Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Walter Mossmann

Remove all filters
Video!

Lied für meine radikalen Freunde

[1979]
La canzone che apre l'album "Frühlingsanfang"
Testo trovato sul sempre ottimo Zero G Sound, dove l'album è scaricabile per intero.
Dieses Lied ist für Ann-Marie,
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2020/3/23 - 11:38

Der KKW Nein! Rag

[1974]
Parole di Walter Mossmann, che nell’occasione si firmava Joß Fritz, come il contadino ribelle del 500
Sulla melodia del Draft Dodger Rag di Phil Ochs (1965)
Nell’EP “Die Wacht am Rhein”
Testo trovato su LyricWiki

Ovviamente “La Guardia del Reno” di Mossman era questa:

e non quest’altra:
Beim Frühstück sitzen drei Kapitalisten
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2018/2/7 - 08:44
Song Itineraries: No Nukes

Renitent

[1967]
Parole di Walter Mossmann
Musica di Walter Mossmann e Michel Werner
Nell'album d'esordio di Mossmann, intitolato "Achterbahn Chansons"
Testo e informazioni trovate qui

Una canzone ispirata a Thomas M., un obiettore di coscienza tedesco, un contadino di Welschensteinach, nella Foresta Nera, che nel 1967 oppose strenua resistenza al reclutamento, tanto che la sua "battaglia" passò alla storia come "Welschensteinacher Bauernkrieg", ossia la guerra dei contadini di Welschensteinach.
Vor der Gewissenskommission
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2018/2/6 - 20:54
Song Itineraries: Deserters
Downloadable! Video!

Ballade Vom Zufälligen Tod In Duisburg

[1974?]
Parole di Walter Mossmann (1941-2015), cantautore, giornalista e regista tedesco
Sulla melodia de Le roi a fait battre tambour
Nell’album “Frühlingsanfang” del 1979
Testo trovato su LyricWiki

Una canzone dedicata al sociologo tedesco Christian Sigrist (1935-2015), più volte arrestato e processato all’epoca per la sua condanna di omicidi politici da parte della polizia.
Infatti questa canzone parla di Günter Routhier, militante comunista che nel 1974 a Duisburg, durante i disordini scoppiati nel corso di un’udienza, fu fermato dalla polizia e trascinato giù per le scale, riportando lesioni alla testa tali da ucciderlo dopo due settimane di ricovero. Le due perizie ordinate arrivarono a conclusioni diametralmente opposte, ma i giudici accolsero quella favorevole alla polizia e stabilirono che fosse denunciato chiunque sostenesse la tesi dell’omicidio in custodia.

Nel testo si... (Continues)
Im Jahre dreiundsiebzig kam
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2018/1/31 - 16:25




hosted by inventati.org