Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2016-5-29

Remove all filters
Video!

Девет враќе железни

Finalmente visto il film.
Un gran film.
Grazie Bart

Il tempo non muore, il cerchio non è rotondo.

Il tempo non aspetta, perché il cerchio non è rotondo.
Krzysiek 2016/5/29 - 23:15
Video!

All Near the Memorials to Vietnam and Lincoln

con l'aiuto delle note di Carlo Bordone
PROPRIO ACCANTO AI MEMORIALI AL VIETNAM E LINCOLN
(Continues)
2016/5/29 - 20:36
Video!

Une décennie d'un siècle

(2011)
Album: L'Esquisse vol. 2

Dieci anni dopo l'undici settembre 2001, il mondo è cambiato e decisamente non in meglio
Et ceux de ceux qu'on a vus grandir?
(Continues)
2016/5/29 - 19:19
Downloadable!

Intro - État d'Urgence

dall'EP État d'Urgence (2016)
disponibile da scaricare in linea a prezzo libero dal 26 maggio 2016.

Nell'introduzione si sentono vari estratti di telegiornali che commentano la dichiarazione in Francia dello Stato d'Emergenza il 14 novembre 2015 in seguito agli attentati di Parigi. Sul finale un collage di versi da altre canzoni di Keny Arkana (Une décennie d'un siècle, Reveillez-vous, V pour vérités)

Le gouvernement va demander aux parlementaires la prolongation de l'état d'urgence pendant trois mois. Mais le Président veut aussi modifier la Constitution pour donner une assise juridique à ces mesures exceptionnelles
(Continues)
2016/5/29 - 18:25
Downloadable! Video!

Une seule Humanité

dall'EP État d'Urgence (2016)
disponibile da scaricare in linea a prezzo libero dal 26 maggio 2016.

Tellement loin d’être en paix avec nous-même
(Continues)
2016/5/29 - 18:17
Downloadable! Video!

Ne t'inquiète pas

dall'EP État d'Urgence (2016)
disponibile da scaricare in linea a prezzo libero dal 26 maggio 2016.

Ne t’inquiète pas, tout se dérègle, les eaux montent et l’air se réchauffe
(Continues)
2016/5/29 - 17:39
Downloadable! Video!

L'histoire se répète

dall'EP État d'Urgence (2016)
disponibile da scaricare in linea a prezzo libero dal 26 maggio 2016.

On a dit non à la guerre, personne n'écoute, personne n'entend
(Continues)
2016/5/29 - 17:25
Downloadable! Video!

Piazza Della Loggia

Brescia, 28 maggio 1974, accadeva quello che è accaduto. un pensierino per presentare questa canzone seria fra le tante cagate da me scritte, perché ogni tanto è utile scuotere le coscienze, in primo luogo la mia.

Perché quella bomba a Brescia l’abbiamo messa tutti noi, ogni volta che abbiamo riso e preso sottogamba episodi e fatti di estrema gravità.

La bomba l’abbiamo messa noi ogni volta che abbiamo fatto finta di arrabbiarci, e poi ci siamo scordati tutto, votando solo per chi prometteva qualcosa che faceva comodo anche a noi, mentre faceva passare indulti strategici, qualche depenalizzazione, qualche bello scudo fiscale…

Siamo noi tutti noi che abbiamo messo la bomba, ogni volta che accettiamo sentenze scandalose, tagli alla sanità e ai servizi per i deboli. Ogni volta che accettiamo che i nostri figli vogliano diventare veline o calciatori, ogni volta che siamo piccoli, meschini... (Continues)
Nessun colpevole, sentenzia il giudice
(Continues)
Contributed by adriana 2016/5/29 - 13:43
Video!

Chain of Keys

UN PORTACHIAVI
(Continues)
2016/5/29 - 11:56
Downloadable! Video!

Bella Ciao

Anonymous
Un canto d'amore e poi di libertà: la lunga storia di "Bella Ciao"

Interessante intervista di Giulia Santerini a Carlo Pestelli con tanto di schermata delle CCG.
dq82 2016/5/29 - 09:12
Video!

Chi è più ricco

[1974]

Album : L'ultima crociata
Chi ha più soldi ha convenienza
(Continues)
Contributed by adriana 2016/5/29 - 08:39
Video!

Nei reparti della FIAT

[1969]

Singolo : Sciopero Interno / Nei Reparti Della FIAT
Se lavori al reparto sbavatura
(Continues)
Contributed by adriana 2016/5/29 - 08:34
Video!

Sciopero interno

[1969]

Singolo : Sciopero Interno / Nei Reparti Della FIAT
Abbiam trovato
(Continues)
Contributed by adriana 2016/5/29 - 08:27
Downloadable! Video!

Die freie Wirtschaft

Chanson allemande – Die freie Wirtschaft – Theobald Tiger, alias Kurt Tucholsky – 1930
Histoires d’Allemagne 48

Un poème de Theobald Tiger, alias Kurt Tucholsky, publié le 4 mars 1930 dans « Die Weltbühne », la revue que Tucholsky dirigea jusque cette année-là avant de s’exiler en Suède, convaincu que désormais la lutte contre l’arrivée au pouvoir des nazis était perdue…

Le nazisme n’était pas l’unique préoccupation de Tucholsky. Il savait que les nouveaux guerriers étaient dangereux, car ils dupaient les masses populaires épuisées par la misère et le chômage, mais aussi, car ils étaient soutenus par de grands groupes industriels, des zélateurs du « libre marché », de la « dérégulation » totale, du capitalisme. En échange de son soutien, ils avaient demandé aux nazis de libérer le pays de tout ce qui sentait le syndicalisme, le socialisme, le communisme, l’anarchisme.

Dialogue maïeutique

Lucien... (Continues)
L’ÉCONOMIE LIBÉRALE
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2016/5/28 - 22:34
Video!

Le temps des cerises

Bellissima canzone, mi piace davvero tanto e ho costruito un articolo solo per divulgarla e spiegare tutta la toria della canzone traducendo anche quel che ho trovato in lingua francese. Ecco qui http://www.infonotizia.it/les-temps-de... per chi volesse approfondire :)

PS: amo il vostro sito
Simone 2016/5/28 - 20:59
Downloadable! Video!

La piazza, la loggia, la gru. Brescia, maggio 1974-novembre 2010

"Son Giulia Banzi Bazzoli donna, madre insegnante uscita un mattino di maggio per fare una cosa importante ho corpo d'amore ed ho voce, schiantata in un portico, rotta aspettami dissi a mio figlio... è trentasei anni che aspetta".
2016/5/28 - 14:13

Ganz rechts zu singen (1.Oktober 1930)

Ganz rechts zu singen (1.Oktober 1930) – Erich Kästner



Salut à toi, Lucien l’âne mon ami et « À ta santé ! », je lève mon verre de vin de Moselle ou du Rhin, un de ces verres au pied vert, pour t’indiquer la traduction française de « Prosit », mot que l’on trouve au début du texte et que je n’ai pas traduit pour garder la couleur locale.

Merci et Prosit à toi, Marco Valdo M.I. mon ami, j’aime toujours qu’on me souhaite une belle et bonne santé. Ça fait plaisir.

Alors, Lucien l’âne mon ami, avant d’entamer notre dialogue maïeutique à propos de cet « À droite toute ! », en usage usuellement dans la marine, mais ici politiquement recyclé, je voudrais présenter deux personnages cités dans cette histoire et auxquels on ne peut substituer des appellations plus générales ; il s’agit d’ Ullstein et de Kirdorf.

« Nous ne voulons pas mourir pour Ullstein
Mais pour Kirdorf parfaitement d’accord. »


Qui... (Continues)
À DROITE TOUTE
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2016/5/27 - 15:43
Video!

Dachau blues

DACHAU BLUES
(Continues)
Contributed by Stanislava 2016/5/27 - 15:04
Video!

Soldier

26/27 maggio 2016

più la versione live & HD

Live @ Contrabendo

https://www.youtube.com/watch?v=sNnlnnW29gE
ŻOŁNIERZ
(Continues)
Contributed by Krzysiek 2016/5/27 - 09:43
Video!

I Died for a Lie

KUOLIN VALHEEN PUOLESTA
(Continues)
Contributed by Juha Rämö 2016/5/27 - 08:33
Video!

Had Any Lately

Mother of Three
MILLOIN VIIMEKSI
(Continues)
Contributed by Juha Rämö 2016/5/26 - 07:59
Downloadable! Video!

Το τραγούδι του νεκρού αδελφού

Possiamo aggiungere che "Ta Perbolia" è esattamente un toponimo: il villaggio d'origine del padre del compositore, poco a sud ovest di Xanià.
vasiloukos 2016/5/25 - 19:41
Video!

Il partigiano William

2016
Tutti in pentola

Tratta da una poesia di Franco Ruvoli, Presidente sezione ANPI di Corticella dedicata al ricordo di Lino Michelini. Il nostro ricordo di Lino. Nome di battaglia: William. Il partigiano William.
Il Partigiano William, dei GAP fu comandante
(Continues)
Contributed by dq82 2016/5/25 - 14:49
Video!

Presidente (io non voglio lavorare)

Monologo tratto dallo spettacolo "SOLO CON ABATJOUR - ovvero come ho salvato il mondo"
Presidente, Vostra Altezza
(Continues)
Contributed by adriana 2016/5/25 - 14:44
Video!

Silenzio, sei mia

2016
Tutti in pentola

L'Italia. Una creatura meravigliosa lasciata sola, nella sua giovane vita democratica e repubblicana, nelle mani di chi non sa riconoscere quella meraviglia. E che, quindi, non ne ha alcun rispetto.

Un'incipit che si rifà a Bella Ciao, numerose citazioni dell'Inno di Mameli
Contributed by dq82 2016/5/25 - 14:40
Video!

Le tre scimmiette

2016
Tutti in pentola

Le tre scimmiette. Una non vede. Una non parla. Una non sente. Troppi ormai di fronte alle ingiustizie sono come queste tre scimmiette. Chi non vede, chi non parla, chi non sente.

Le tre scimmie sagge (giapponese: 三猿, san'en o sanzaru, o 三匹の猿, sanbiki no saru, letteralmente "tre scimmie") sono un motto illustrato. Queste tre scimmie insieme danno corpo al principio proverbiale del "non vedere il male, non sentire il male, non parlare del male". I loro nomi sono "Mizaru", “scimmia che non vede”, "Kikazaru", “scimmia che non sente il male” e "Iwazaru", “scimmia che non parla del male”. A volte è rappresentata una quarta scimmia insieme alle altre, questa, "Shizaru" simboleggia il principio del “non compiere il male” e può essere raffigurata con le mani incrociate. Nei paesi occidentali, questa visione prettamente filosofica è spesso travisata e mal interpretata. Soprattutto... (Continues)
Nel Piemonte, in Val di Susa
(Continues)
Contributed by dq82 2016/5/25 - 14:35
Video!

Grass

RUOHO
(Continues)
Contributed by Juha Rämö 2016/5/25 - 07:19
Video!

Per non dimenticare (Canzone per Irma Bandiera)

Omaggio musicale del Cantautore Joe Natta a Irma Bandiera, partigiana italiana, medaglia d'oro al valor militare (Alla memoria)
Una canzone
(Continues)
Contributed by Joe Natta 2016/5/24 - 20:00
Video!

L'anno, il posto, l'ora

(1973)
Musica: Dodi Battaglia e Roby Facchinetti
Testo: Valerio Negrini
Album: Parsifal

Dodi Battaglia compose la prima parte della musica, ma da sola non reggeva. "Era come un tavolo senza una gamba", ricorda Facchinetti il quale, allora, si adoperò per aggiungervi un pezzo totalmente indipendente dando origine a questa mini-suite in quattro quarti.
Per la quale, però, occorreva un testo lungo, narrativo, che variasse i propri colori al variare della melodia.

Valerio Negrini scrisse così i versi di "L'anno, il posto, l'ora".

"Parla di un pilota il cui aereo cade proprio mentre sta tornando a casa. Mentre precipita, pensa a casa sua, al bambino che sta dormendo, alla sua donna che gli sta preparando da mangiare.
In un attimo rivive tutta la sua vita".
Così lo racconta Red Canzian che in questo album, Parsifal, del 1973 (l'anno in cui si ambienta la storia del pilota) impugna per... (Continues)
L'anno è il settantatré.
(Continues)
Contributed by Salvo Lo Galbo 2016/5/24 - 18:36
Video!

Blowin' in the Wind

ITALIANO [5] - Salvo Lo Galbo

Modestissi-missimo tentativo di traduzione metrica.
Ché, però, per quanto modesto, ho la presunzione di ritenere comunque più riuscito di quello del signor Rapetti Giulio.
E scusate, ma non ce la faccio a mettere prima il nome e poi il cognome.
Gli conferirebbe l'importanza contro la cui consistenza mi batto da una vita.
NEL VENTO
(Continues)
Contributed by Salvo Lo Galbo 2016/5/24 - 16:27
Video!

Cherry Blossom Trees

KUKKIVAT KIRSIKKAPUUT
(Continues)
Contributed by Juha Rämö 2016/5/24 - 07:32




hosted by inventati.org