Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Slayer

Remove all filters
Video!

Hand of Doom

(1970)
dallo storico album "Paranoid", lo stesso di War Pigs, Iron Man e Electric Funeral
ripresa anche dagli Slayer

Lyrics: Geezer Butler
Music: Tony Iommi, Geezer Butler, Bill Ward, Ozzy Osbourne

Geezer Butler scrisse il testo quando osservò un gran numero di soldati USA veterani del Vietnam che arrivavano in Inghilterra con problemi di dipendenza dalle droghe pesanti. Il protagonista della canzone per dimenticare le atrocità vissute in Vietnam si fa di eroina, che lo condurrà alla morte che lo aveva risparmiato durante la guerra.

It's about the experiences of soldiers. We played at an American army base in Germany, and it was sort of a half-way house for soldiers coming back from Vietnam. And they were telling me that to get through the horrors of Vietnam they were turning to drugs over there.
Whatcha gonna do?
(Continues)
2020/10/24 - 18:53
Downloadable! Video!

Epidemic

Bleeding fast in poverty
(Continues)
2020/3/18 - 02:51
Video!

Cult

Album: Christ Illusion (2006)
Oppression is the Holy Law
(Continues)
2015/2/27 - 04:30
Song Itineraries: Antiwar Anticlerical
Video!

Americon

With our callous minds we infect
(Continues)
Contributed by SamuraiMaster 2011/6/22 - 22:56
Video!

Public Display of Dismemberment

Anarchy, disarray this is the world today
(Continues)
Contributed by SamuraiMaster 2011/6/22 - 22:55
Video!

Unit 731

[2009]
Album “World Painted Blood”


Il generale giapponese Ishii Shiro, il boia di Ping Fang, l’Auschwitz giapponese in Cina.

Unità 731 è il nome di un'unità dell'esercito giapponese, che fu attiva dal 1936 al 1945 in Manciuria (Cina nordorientale), principalmente nel campo di Ping Fang situato nel nord-est della città cinese di Harbin, parte del governo fantoccio di Manchukuo.
Agli ordini del generale Ishii Shiro (ideatore, organizzatore e capo indiscusso dell'Unità 731, egli stesso esperto batteriologo), l'unità (ufficialmente destinata alla purificazione dell'acqua) fu incaricata di studiare e testare armi chimiche e biologiche, violando il protocollo di Ginevra che il Giappone aveva firmato nel 1925, ma ratificato solo nel 1970, nel quale tali armi furono messe al bando.
Fra il 1942 e il 1945 migliaia di prigionieri soprattutto cinesi (donne e bambini inclusi), ma anche mongoli,... (Continues)
I am the last of the dying insane
(Continues)
Contributed by Alessandro 2010/4/15 - 11:39
Video!

Blood Red

[1990]
Album: "Seasons in the Abyss".
Peaceful confrontation meet war machine
(Continues)
Contributed by Alessandro 2008/12/11 - 15:31
Song Itineraries: Tien An Men Square, 1989
Video!

Behind The Crooked Cross

Music and Lyrics by Jeff Hanneman
Testo e Musica di Jeff Hanneman
Letra y Musica de Jeff Hanneman
Album: South Of Heaven (1988)

La canzone ha come tema il periodo nazista. Alla lettera, il titolo è "Dietro la Croce Uncinata" ma la traduzione più appropriata è "Per la Croce Uncinata", inteso come un emblema da rispettare. "La Croce Uncinata" è il simbolo che identificava la dittatura di Adolf Hitler. Definita come una canzone anti-nazizta, il testo racconta di alcuni soldati tedeschi della Wehrmacht (si riferisce a persone puramente casuali) che iniziano a pentirsi dei crimini che stanno commettendo. Il verso Forced to fight behind the crooked cross ("Costretto a combattere per la Croce Uncinata") fa trasparire il fatto che i soldati fossero stati convinti in modo ferreo a servire e obbedire agli ordini della dittatura nazista. Un'altra frase riscontrabile nel brano: Trapped by a cause... (Continues)
Time melts away in this living inferno
(Continues)
Contributed by Marcia 2008/6/23 - 11:56
Video!

Bitter Peace

Initiate blood purge
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2007/1/10 - 10:32
Downloadable! Video!

Mandatory Suicide

Murder at your every foot step
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/12/28 - 21:00




hosted by inventati.org