Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2007-4-15

Remove all filters
Downloadable! Video!

Μπήκαν στην πόλη οι οχτροί

THE ENEMY ENTERED THE CITY
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2007/4/15 - 02:13
Downloadable! Video!

Fuoco amico

[2004]

Testo di Giorgio Canali
Lyrics by Giorgio Canali

Da/From "GiorgioCanali&Rossofuoco"
Monnalisa avanza, passo felpato
(Continues)
Contributed by daniela -k.d.- 2007/4/14 - 16:41
Video!

Guantanamo

[2004]
Testo di Giorgio Canali
Lyrics by Giorgio Canali

Da/From "GiorgioCanali&Rossofuoco"
Bastò meno di un minuto
(Continues)
Contributed by daniela -k.d.- 2007/4/14 - 16:34

Kosovo

[1999]
Testo e musica di J.D. Sage
Lyrics and Music by J.D. Sage
A thousand million people are watching in a trance
(Continues)
Contributed by daniela -k.d.- 2007/4/14 - 14:26
Song Itineraries: Balkan Wars of the 90's
Downloadable! Video!

Se fossi 'n guirty

Testo di S. Ferraro
Musica di A. Bassani

Lyrics by S. Ferraro
Music by A. Bassani
Lo sapete come se dice corpevole in americano: Guirty, se dice guirty. Sona mejo no. A me me piacerebbe essere considerato più guirty che corpevole. E' diverso. Mejo. Le parole so' importanti. No, non so' un corpevole no, so' guirty. Sembra un pregio. L'americani so' potenti co le parole. Dove te mannano: in galera? No! in a jail!... uno ce va più volentieri... jail, ammazza, gaiardo pare er nome da 'na discoteca. Dove è stato tu fijo nell'urtimi tempi?: in a jail. Che soddisfazione pe 'na madre!
(Continues)
Contributed by daniela -k.d.- 2007/4/14 - 10:35
Song Itineraries: From World Jails
Video!

Folsom Prison Blues

[J.R.Cash]
Sun 232, 1956


Folsom Prison Blues is an American country music song written by Johnny Cash in the early 1950s and originally recorded with his trio in 1956 for the Sun Records label. The song combines elements from two popular folk genres, the train song and the prison song, both of which Cash would continue to use for the rest of his career.

In the lyrics, the jailed protagonist listens to the whistle of the train outside his cell and recounts his deeds "I shot a man in Reno/just to watch him die," imagines the free people inside the train and dreams of what he would do if he were free. "I know I had it coming/I know I can't be free," sings the imprisoned man. "But those people keep a'moving/and that's what tortures me." The song does not clarify why the protagonist is serving time in California despite having committed murder in Nevada (unless he is serving time in Folsom... (Continues)
I hear that train a-commin', it's rollin' around the bend
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2007/4/14 - 00:49
Song Itineraries: From World Jails
Downloadable! Video!

Ringhera

e' bellissimo
julien looser 2007/4/13 - 19:48
Downloadable! Video!

Pablo Neruda: Explico Algunas Cosas

LA CCG NUMERO 1000 / AWS NUMBER 1000
Prima di amarti, amore, nulla era mio

D'accordo che siamo notoriamente tutti bellissimi, ma addirittura dichiarazioni d'amore così apertis verbis..?!? Per quel che mi riguarda, però, devo darti una delusione: il mio cuore è già occupatissimo. Lo stesso quello del webmaster e, credo, anche di tutti gli altri del CCG staff. Casomai puoi provare con Maria Rosaria, se il suo cuore già non è tutto occupato dall'amor divino...

Saluti e good luck! [RV]
2007/4/13 - 17:37
Video!

Kalinaw

Manny Lapingcao
Da/From Easter Liturgy for Peace - Centre for Liberation Theologies.

Una canzone di pace in lingua cebuana che si chiede perché la pace sia soltanto un sogno. Putroppo non viene fornita la traduzione inglese nella pagina di provenienza. Il titolo significa "Pace".
A song in the Cebuan language asking whether Peace is simply a dream. Unfortunately, no English translation is provided in the original page. The title means "Peace".
Luha sa langit nga alang sa yuta
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2007/4/13 - 17:05
Video!

Religion

"Questa canzone meritava proprio una traduzione!
RELIGIONE
(Continues)
Contributed by matteo88 2007/4/12 - 19:08
Downloadable! Video!

This Year's War

Album: "Incorrect Thoughts"
There’'s war in the headlines, war in the heads
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2007/4/12 - 18:48
Video!

Like An Inca

[1982]
Lyrics and Music by Neil Young
Testo e musica di Neil Young
Album: "Trans" (Transformer Man)
Said the condor
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2007/4/12 - 18:16
Video!

Give Peace A Chance

non e` che pop eyes sta per occhi di Papa (visto il contesto della frase tradotta e non quell'improbabile plurale di bracci di ferro (popeye e` tutt'uno e non staccato)dove la traduzione di eyes dovrebbe essere occhi e non bracci)?
(franco da gioia)

Possibilissimo che sia un gioco di parole, ma da tenere presente che, alla lettera, "popeye" vuol dire "occhio sporgente, occhio fuori dalle orbite" (in livornese si direbbe: "occhi spipati"). Comunque sia, ora do un'occhiata alla traduzione...e grazie per la dritta! [RV]

NB: Penso proprio che tu abbia ragione e provvedo a correggere la traduzione. Ho messo "papocchi" per riprodurre un po' il gioco di parole... [RV]
2007/4/12 - 15:46
Downloadable! Video!

La casa in riva al mare

[1971]
Dalla-Bardotti
Da "Storie di casa mia"

Recentemente interpretata da Fiorella Mannoia in "A te" (2013)

Un carcerato, un ergastolano. Su un'isola. Magari, chissà, proprio a Portolongone; almeno lì ho sempre immaginato questa canzone. Tutto si può mettere in galera, imprigionare, incarcerare; ma i sogni, quelli, non li potrà mai incarcerare nessuno. Non voglio dire altro su questa canzone, è sufficiente questo.

Ma solo una parola per dire che uno degli autori de "La casa in riva al mare, Sergio Bardotti, è scomparso proprio oggi, 11 aprile 2007. Un ricordo gli è quantomento dovuto.[RV]
Dalla sua cella lui vedeva solo il mare
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2007/4/12 - 01:03
Song Itineraries: From World Jails

Guantanamo Bay

They took me from the mountains
(Continues)
Contributed by J.D. 2007/4/11 - 17:45
Downloadable!

Guantanamo Bay

Bonne continuation.see also\voir aussi: "GUANTANAMO BAY" song by J.D.SAGE at www.jdsage.com >
J.D. 2007/4/11 - 17:36
Downloadable!

September 11th

11 SETTEMBRE
(Continues)
Contributed by Kiocciolina 2007/4/11 - 04:42
Video!

Teach Your Children

Sono un artista che crea siti web sia per me che per altri artisti. Ho creato un video "Karaoke Giomyart" con la canzone "Teach Your Children" e l'ho inviato ai seguenti link:
email (gio@myart.it)
Teach Your Children
Teach Your Children Link 2
Teach Your Children Link 3
Giò Myart 2007/4/10 - 21:36
Video!

Il passaggio dei partigiani

Dall'album "700 Giorni" (1986)
Signor comandante della pattuglia
(Continues)
Contributed by daniela -k.d.- 2007/4/10 - 18:22
Video!

Peace In The End

[1970]
Lyrics by Sandy Denny
Album: Fotheringay

Formatosi nel 1970 proprio per iniziativa di Sandy Denny, il gruppo dei Fotheringay pubblicò un solo album prima di sciogliersi un solo anno dopo, nel 1971. Da quell'unico album è tratta questa canzone. L'album ebbe peraltro un discreto successo.

‘Fotheringay’ was formed in 1970 by singer Sandy Denny (Ex-Strawbs ) upon her departure from ‘Fairport Convention’, together with her future husband, Australian songwriter Trevor Lucas (Ex-Eclection, ), Gerry Conway (Ex-Eclection) and two former members of ’Poet and the One Man band’ Jerry Donahue and Pat Donaldson. ‘Fotheringay’ played Folk-Rock similar to ‘Fairport Convention’, introducing Jazz-elements like ‘Pentangle‘.

The band drew it’s name from Fotheringay Castle, where Mary Queen Of Scots was imprisoned in England, a name, that Denny had already used for one of her finest compositions on... (Continues)
Come on Mary, Mary or you, John,
(Continues)
Contributed by Renato Stecca 2007/4/10 - 17:40
Video!

John The Gun

[1971]
Lyrics and Music by Sandy Denny
Testo e musica di Sandy Denny
First recording / Prima incisione in:
"The North Star Grassman and The Ravens"
''My shadow follows me
(Continues)
Contributed by Renato Stecca 2007/4/10 - 17:35
Video!

Ausgebombt

BOMBARDATO VIA!
(Continues)
2007/4/10 - 11:36
Video!

Ausgebombt

AUSGEBOMBT
(Continues)
Contributed by Alberto 2007/4/10 - 10:54
Downloadable! Video!

La Rivoluzione

[2007]
Testo e musica di Ascanio Celestini
Da: "Parole sante", album premiato con il Premio Ciampi 2007 come "Miglior debutto discografico dell'anno"
Testo ripreso da questo blog.

Ci sono due palazzi.

Uno è il centro commerciale con la sua bella insegna, il tetto iperbolico e le vetrate lucide che lo fanno sembrare un autogrill da superstrada per Marte. L'altro, un parallelepipedo dritto pensato da qualche geometra con le coliche è il call center. Uno è fatto per essere guardato e infatti lo vedono tutti. L'altro è invisibile un po' perché non fa piacere vederlo, un po' perché il gemello sgargiante che gli sta accanto si prende tutta l'attenzione. Però si fa sentire. Ci parli al telefono quando ti chiama a casa per venderti un aspirapolvere o un nuovo piano tariffario. Ci parli quando chiami il numero verde scritto sull'etichetta di una bevanda gassata o un assorbente interno. Accanto... (Continues)
Io sono comunista… perché i comunisti sono come i marziani… qualcuno dice che i marziani sono una civiltà superiore, come i comunisti.
(Continues)
2007/4/9 - 19:25
Video!

Kabul

Dall'album "Ufficialmente dispersi" 1993

(testo: Loredana Bertè – musica: Philippe Lèon)

"Kabul" e' un brano dedicato alla resistenza afgana, la fuga degli uomini che vanno a combattere, mentre le donne e i bambini restano in città a faccia a faccia col nemico.
Fumo e vento si alzano nel cielo
(Continues)
Contributed by daniela -k.d- 2007/4/9 - 15:56
Video!

È finito il '68

poco allegra è la Ventura
(con la maiuscola)

(Jacopo)

Naturalmente, grazie. Per i più giovani o meno informati: il riferimento non è a Simona, ma a Giovanni Ventura!
(Lorenzo)
2007/4/9 - 14:05
Downloadable! Video!

Masters Of War

Non so dove altro urlare la mia rabbia e allora lo faccio qui, in coda all'immortale Masters of War di Dylan...

Pensano di lavarsi le mani ritirando le truppe dall'Iraq; pensano di lavarsi la coscienza banfando di conferenze di pace per l'Afghanistan; pensano di prenderci per il culo facendo altisonanti dichiarazioni in favore della moratoria mondiale della pena di morte e partecipano anche alle relative manifestazioni;... e poi autorizzano le aziende italiane a vendere all'estero tante armi quante non ne hanno mai vendute prima: + 61% rispetto all'anno scorso (allora c'era un governo di destra, mi pare di ricordare... e oggi?), il dato più eclatante nell'ultimo ventennio!!!

Prodi, guerrafondaio di merda! Infame ipocrita e sepolcro imbiancato! Ha ragione Gino Strada...

Qui il Rapporto della Presidenza del Consiglio:
http://www.governo.it/Presidenza/UCPMA...

Qui alcuni commenti:
http://unimondo.oneworld.net/article/v...
http://unimondo.oneworld.net/article/v...
http://canali.libero.it/affaritaliani/...

Il mio personale commento: governo Prodi, vai a fare in culo!
Alessandro 2007/4/9 - 14:04
Downloadable! Video!

Quelli che

io sapevo:
Quelli che vogliono arruolarsi nelle SS
(Jacopo)

E mi pare proprio che tu abbia ragione! Ho corretto il testo. Lorenzo
2007/4/9 - 13:53
Video!

Guns At My School

PISTOLE NELLA MIA SCUOLA
(Continues)
Contributed by Kiocciolina 2007/4/9 - 02:25
Downloadable! Video!

10. Amazing Grace

Versione in Cornico (o Cornovagliese) moderno.
This is more like a translation, it might not be "singable" with the original melody.

Il Cornico moderno, rinato dal Cornico classico estinto già dal 1777 con la morte dell'ultima parlante nativa, Dolly Pentreath, è una lingua celtica non dissimile dal bretone e dal gallese. [RV]
Jentylys barthüsek, fatel whék an trós.
(Continues)
2007/4/8 - 17:04
Downloadable!

Give Him Time

This song grew out of anger and desperation.

I am saddened to tell you that the anger and desperation is still with me, years later.

Come and say hello at: http://www.myspace.com/stevenclarksongs

Regards
Steven Clark 2007/4/8 - 01:04
Downloadable! Video!

Άσμα ασμάτων

CÂNTICO DOS CÂNTICOS
(Continues)
Contributed by Carlos João Correia 2007/4/7 - 23:47
The Capeman, a musical by Paul Simon. At the time it was a clamorous flop, but it's a story of immigration, racism and jail we don't want to forget. For the first time translated into italian
Lorenzo Masetti 2007/4/6 - 14:51

Jugoslavia

[2006]
Testo e musica di Maurizio Esposito
Dall'album "Tra musica e poesia"

Ringrazio l'amico Maurizio per avermi spedito personalmente il suo CD e i testi delle canzoni. [RV]

"Questo lavoro nasce, dopo anni di impegno, grazie alla fatica che la Provincia di Cosenza ed il Comune di Castrolibero hanno voluto riservarmi; a loro deve, pertanto, andare il più vivo ringraziamento.

Grande riconoscimento devo, inoltro, a tutti coloro, che con la loro opera, aiuto e sostegno hanno consentito alle mie canzoni di prendere forme e colori: Luca Gigliotti, al quale dedico questo lavoro che senza il suo aiuto non avrebbe visto la luce, Checco Pallone ed i suoi grandi musicisti per la disponibilità e la pazienza regalatami, Marilena Baldassarre per l'indispensabile contributo informatico e tutti quanti hanno creduto in me sostenendomi con affetto e calore."

Maurizio Esposito, dal libretto dell'album
In Jugoslavia qualcosa è cambiato
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2007/4/6 - 01:34
Song Itineraries: Balkan Wars of the 90's
Downloadable! Video!

Μπήκαν στην πόλη οι οχτροί

La trascrizione fonetica del testo della canzone così come cantata da Nikos Xylouris (si veda il video). In alcuni punti il testo è leggermente diverso da quello proposto qui nell'alfabeto originale; la pronuncia di Xylouris è inoltre molto popolaresca.
[ 'bikan sti.'boli i.ox'tri
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2007/4/5 - 23:57




hosted by inventati.org