Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Wayne Shorter

Remove all filters
Video!

Not to Blame

(1994)
dall'album "Turbulent Indigo"
Al sax: Wayne Shorter

Sembra che questa invettiva contro un uomo famoso e violento sia diretta verso Jackson Browne, anche se le accuse contro il cantante non sono mai state dimostrate con certezza.
The story hit the news
(Continues)
2020/11/25 - 22:41
Downloadable! Video!

The Freedom Rider

[1961]
Brano composto dal batterista e bandleader afroamericano Arthur "Art" Blakey (1919-1990)
Dà il titolo al suo album con la band de The Jazz Messengers, pubblicato nel 1964 (Blue Note)
Del gruppo facevano parte Wayne Shorter (sax tenore), Lee Morgan (tromba), Bobby Timmons (pianoforte) e Jymie Merritt (contrabbasso)

“The Freedom Rider” è un brano per sola batteria che celebra il convoglio del CORE (Congress of Racial Equality) che nel 1961 attraversò Virginia, Carolinas, Georgia, Alabama, Mississippi e Louisiana per denunciare che la segregazione razziale, bandita dalla Corte Suprema degli USA, continuava a persistere. Nonostante i continui, violentissimi attacchi armati da parte di segregazionisti e membri del KKK, i Freedom Riders portarono a termine con successo il loro viaggio a New Orleans.
[Strumentale]
Contributed by Bernart Bartleby 2017/2/17 - 21:46
Video!

Endangered Species

[2011]
Parole e musica di Esperanza Spalding, Wayne Shorter (mitico sassofonista e compositore jazz) e Joseph Vitarelli, featuring Lalah Hathaway
Nel disco della Spalding – bravissima e splendida bassista afroamericana - intitolato “Radio Music Society”, pubblicato nel 2012
She's in danger, too
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2014/12/29 - 16:45
Song Itineraries: War on Earth
Downloadable! Video!

Aung San Suu Kyi

Throughout the 2003 tour, Wayne Shorter had constantly played his tribute to the pro-democracy Burmese leader, Aung San Suu Kyi.
Bigozine

Wayne Shorter Quartet
Live at Usher Hall, Edinburgh, Scotland, March 8, 2003

Lineup:
Wayne Shorter (ts, ss)
Danilo Perez (p)
John Patitucci (b)
Brian Blade (d)

[no words]
Contributed by Alessandro 2008/1/15 - 17:25




hosted by inventati.org