19
Video!

Les Templiers

(1981)
Album: Marche ou crève
Je me suis demandé ce qui pouvait les pousser
(Continues)
2020/1/1 - 21:37
Downloadable! Video!

International News

[1981]
Nell'unico disco eponimo dei National Wake, la prima punk band multirazziale sudafricana, attiva per pochi anni tra la fine dei 70 e l'inizio degli 80 in quel di Johannesburg.
Era composta da due bianchi e due neri: Ivan Kadey, Gary Khoza, Punka Khoza e Steve Moni.
Ho ripreso il testo dalla copertina interna dell'album, trovata su di un sito dedicato a Johannes Kerkorrel, e ho provato a sistemarlo all'ascolto.

Gran bel pezzo, ben suonato e molto coraggioso nel testo, considerato che si trattava di punk e di bianchi e neri insieme nel pieno dell'Apartheid...
Post, post, city late...
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2020/1/1 - 21:09
Video!

400 Miles From Darwin

1999
Love This City
We pay to shed a sombre tear in the darkness together here
(Continues)
Contributed by Dq82 2020/1/1 - 18:56
Downloadable! Video!

East Timor

1995
Wild Seed

Il testo è stato scritto da Morten Harket - ex front man degli A-ha - con Henning Kramer Dahl e Håvard Rem. La musica è di Geir Kolbu.
Sandalwood trees are evergreen
(Continues)
Contributed by Dq82 2020/1/1 - 18:39
Downloadable! Video!

Don't Get Me Started

2005
The outsider
We ran into trouble scamming for oil
(Continues)
Contributed by Dq82 2020/1/1 - 18:31
Downloadable! Video!

Salome (Let's Twist Again)

1995
Swingin' with Raymond

L'album è diviso in due lati: Love it! e Hate it!, questa fa parte della seconda: Odialo.
Part punk part god almighty
(Continues)
Contributed by Dq82 2020/1/1 - 18:23
Downloadable! Video!

Bandabardò: Ubriaco canta amore

1998
dal secondo disco della Bandabardò "Iniziali Bì Bì"
al piano Stefano Bollani

Con questa canzone dedicata a Dino Campana che riprende un verso de La petite promenade du poète auguro a tutti un buon anno. Ieri sera ha inaugurato il nuovo anno in piazza della Resistenza a Scandicci.

fonte immagine
È una notte senza luna
(Continues)
Contributed by Lorenzo 2020/1/1 - 14:23
Downloadable! Video!

Maddalena di Val Susa

Nicoletta ci scrive dal carcere


Sto bene, sono contenta della scelta che ho fatto perché è il risultato di una causa giusta e bella, la lotta NoTav che è anche la lotta per un modello di società diverso e nasce dalla consapevolezza che quello presente non è l’unico dei mondi possibili.

Sento la solidarietà collettiva e provo di persona cosa sia una famiglia di lotta. L’appoggio e l’affetto che mi avete dimostrato quando sono stata arrestata, e le manifestazioni la cui eco mi è arrivata da lontano, confermano che la scelta è giusta e che potrò portarla fino in fondo con gioia.

Parlo di voi alle altre detenute e ripeto che la solidarietà data a me è per tutte le donne e gli uomini che queste mura insensate rinchiudono.

In questo stesso carcere ci sono anche altri cari compagni, Giorgio, Mattia e Luca che sento più che mai vicini ed abbraccio.

Un abbraccio ed un bacio a tutte e tutti voi.

Siamo dalla parte giusta.

Avanti NoTav!

NoTav.info
2020/1/1 - 12:45
Downloadable! Video!

31 dicembre

2003
Il Momento È Catartico...E Ci Chiamano Poeti

Flavio Oreglio era già sul nostro sito in coppia con Luf o con Davide Van De Sfroos, questa canzone di cabaret che prende per il culo le feste di fine anno la inserisco per augurare un buon anno a tutto lo staff delle CCG, e a tutti i collaboratori, quelli storici, quelli andati, quelli nuovi...
E la inserisco come CCG sia per il riferimento a Radetzky sia per i botti di Capodanno, che troppe volte portano anche morti (2 quest'anno)...
Un altro annio è andato è stato un anno brutto
(Continues)
Contributed by Dq82 2020/1/1 - 12:36
Downloadable! Video!

19 86

ci siamo
viviamo ;-)

2020/1/1 - 05:12
Downloadable! Video!

Świecie nasz

Vi auguro la stessa cosa che Marek

Le due scin(T)ille negli occhi tuoi,
Già lasciano presagire, segnano il TRAGUARDO.
k 2020/1/1 - 04:46
Downloadable! Video!

Chain Gang

Da "Uomini al passo" ("Cadence"), 1990.
L'idea della marcia fuori ordinanza al ritmo di Chain Gang di Sam Cooke è un'invenzione spettacolare e narrativa di grandissima efficacia. (Davinotti)

B.B. 2020/1/1 - 00:22
Downloadable! Video!

La punta dell'iceberg

[2017]
Scritta da Eugenio Cesaro ed Emanuele Via
Nell'album "Tutti su per terra"
Nel 2050 saremo tutti vegani
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/12/31 - 23:31
Song Itineraries: War on Earth
Downloadable! Video!

Free Belfast

Owen McDonagh
Grazie mille a chi ha tirato giù il testo della canzone.
io in questi mesi ho provato a insistere a cercarlo senza successo.

Comunque continuerò a contribuire con canzoni che parlano di pace/guerra , lotte di liberazione, sfruttamento e povertà, anche fuori dal canto politico .
Lucone 2019/12/31 - 19:03
Video!

Fire in my mouth

(2018)

Oratorio per due cori e orchestra commissionato dalla New York Philharmonic.

Testi tratti dal sito ufficiale della New York Philarmonic

Racconta la vita e della morte delle cento e passa lavoratrici, alcune immigrate dall’Italia, che perirono nel tristemente noto incendio della fabbrica Triangle di New York, nel marzo 1911.
I. Immigration
(Continues)
2019/12/31 - 18:03
Video!

Il ritorno di un esiliato, o Già allo sguardo

Riccardo Venturi, 31-12-2019 08:39
THE RETURN OF AN EXILE, or AT ONE GLANCE
(Continues)
2019/12/31 - 08:40
Downloadable! Video!

La prima pace mondiale

[2017]
Scritta da Eugenio Cesaro ed Emanuele Via
Nell'album "Tutti su per terra"
I nostri eroi sono partiti
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/12/30 - 22:44
Downloadable! Video!

Selezione naturale

[2017]
Scritta da Eugenio Cesaro ed Emanuele Via
Nell'album "Tutti su per terra"
Featuring Willie Peyote
Il male esiste, è un dato di fatto e non si può annientare
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/12/30 - 22:34

Barbora

Barbora

Chanson française – Barbora – Marco Valdo M.I. – 2019

ARLEQUIN AMOUREUX – 32

Opéra-récit historique en multiples épisodes, tiré du roman de Jiří Šotola « Kuře na Rožni » publié en langue allemande, sous le titre « VAGANTEN, PUPPEN UND SOLDATEN » – Verlag C.J. Bucher, Lucerne-Frankfurt – en 1972 et particulièrement de l’édition française de « LES JAMBES C’EST FAIT POUR CAVALER », traduction de Marcel Aymonin, publiée chez Flammarion à Paris en 1979.


Dialogue Maïeutique


Finalement et sans doute, heureusement, oui, heureusement, dit Marco Valdo M.I., Barbora et Lukas, son garçon, étaient morts.

Heureusement ?, Marco Valdo M.I. mon ami, je le pense aussi. Simplement, même quand les gens le pensent au plus intime de leur conviction, ils évitent la plupart du temps de révéler leur vrai sentiment, ils font une figure d’enterrement et jouent la sinistre comédie du deuil et du chagrin... (Continues)
L’obituaire de la paroisse,
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2019/12/30 - 14:11
Downloadable!

Il mondo è la patria di chi non ha dimora

Album: Mare morto (2010)
Ho dormito nella pancia
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/12/30 - 06:43
Downloadable!

Guerre

Album: Mare morto (2010)
Guerra nel figlio
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/12/30 - 06:42
Downloadable!

Mine gravide

Album: Mare morto (2010)
Dopo che il cielo si aprì del tutto
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/12/30 - 06:41
Downloadable!

Nuovi schiavi

Album: Mare morto (2010)
Hai mai osservato
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/12/30 - 06:38
Downloadable!

Cara mia patria

Album: Mare morto (2010)
Cara mia patria
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/12/30 - 06:35

Senti madre il lamento di un figlio

Anonymous
Sempre secondo Castelli, Jona e Lovatto ("Al rombo del cannon - Grande guerra e canto popolare", Neri Pozza Editore, 2018), l'informatrice di Pietro Dosio che si ricordava le due quartine a memoria sarebbe stata un'operaia torinese dal nome assolutamente fantasmagorico: si chiamava Antizarina Cavallo.
Riccardo Venturi 2019/12/30 - 06:01
Downloadable! Video!

All Quiet on the Western Front

[1930]
All Quiet on the Western Front
Movie / Film / Elokuva :
Lewis Milestone
All Quiet on the Western Front / Im Westen nichts Neues / All'ovest niente di nuovo/ À l'Ouest, rien de nouveau / Länsirintamalta ei mitään uutta
Music / Musik /Musica / Musique / Sävel:
David Broekman

Il romanzo Im Westen nichts Neues
Erich Maria Remarque fu arruolato nella fanteria tedesca durante la 1^ guerra Mondiale. Combatté nelle Fiandre occidentali e fu ferito. Nel 1929 pubblicò il romanzo Im Westen nichts Neues / Niente di nuovo sul fronte occidentale . Narra delle esperienze di un gruppo di ragazzi diciannovenni arruolati come volontari, incoraggiati a sostenere la patria dagli insegnanti della scuola. Partono per il fronte convinti di scrivere pagine eroiche, ma si accorgono della inutilità della guerra, delle crudeltà e della mancanza di spiegazioni per gli sviluppi tragici.
Rimane... (Continues)
strumentale
Contributed by Riccardo Gullotta 2019/12/29 - 22:41
Downloadable! Video!

Freedom (Freestyle)

(2016)

Il rapper Joe Budden ha campionato e reinterpretato Freedom di Beyoncé e Kendrick Lamar. Se la canzone originale era già un inno alla libertà e contro l'opressione della comunità nera, Budden la rende un pezzo ancora più politico contro le violenze della polizia e i candidati politici razzisti.
[Intro: Diamond Reynolds]
(Continues)
2019/12/29 - 21:59
Video!

Chains

(2015)
Featuring Nas & Bibi Bourelly

La canzone è stata presentata su Tidal il 16 ottobre 2015. La pagina chiede di attivare la webcam che riconosce il tuo volto. Quando clicchi play la canzone comincia e chiede di guardare negli occhi le facce di recenti vittime di violenze della polizia. Se smetti di guardare la canzone si interrompe.

WHILE RACIAL INJUSTICE KEEPS KILLING,
SOCIETY KEEPS LOOKING AWAY

With liberty and justice for all
(Continues)
2019/12/29 - 21:49
Downloadable! Video!

Spad VII S2489

[2001]
Scritta da Guido Guglielminetti (Torino, 1952, bassista, compositore, arrangiatore e produttore discografico) e Alessandro Arianti (Torino, 1983, pianista, per 17 anni con De Gregori)
Nell'album "Amore nel pomeriggio" (copertina di Piero Pizzi Cannella, artista visuale romano).

Lo SPAD S.VII è stato un biplano da caccia monoposto, di costruzione francese (Sociéte Pour l'Aviation et ses Dérivés), utilizzato dal 1916 e fino ai primi anni 20. Nel corso della Grande Guerra divenne famoso per essere il preferito di molti grandi assi dell'aviazione, tra cui il nostro Francesco Baracca, nativo di Lugo di Romagna, cui questa canzone è dedicata.
Ma non si tratta tanto di una celebrazione quasi futurista dell'eroe e della sua macchina volante di morte, piuttosto accosterei questa canzone a Pilota di guerra, dello stesso De Gregori, e a Sky Pilot degli Animals, nel senso del cinismo e dell'indifferenza... (Continues)
Una bestia di fuoco e velocità
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/12/29 - 21:44
Downloadable! Video!

Don’t Shoot

(2014)

Featuring DJ Khaled, 2 Chainz, Fabolous, TGT, Swizz Beatz, Yo Gotti, King Pharaoh, Curren$y, Problem, Rick Ross, Wale & Diddy

Game recruits an all star cast to speak out against the recent violence and injustice in Ferguson, Mo. The song covers topics such as Injustice, Emmet Till, the relationship between people of color and the police and the increasing militarization of the officers.
[Intro: DJ Khaled]
(Continues)
2019/12/29 - 21:36
Downloadable! Video!

Canta Palestina

SING PALÄSTINA
(Continues)
Contributed by Andrea 2019/12/29 - 20:27
Downloadable! Video!

L'aggettivo Mitico

[2001]
Parole e musica di Francesco De Gregori.
La canzone che apre l'album "Amore nel pomeriggio" (copertina di Piero Pizzi Cannella, artista visuale romano), dove la voce femminile è quella di Lalla Francia.
La musica etnica, la contaminazione
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/12/29 - 14:52
Downloadable! Video!

Francesco De Gregori: Sempre e per sempre

[2001]
Parole e musica di Guido Guglielmetti (Torino, 1952), bassista, compositore, arrangiatore e produttore discografico.
La canzone che chiude l'album di De Gregori "Amore nel pomeriggio" (copertina di Piero Pizzi Cannella, artista visuale romano)
Interpretata anche da Fiorella Mannoia e da De Gregori in duetto con Fausto Leali o con Ligabue
Pioggia e sole
(Continues)
Contributed by B.B. 2019/12/29 - 14:25
Song Itineraries: Anti War Love Songs
Downloadable! Video!

Panama

Versione dei Mau Mau
1994
I disertori

Dq82 2019/12/29 - 13:12
Downloadable! Video!

A Lot of Love

(2016)

“A Lot of Love” is the follow up song to “My Friend” and serves as a tribute to those killed by the hands of police of brutality—the most recent victims being Alton Sterling and Philando Castile.

This song is more optimistic and uplifting due to its positive serenity. Chris’s songs usually are in the realm of making love but in this track his claim is to show love to all so we can rise up from our losses.
A lot of love
(Continues)
2019/12/29 - 13:05
Video!

No Justice No Peace

(2016)

"Being black in America, you have to know how to take punches from cops, the government and white society. That's what it means to be black. You have to be able to take punches and be able to keep moving."

Vibe
No justice, no peace
(Continues)
2019/12/29 - 12:59
Video!

Sad News

2016
Featuring Scarface

Following the shootings of Alton Sterling and Philando Castile by police officers, Swizz Beatz and Scarface linked up to record this powerful protest song.

Although it is unclear who Swizz Beatz is referencing in the second verse, the story shares many similarities with the shooting of 17-year-old Trayvon Martin, despite Martin’s death occurring in Sanford, Florida.

On February 26, 2012, Trayvon Martin was walking back to his townhouse from a nearby convenience store. Trayvon, like the boy described in this verse, was wearing a hoodie. George Zimmerman, the neighborhood watch coordinator, observed Martin and, paranoid as a result of a recent increase in burglaries in the neighborhood, reported Martin to the police. The police ordered Zimmerman to remain in his vehicle, but he instead followed Martin, eventually fatally shooting him just 70 yards from the teen’s... (Continues)
*Fire*
(Continues)
2019/12/29 - 12:25
Video!

Es weihnachtet sehr

Riccardo Venturi, 29.12.2019 08:42
NATALEGGIA DI BRUTTO
(Continues)
2019/12/29 - 08:42
Downloadable! Video!

White Privilege II

Alum: This Unruly Mess I’ve Made (2016)
Featuring Jamila Woods
Testo da genius


"It’s easier, as a white person, to be silent about racial injustice. It’s easier. On paper. But it’s not easier on the whole, because injustice affects all of us, whether we know it or not, whether we acknowledge it or not. At a certain point, this song might affect sales, this might affect touring, but it doesn’t matter if I’m not speaking up – if I’m not pushing myself to speak truth."

Macklemore
Pulled into the parking lot, parked it
(Continues)
2019/12/29 - 00:56
Downloadable! Video!

Better Days

(2016)
Featuring Ariana Grande

Di una banalità a tratti sconcertante, ma pur sempre una canzone contro la guerra, la violenza e il razzismo.

Victoria and Ariana recorded and released the songs due to all the violence that has occurred in the world especially this month due to what happened in Dallas, Texas and for the lives of those black lives that were lost due to the police.

This song is referring that violence is really corrupting our world and that we all, as humans, make mistakes and there is no need for violence and to inform people that even though the world is always going through a crisis we have better days to look for.
Baby, there's a war right outside our window
(Continues)
2019/12/29 - 00:32




hosted by inventati.org