Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Lingua Latino

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Ave Maria guaraní

[1986]
Dalla colonna sonora di "The Mission", di Roland Joffé, film Palma d'Oro al Festival di Cannes nel 1986.
Con la London Philharmonic Orchestra diretta da Geoffrey Shaw ed il Barnet Schools Choir, London Voices diretto da David Bedford e J. Maxwell Pryce.

"Se è la forza che determina il diritto, allora non c'è posto per l'amore in questo mondo." (Padre Gabriel, interpretato da Jeremy Irons, rivolto a Rodrigo Mendoza, interpretato da Robert De Niro)

Non so se la trama di The Mission sia storicamente rigorosa, ma certamente nella prima metà del 600 le reducciones gesuite lungo il fiume Uruguay, tra Brasile e Paraguay, prevalentemente costituite da nativi guaraní, resistettero in armi contro i cacciatori di schiavi portoghesi, i bandeirantes provenienti da São Paulo. Le missioni gesuite, sostenute dalla Corona spagnola, riuscirono a contrastare con successo i portoghesi e, soprattutto... (continua)
Ave Maria quae nos Deo coniungis
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 6/10/2019 - 15:01
Video!

Todesfuge

LATINO / LATIN / LATIN / LATINA

Traduzione latina / Latina versio excerpta est ex:
Latin translation
Traduction en latin
Latinankielinen käännös

Lyricstranslate / Internetico Situ ad Carmina Vertenda
MORTIS CONTRĀPUNCTUS
(continua)
inviata da Dq82 4/9/2019 - 15:21
Video!

Deduc, Sion [Carmina Burana, XXXIV]

[sec. XIII / 13th Century / XIIIème siècle / XIII vuosisata]
Carmina Burana, XXXIV
Codex Latinus Monacensis 4660

Ho visto che, in questi giorni, nel sito è tutto un fiorire di appelli ai moderni pontefici di sciogliere la Chiesa Cattolica. Tutto sommato, continuo a ritenere che, pur considerando le particolari circostanze in cui ciò avvenne, il tentativo più serio ed efficace al riguardo sia stato eseguito in Catalogna e dintorni verso il 1936; però mi è venuto in mente che esigenze del genere non sono certamente cose d'oggi, bensí hanno letteralmente attraversato i duemila e rotti anni di storia della Chiesa, proveniendo non di rado proprio dal suo interno.

Il brano che segue fa parte dei celeberrimi Carmina Burana, il corpus di testi poetici medievali dell'XI e XII secolo tramandati da un manoscritto del XIII secolo, il Codex Latinus Monacensis 4660, o Codex Buranus, proveniente dal... (continua)
Deduc, Sion, uberrimas
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 15/4/2019 - 18:22
Video!

Gabriel Fauré: Requiem, Op. 48

[1886-90]
Musica del compositore ed organista francese Gabriel Fauré (1845-1924)
Testo di Gabriel Fauré basato sulla Missa pro defunctis secondo la liturgia cattolica tridentina, con omissione del Dies irae.
Testo trovato sul sito de L'Orchestra Virtuale del Flaminio

Propongo questo brano perchè lunedì scorso, il 25 febbraio, nel Duomo di Torino, il Requiem di Fauré è stato eseguito in suffragio delle migliaia di migranti morti nel Mediterraneo
Il Requiem, nella versione per voci e pianoforte, è stato intonato da alcuni componenti dei più importanti cori italiani, del Teatro alla Scala e della Fenice, dell’Opera di Roma e del Maggio musicale fiorentino, del Comunale di Bologna e del Lirico di Cagliari, dell’Arena di Verona e dell’Accademia di Santa Cecilia. Con Valentina Escobar, voce bianca, Roberto De Candia, baritono, e Carlo Caputo al pianoforte. A dirigere il maestro Fabio Biondi.... (continua)
I. INTROITO E KYRIE
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 27/2/2019 - 22:54
Video!

Hunc ego te, Euryale, aspicio?

[29-19 a. C.]
Versi del poeta Virgilio, dalla sua "Æneis", l'Eneide, Libro IX
Musica di Domenico Mazzocchi (1592-1665), compositore romano del Seicento
Nell'album "Reliquie di Roma III: Mortale, che pensi?" del gruppo Atalante diretto da Erin Headley (viola da gamba e lirone)

Nel racconto dell'Eneide Eurialo e Niso sono due giovani troiani fuggiti con Enea dopo la caduta della loro città per mano degli Achei. I profughi troiani, sbarcati nel Lazio, si scontrano con alcuni del popoli nativi, come i Rutuli. Durante un assedio di questi al campo troiano, Eurialo e l'inseparabile Niso si offrono di superare le linee nemiche per andare ad avvertire Enea che in quel momento si trova lontano.

I due giovanissimi guerrieri penetrano nel campo rutulo notte tempo e fanno strage di nemici. Ma si attardano ad arraffare bottino e vengono intercettati da un nutrito gruppo di guerrieri italici. Niso... (continua)
Hunc ego te, Euryale, aspicio? tune ille senectae
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 14/2/2019 - 21:42

Carmen Lustrale

anonimo
[Testimonianza: II secolo a.C.
Marco Porcio Catone, De Agri Cultura, 141, 2-3]
Origini: VI/VII sec. a.C. (?)

Una lontana canzoncina di Salvatore Adamo, Sortir de l'ordinaire, ci parla di quelle che sono senz'altro state le origini della guerra: stanno nei campi, nei terreni, nelle zolle, nel bestiame, nei maiali e nei bovi. Stanno nella cosiddetta fertilità che è condizione necessaria per la vera rovina del mondo in tutte le epoche: l'agricoltura. L'impadronirsi delle terre e la loro difesa dal vicino che, a sua volta, le vuole. Come si è visto nel Carmen Arvale, non è certo un caso che il dio Marte, vale a dire il “dio della guerra” per eccellenza (con tutto il suo corollario lessicale derivato), sia in realtà un dio agricolo, associato alla fertilità, al tuono e alla pioggia, e di orizzonti assai ristretti: il campo più o meno vasto, all'occorrenza da difendere dai nemici umani e naturali,... (continua)
Mars pater           te precor quaesoque
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 6/7/2018 - 12:22
Video!

El pueblo unido jamás será vencido

Ad Latinum sermonem adaptavit hymnum Tuscus Anonymus e XXI. Saeculo
Populum concordem nemo profligabit!

(continua)
28/6/2018 - 13:28
Downloadable! Video!

Warszawianka 1905 roku [La Varsovienne; Варшавянка; ¡A las barricadas!]

2y. Ad saepimenta! Latin version by Riccardo Venturi
a.d. IX ad kal. Maias, MMXVIII
AD SAEPIMENTA!
(continua)
21/4/2018 - 10:57

Carmen de machinā vectricē

Franciscus Gucciniys italice scripsit a.d. MCMLXXII
et inclusit in suum phonodiscum De radicibus
In latinum sermonem et ad cantum adaptavit Richardus Venturi Ilvanus mense octobri a.D. MMXVII
Ignoro eius aspectum, etiam ignoro eius nomen,
(continua)
22/10/2017 - 20:23
Downloadable! Video!

Guantanamera

LATINO / LATIN

Hunc carmen e Cubani poëtae Iosephi Martí “Ingenuis Versibus” abstractum in Latinum sermonem vertit Tuscus Anonymus XXI Saeculi die XIII mensis Februarii a.d. MMXVII. Hispanica antiphona versa non est quia totidem verbis reddi non potest.
GUANTANAMERA
(continua)
inviata da L'Anonimo Toscano del XXI Secolo 13/2/2017 - 19:37
Downloadable! Video!

L'estaca

LATINO [Anonimo Toscano del XXI secolo]
LATIN [Tuscus Anonymus XXI Saeculi]


Hunc carmen valde adversum Hispanicae Lictoriae factioni, a cantore Ludovico Llach catalanice compositum a.D. MCMLXVIII ad Latinum sermonem adaptavit Tuscus Anonymus XXI Saeculi die VIII mensis Februarii a.D. MMXVII.
CARMEN DE PALO
(continua)
inviata da L'Anonimo Toscano del XXI Secolo 8/2/2017 - 04:11
Video!

Sólo le pido a Dios

LATINO / LATIN / LATÍN [Tuscus Anonymus XXI Saeculi]

Hoc carmen, a Leone Gieco Argentino cantore hispanice compositum et harmonizatum a.d. MCMLXXVIII, In Latinum sermonem vertit Tuscus Anonymus XXI Saeculi die VII mensis Februarii a.D. MMXVII.
HOC TANTUM IMPLORO A DEO
(continua)
inviata da L'Anonimo Toscano del XXI Secolo 8/2/2017 - 00:15
Video!

Carmen Arvale

anonimo
[V/IV secolo a.C. / 5th / 4th century b.C.]
Redazione nota / Known version:
Acta Fratrum Arvalium, I sec. d.C. / 1st century.
Armonizzazioni moderne:
a) Paulo Stekel, Qadosh, 2009
b) Hildigunnur Runarsdóttir, per coro / choir, 2013



L'iscrizione degli Acta Fratrum Arvalium ritrovata nel 1778. Il Carmen Arvale è nella parte evidenziata.



A proposito di Marte e di guerra per la capezzagna.
dell'Anonimo Toscano del XXI Secolo, 6 febbraio 2017.

“C'è chi la capezzagna difende”; così ha tradotto Krzystof Wrona nella Piosenka walcząca, dalla sua lingua materna, obbligandomi a andare a vedere che cosa fosse, questa “capezzagna”. "Ciascuna delle due strisce di terreno che rimangono da arare alle estremità del campo, dove l'aratro inverte la marcia; anche capitagna, cavedagna.". E così, poiché si procede sempre per associazione d'idee (la quale è, in generale, la più fertile attività dell'intelletto... (continua)
Enos Lases iuuate.
(continua)
inviata da L'Anonimo Toscano del XXI Secolo 6/2/2017 - 11:30

De rerum natura Liber V, 1283-1307

[I secolo a.C / 1st Century b.C. / 1er siècle a.Ch.]
De rerum natura 1283-1307

Non è qui, naturalmente, questione di addentrarci nella natura ritmica della poesia classica, e ancor di meno sul suo legame comunque indissolubile con la musica; se almeno un'intera parte della poesia antica era fin nel suo nome connessa con il canto e con l'accompagnamento musicale (sto ovviamente parlando della poesia lirica, destinata alla recitazione con la lira o altro strumento consimilare), si deve comunque ricordare che ogni tipo di componimento in versi era recitato ad alta voce (la lettura silente e personale cominciò a diffondersi in periodi molto tardi) ed anche che la natura prosodica stessa delle lingue classiche era basata su accenti non percussivi ma tonali, quindi musicali, e che la versificazione e la recitazione obbedivano a criteri di canto, o di cantillazione. Lo stesso nome della “poesia”... (continua)
[1283] Arma antiqua manus ungues dentesque fuerunt
(continua)
inviata da L'Anonimo Toscano del XXI Secolo 6/2/2017 - 09:01
Video!

Il suonatore Jones

In Latinum sermonem vertit Richardus Venturi
a.d. X ante kal. Ian. a.D. MMXVI
IONAS CANTOR
(continua)
21/12/2016 - 14:30
Downloadable! Video!

Tu, Romane! (Debellare superbos...)

[Du, Römer!]
[2002]
Un improbabile gruppo hip hop tedesco di tardoni che rappano in latino...
Un testo che è una composizione di passi da “De vita et moribus Iulii Agricolae” di Tacito (98 d.C.), dall’ “Eneide” di Publio Virgilio Marone (31-19 a.C.) e dal “De bello Gallico” di Gaio Giulio Cesare (58-50 a.C.)
Musica di Markus Gärtner e Clemens Liedtke

Una canzone in latino contro l’imperialismo romano...

La locuzione virgiliana “Parcere subiectis et debellare superbos”, letteralmente “Risparmiare gli arresi e distruggere i superbi (chi resiste)” fu spesso citata da dittatori antichi e moderni...
Vos raptores orbis, Romani !
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 3/6/2016 - 22:54
Video!

Franco Nebbia: Passione latina (Vademecum tango)

[1961]
Scritta dal grandissimo maestro, l’immarcescibile Enrico Vaime (1936-) che ad ottantanni suonati ancora scrive e conduce “Black Out” su Radio2, sagaci lazzi & acuti sberleffi ininterrottamente in onda dal 1978.
Musica di Franco Nebbia (1927-1984), musicista, conduttore radiofonico, attore, autore, giornalista e critico cinematografico italiano, colui che ha inventato e codificato il teatro cabaret italiano.
Il brano è interpretato da una formazione condotta dallo stesso Nebbia, Franco Nebbia e il Suo Complesso. Si trova sul lato B di “Borsa cha cha cha”, altro pezzo scritto da Vaime e già citato sulle CCG nell’introduzione a La borsa valori di Lucio Dalla e Roberto Roversi.

Ero incerto se contribuire questo brano tra gli extra o proprio tra le CCG, perchè il latino preso qui in giro da Vaime per voce di Nebbia era allora una delle lingue dei potenti. Un po’ come il linguaggio... (continua)
Mutatis mutandis
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 28/3/2016 - 16:28
Downloadable! Video!

L'Internationale

LATINO / LATIN [3]

La versione latina (1a strofa e ritornello) di Jack Mitchell [2004/2007]
Latin version [1st verse and refrain] by Jack Mitchell [2004/2007]

"...Believe it or not, mine is not the only Latin version." (Jack Mitchell)
HYMNUS INTERNATIONALIS
(continua)
inviata da Gaspardus Matutinus 5/2/2016 - 07:16
Video!

Francesco Guccini: Canzone per un'amica (In morte di S.F.)

"Ab opere F. Gucciniorum" (Gucciniorum ?!?!? O quanti Guccini ci sono?!?!?)

AMICAE CARMEN
(continua)
26/1/2016 - 15:18

Bellum Civile [vel Pharsalia] I, I-LXVI

[61 d.C.]
Marci Annæi Lucani de Bello Civili vel Pharsalia
La Guerra Civile, o la Farsaglia di Marco Anneo Lucano
Harmonizavit tempus decurrens de præteritis
Musica del tempo trascorso dal passato

*Casmen

Per quanto possa sembrare improbabile, la parola latina carmen “canto; poema”, e il verbo cano “canto” sono in diretta filiazione. La forma antica e inattestata della parola, *cāsmen, da cui carmen per il comune fenomeno del rotacismo, presuppone una forma ancor più antica *cansmen, da cui la derivazione appare stavolta chiara. Seguire passo passo la storia millenaria delle parole, perché “carme” è tuttora una parola italiana, illumina sulla storia della poesia e del canto; la poesia antica (e non solo “classica”) è sempre canto. La prosodia delle lingue antiche era basata sull'accento musicale e tonale (come nell'odierno cinese), ed esiste quindi, con buonapace di certi ignorantissimi... (continua)
I. Bella per Emathios plus quam civilia campos
(continua)
inviata da Gaspardus Nocturnus 24/1/2016 - 03:59
Downloadable! Video!

La ballata del Pinelli [Ballata dell'anarchico Pinelli, o Il feroce questore Guida]


2f. Carmen de anarchista Pinelli
La traduzione ritmica in lingua latina di Riccardo Venturi
(21 dicembre 2015)
2f. Carmen de anarchista Pinelli
in Latinum sermonem rhythmice vertit Richardus Venturi die XX m. Dec. a.D. MMXV



Due parole del traduttore. Per la versione latina è stata coscientemente adoperata la versione di Joe Fallisi, detta anche “Progressisti e recuperatori” dalla strofa che non viene quasi mai cantata, perché sgraditissima a parecchi (l'ho constatato anche pochi giorni fa a Carrara: non la conoscono più nemmeno gli anarchici). La traduzione è in pentametri latini, corrispondenti pressappoco a dei novenari italiani (ma con qualche imperfezione). L'indicazione delle lunghe e di qualche breve dovrebbe, almeno nelle intenzioni, facilitare la lettura e il canto. Noialtri il “giubileo” ce lo facciamo a modo nostro, anche piegando il latino ad usi un po' insoliti ma restituendogli la sua qualifica di lingua normale. [RV, 2015]
CARMEN DE ANARCHISTĀ PINELLI
(continua)
21/12/2015 - 13:01
Video!

Clandestino

Clandestinus
(continua)
inviata da dq82 3/6/2015 - 14:46

Nenia judaeis qui hac aetate perierunt

[1940-41]
Erich Itor Kahn era nato a Rimbach, nell’Odenwald tedesco, in una famiglia di fede ebraica. Il padre era un matematico ed era anche cantore nella locale sinagoga. Kahn studiò pianoforte e composizione a Francoforte e lì divenne pianista, compositore ed arrangiatore alla Südwestdeutsche Rundfunkdienst AG, una delle più importanti stazioni radiofoniche tedesche. A Francoforte Kahn ebbe modo di conoscere alcuni tra i maggiori compositori contemporanei e fu proprio lui il 29 gennaio del 1930 ad interpretare in prima assoluta la “Pièce per pianoforte Op. 33” di Arnold Schönberg.

All’avvento del nazismo Erich Itor Kahn fu sollevato da ogni incarico e fu costretto a fuggire a Parigi con sua moglie, Frida Rabinowitch. Nel 1939, all’inizio del conflitto mondiale, Kahn fu internato come “straniero nemico”. L’occupazione tedesca lo colse quindi già prigioniero. Fu nei campi di Blois e di... (continua)
inviata da Bernart Bartleby 23/9/2014 - 09:04
Video!

Sarajevo

(2014)


In scena nella ricorrenza del 28 giugno di cent'anni fa, quando a Sarajevo furono uccisi Francesco Ferdinando, erede al trono d'Austria e Ungheria, e sua moglie Sofia, attentato che di lì a poco avrebbe scatenato la Prima guerra mondiale.

Nel giorno dell'anniversario, sabato 28 giugno, ha preso il via «Sentiero di pace», un evento radiofonico che grazie alla collaborazione tra il Trentino, la Rai e l'Ebu (European Broadcasting Union) diffonde in tutta Europa riflessioni e approfondimenti sulla guerra mondiale 1914-1918. Al teatro Sociale di Trento è andata in scena anche una composizione inedita commissionata appositamente al maestro Nicola Piovani: Sarajevo».

Sabato è stato dunque il linguaggio universale della musica a farsi tramite di emozioni, riflessioni, spunti ma anche occasione di dialogo sul conflitto. A rendere possibile tutto questo l' Orchestra nazionale sinfonica della... (continua)
Pax
Pax
Pax
20/7/2014 - 22:24
Video!

Messa di Requiem

per soprano, mezzosoprano, tenore, basso, doppio coro e orchestra

Composta nell'anno 1874 in occasione del primo anniversario della morte di Alessandro Manzoni.
Prima esecuzione nella chiesa di San Marco a Milano il 22 maggio 1874 diretta da Giuseppe Verdi

Il 6 luglio scorso Riccardo Muti ha diretto al Sacrario di Redipuglia il grande concerto per i 100 anni della Grande Guerra con cui si apre il ciclo di commemorazioni italiane per l’anniversario dello scoppio del primo conflitto mondiale.

Il Sacrario di Redipuglia è un (orribile a nostro parere) memoriale, costruito durante il ventennio fascista, dove riposano i resti di oltre centomila soldati italiani (di cui 60mila senza nome) caduti nella Grande Guerra. Tra parentesi "Redipuglia" non ha niente a che vedere con la Puglia ma si trova in provincia di Gorizia. Il perché si chiami così è una storiella illuminante. "Redipuglia" è infatti... (continua)
Requiem e Kyrie - quattro voci soliste e coro
(continua)
9/7/2014 - 23:21
Video!

Missa Pro Pace

A.D. 2000
Musica di Wojciech Kilar
Prima esecuzione: 12 I 2001, Warszawa; Chór i Orkiestra Filharmonii Narodowej (Coro e orchestra della Filarmonica Nazionale di Varsavia); solisti: I. Kłosińska (S), J. Rappe (A), Ch. Daniels (T), R. Tesarowicz (B), diretto da. K. Kord.

http://wojciechkilar.pl/utwory-wokalno...
Missa pro pace na głosy solowe, chór mieszany i orkiestrę (2000)
inviata da Krzysztof Wrona 3/1/2014 - 19:52
Downloadable! Video!

L'Internationale

LATINO / LATIN [2]

La versione latina di P.Scotius Horne (2005)
P Scotius Horne's Latin translation (2005)
Latine reddidit P Scotius Horne anno 2005



Ci sono voluti, evidentemente, circa duemilasettecentocinquant'anni prima che, nell'anno del signore 2005, l'inno dei lavoratori di tutto il mondo avesse una versione in latino. Pensavo sinceramente d'essere stato il primo (e l'unico), ma oggi, 2 ottobre 2013, scopro che -nello stesso anno 2005!- il sig. P. Scotius Horne (evidentemente scozzese) ci si è pure dedicato, traducendo però soltanto la prima strofa e il ritornello. Ha fatto però un'opera davvero egregia, e rimata. Che dire, a parte la curiosa coincidenza che, nel medesimo anno, due persone, in modo totalmente ignoto l'una all'altra, abbiano fatto la stessa cosa? Capricci del destino; ma questa è la pagina dell'Internazionale, senz'altro la più famosa e consultata al mondo, e anche... (continua)
CARMEN INTERNATIONALE
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 2/10/2013 - 03:08
Video!

Prima dell'alba

2012
Gli amanti di Magritte

(Testo: Publio Cornelio Tacito- Musica: Michelangelo Giordano)

Il testo di Prima dell’alba è tratto dalla descrizione di Tacito della battaglia di monte Graupio in Scozia, tratta da “De vita et moribus Iulii Agricolae”, tra legioni romane e caledoni, una frase che è diventata proposizione obbligata nelle lotte contro qualsiasi imperialismo. Giordi ce la propone in un evocativo latino

Testo già ripreso da Daniele Sepe in Vite perdite
Raptores orbis, postquam cuncta vastantibus
(continua)
inviata da DonQuijote82 19/11/2012 - 11:48
Video!

Περιμένοντας τοὺς βαρβάρους

In Latinum vertit Richardus Venturi
die IX mensis Novembris a.D. MMXII

Sì, certo, l'ho cercata una versione latina per chiudere degnamente questa pagina (con la trentesima traduzione). Ma non c'era, e la cosa mi è parsa abbastanza strana per un poeta come Cabaphes (in latino è così: Constantinus Cabaphes. Da vero Alessandrino.). Allora mi ci sono messo a farla io, spero non indegnamente. (rv)
DUM BARBARI EXSPECTANTUR
(continua)
9/11/2012 - 11:05
Video!

In terra summus rex (Versus de nummo)‎

anonimo
‎[ca 1230]‎
XI° carme dalla prima sezione dei “Carmina Burana” ‎‎(“Carmina moralia – De Avaritia”)‎
Nel disco “Carmina Burana” del Clemencic Consort Instruments Anciens di René Clemencic, ‎Harmonia Mundi editore (1975, 1976, 1978).‎



I Carmina Burana sono testi poetici contenuti in un importante manoscritto del XIII secolo, il Codex ‎Latinus Monacensis o Codex Buranus, proveniente dal convento di Benediktbeuern (l'antica Bura ‎Sancti Benedicti fondata attorno al 740 da San Bonifacio nei pressi di Bad Tölz in Baviera) e ‎attualmente custodito nella Biblioteca Nazionale di Monaco di Baviera. ‎
Nel 1937, il compositore tedesco Carl Orff musicò alcuni brani dei Carmina Burana, realizzando ‎un'opera omonima. Orff scelse di comporre una musica nuova, sebbene nel manoscritto originale ‎fosse contenuta una traccia musicale per alcuni dei brani. (it.wikipedia)‎

Questo XI° componimento non fa... (continua)
In terra summus rex est hoc tempore Nummus.‎
(continua)
inviata da Dead End 19/10/2012 - 13:52
Downloadable! Video!

Άρνηση [Στο περιγιάλι το κρυφό]

Georgii Sepheridos Abdicationem, a Michael Theodorace harmonizatam, in Latinum sermonem vertit Richardus Venturi Philellenus die XI mensis Iunii a.D. MMXII
ABDICATIO
(continua)
inviata da Riccardo Venturi / Ελληνικό Τμήμα των ΑΠΤ 11/6/2012 - 16:45
Video!

La guerra di Piero

LATINO / LATIN - Richardus Venturi

Fra un paio di giorni, Fabrizio de André sarà rimorto. Poi, come tutti gli anni, rinasce poco dopo la metà di febbraio. Oggi m'è preso di ricordarlo in un modo un po' così, ma estremamente "mio": ho tradotto "La guerra di Piero" in latino. Addirittura con qualche rima (o assonanza) qua e là e cercando di tenere un po' il ritmo. Naturalmente ne è venuta fuori una cosa piuttosto buffa, e di quella buffezza che riescono ad avere soltanto le cose più improbabili. Del resto, è pure improbabile che Fabrizio de André sia morto; per me sta nascosto nel Borneo assieme a Elvis Presley. [RV, 9/1/2012]
CARMEN DE PETRI MILITIA
(continua)
9/1/2012 - 19:34
Video!

Imagine

LATINO / LATIN

Versione latina di Riccardo Venturi.
A Latin version by Riccardo Venturi.
In Latinum sermonem vertit Richardus Venturi.

Per il 70° compleanno di John Lennon, RV ha preparato questo piccolo omaggio in forma di "invito d'un sognatore all'immaginazione". Imagine in latino, insomma.

RV prepared this small present for John Lennon's 70th birthday, in form of "A dreamer's invitation to imagine", Imagine in Latin, that's it.
COGITATORIS INVITUS AD FICTIONEM
(continua)
11/10/2010 - 01:09
Video!

Francesco Guccini: Canzone quasi d'amore

da Yle - Colloquia Latina

Vobis proponere volui unum carminum mi carissimorum Francisci Guccini, cantoris italici, quod "Canzone quasi d'amore" (Carmen paene amantis) inscribitur. Quamvis longum et forsitan mendis meis, quibus indulgenter ignoscatis oro, inquinatum, legi valde dignum est, ut puto. Quod ad me, conatus sum nec verbatim nec nimis libere vertere, sed sat verbatim ut sensus totus intellegeretur et sat libere ut concinnitas musica carminis pristini non perderetur: nam censuerim versori bono non sensum modo, sed etiam rhythmum vertendum esse (seu non necessario idem servare vel potius, si oportet, "vertere" ut in verba fecerat). sed ne vos morer, ecce igitur carmen.
CARMEN PAENE AMANTIS
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 21/7/2009 - 23:23
Video!

Le gorille

Proximi secli phaenomenon princeps nullo neganti dictatura est: prima eius parte Russi communistarum, Germani de Hitler, nos de Mussolini dictaturam passi sumus; media parte dictaturam terroris, bello frigido mundum bipertienti, pluribus uno bellis nuclearibus inter Americam et Russiam oriri periclitatis minimi nulliusve momenti rationibus; ultima parte dictaturam quae dicitur mercati passi sumus et usque patimur. Fascistae Communistaeque se populo libertatem tributuros autumabant; bellum frigidum libertati defendendae instructum dicebatur; dictatura mercati, quae unius causa petrolei sanos populos mactare non dubitat, sese recta libertatem ipsam esse nuncupat. Libertas lemur dealbatum pro dolor usque saepius est rebu veris et vivis, sed cruentis, tegundis usque aptius; et vera libertatis requisitio, quaest quam solummodo populi requirunt et propugnant, a somnio candido in illud ipsum lemur... (continua)
SIMIAM CAVETE!
(continua)
inviata da CCG/AWS Staff 5/7/2009 - 16:56
Downloadable! Video!

Bella Ciao

anonimo
35. Amica vale (Latin version)

E' apparsa il 25 aprile 2009 nel blog http://populusalba.blogspot.com/ a firma di Scriba Latinus, dotato di mail propria (ovvero scriba.latinus@gmail.com). Il post che la propone contiene molti link a queste pagine ed è dall'autore dedicato alle vittime della strage nazista della Benedicta.

ignum sodalitatis in perennem memoriam conditae singularis feraeque cladis in provincia Alexandrina hebdomada quae dicitur sancta anni 1944 effectae. Vide sedem interretialem.

Ad Italiam ex copiis Hitlerianis occupantibus et fascali regimine liberandam, annis 1943-1945, operam pariter dederunt Anglorum Americanorumque exercitus et bellatorum tectorum Italici greges. Multa cantica popularia horum rebellantium tradita sunt, quorum omnium forsitan celeberrimum est illud appellatum "Bella ciao", complures in alios sermones conversum, sed nondum, quod sciam, in Latinum.
Latiniorum... (continua)
Amica, vale! (Bella ciao)
(continua)
inviata da Giuseppe Amadio 25/4/2009 - 17:47
Downloadable! Video!

Lili Marleen [Lied eines jungen Wachtpostens]

LATINO / LATIN [2] - Franciscus Kopmeier

Su Ephemeris, web magazine in lingua latina, sono stati casualmente reperiti i primi versi (la prima strofa) di una versione latina di Franciscus (Franz?) Kopmeier, in una biografia di Marlene Dietrich: Haud multi hodie cantilenam illam reminiscuntur, c. t. erat "Lili Marleen", quae altero bello mundano furente aures mulcebat militum praesertim Germanorum variis in Europae regionibus pugnantium atque eorum animos Patriae revisendae desiderio tenebat flebilissimo. En versus quidam illius cantiunculae, quos Latine vertit Franciscus Kopmeier [...] Riportiamo qui il testo della strofa: [CCG/AWS Staff]
[LILI MARLEEN]
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/9/2008 - 20:47
Downloadable! Video!

Masters Of War

LATINO / LATIN - Riccardo Venturi

La versione latina è stata condotta in lingua autenticamente classica, indi per cui i riferimenti a Gesù e al perdono divino sono stati riportati agli dèi celesti pagani.

This Latin translation having been prepared in the true classical language, all references to Jesus and to divine pardon have been transferred to the classical gods.
DOMINI BELLATORES
(continua)
3/6/2008 - 21:33

Lupus in fabula [Il lupo e l'agnello]

Visto che siamo in tema aggiungerei anche la favola di Fedro in latino:
LUPUS ET AGNUS
(continua)
inviata da Silva 22/10/2007 - 16:19
Video!

Canti di Prigionia

Canti di Prigionia
[1938-1941]
per voci miste e strumenti
Preghiera di Maria Stuarda
Invocazione di Severino Boezio
Congedo di Fra' Girolamo Savonarola

Tra l’inizio della composizione dei "Canti di prigionia" (1938) e il completamento dell’opera Il Prigioniero (1948)Dallapiccola era «vissuto in ispirito per dieci anni in mezzo a prigioni e prigionieri». In un suo scritto dell’inizio degli anni Cinquanta il maestro ricollegò l’interesse per il tema della libertà alla propria esperienza di adolescente. Nato a Pisino d’Istria (allora sotto la giurisdizione austriaca, oggi nella parte croata della penisola), dove il padre insegnava lingue classiche nel ginnasio-liceo di lingua italiana, durante la prima guerra mondiale dovette trascorrere venti mesi a Graz, tra il 1917 e il 1918, perché al padre, considerato “politicamente inaffidabile”, era stato imposto il confino. «Non si ebbe a soffrire... (continua)
Preghiera di Maria Stuarda
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/1/2007 - 15:17
Downloadable! Video!

Τραγούδι Σωτήρη Πέτρουλα [Canzone per Sotiris Petrulas]

4 maggio 2006

Latin version by Riccardo Venturi
May 4, 2006
SŌTĒROS PETRULAS CARMEN
(continua)
4/5/2006 - 03:11
Downloadable! Video!

Dove andate?

Quinti Horatii Flacci Epodon Liber
Epodos .VII.
Quo, quo scelesti ruitis? aut cur dexteris
(continua)
inviata da Richardus Venturius 29/4/2006 - 11:48
Video!

Eurialo e Niso

Publii Vergili Maronis Aeneidos Liber IX - Euryalus et Nisus [vv. 176-448]

Dall'Eneide di Publio Virgilio Marone, Libro IX - Eurialo e Niso [vv. 176-448]
EURYALUS ET NISUS
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/3/2006 - 17:35
Downloadable! Video!

Prova a pesare Annibale

Il brano della satira di Giovenale da cui è tratta la canzone (Satira X, libro IV)

Per il testo completo si veda The Latin Library
expende Hannibalem: quot libras in duce summo
(continua)
22/2/2006 - 14:36
Downloadable! Video!

Auschwitz (Canzone del bambino nel vento)

LATINO / LATIN

Franciscus Guccini composuit a.D. MCMLXIV
Richardus Venturi vertit in Latinum sermonem a.D. MMVI
AUSVICIANUM CARMEN
(continua)
24/1/2006 - 22:16
Downloadable! Video!

Le Déserteur

LATINO / LATIN -Riccardo Venturi

In latino, ovviamente, non si può né sparare, né portare fucili o altre armi da fuoco; e la Francia si chiamava "Gallia", la Bretagna "Armorica" (come sanno tutti i lettori di Asterix) e la Provenza (dal latino "Provincia") ancora non si chiamava così (era un po' Gallia Narbonensis, un po' Arvernia e un po' altre cose).
Per il resto, i concetti base della canzone sono mantenuti appieno.

In Latini sermonis natura non est admittendus usus atque nominatio pyrobolorum vel aliorum pyricorum armorum. Quod vulgo nunc “Francia” appellatur, eo tempore Gallia fuit; sicut “Bretagna” –ut omnes Asterigis lectionis fautores sciunt- fuit Armorica, et “Provenza” fuit tunc Narbonensis Gallia, tunc Arvernia et aliae regiones atque provinciae.
Quo dicto, omnes carminis significationes profundissimae retentae sunt immutatae.
(RV)
MILITIAE PERFUGA
(continua)
24/8/2005 - 17:21
Downloadable! Video!

L'Internationale

LATINO / LATIN [1]

La versione latina di Riccardo Venturi
Latin version by Riccardo Venturi
in Latinum vertit Richardus Venturi

4 luglio 2005
July 4, 2005
a.d. X Id. Iul. a.D. MMV








Hymnum composuit Gallicus laborator Eugenius Pottier a.D. MDCCCLXXI Lutetiae pro insurrecto populo et harmonizavit primo tempore ad hymnum Massaliensem. Postero, a.D. MDCCCLXXXVIII, proletarius Lillensis musicus Petrus Degeyter idoneam harmoniam composuit qua carmen est totius orbis laboratorum hymnus factus, et versus in permultas linguas. Sovieticarum Rerum Publicarum Foederationis fuit nationalis hymnus ab a.D. MCMXVIII usque ad a.D. MCMLXVI. Haec versio prima est in Latinum sermonem, sed ad harmoniam non adaptatur perfecte.
TOTIUS ORBIS LABORATORUM HYMNUS
(continua)
4/7/2005 - 17:11
Video!

13. By the Waters of Babylon

LATINO

Il testo Latino del Salmo 137, dalla Vulgata. Nella Vulgata, seguendo l'antica numerazione, esso ha però il numero 136.
Psalmi 136
(continua)
29/6/2005 - 16:33
Video!

Der Soldat

MILES
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/5/2005 - 02:11
Downloadable! Video!

Where Have all the Flowers Gone

LATINO / LATIN / LATIN
Meredith Minter Dixon

Versione latina (!) di Meredith Minter Dixon
Latin (!) version by Meredith Minter Dixon
Version latine (!) de Meredith Minter Dixon

UBI FLORES ABEUNT?
(continua)
25/3/2005 - 21:11
Video!

Blowin' in the Wind

LATINO / LATIN [Meredith Minter Dixon]

Versione latina di Meredith Minter Dixon
da Questa pagina.
Latin translation by Meredith Minter Dixon
from This page


SE DEDIT FLAMINI
(continua)
inviata da CCG/AWS Staff 25/3/2005 - 21:08
Downloadable! Video!

Lili Marleen [Lied eines jungen Wachtpostens]

LATINO / LATIN [1]- Meredith Minter Dixon

Versione latina di Meredith Minter Dixon
Latin version by Meredith Minter Dixon
In Latinum sermonen vertit Mereditha Minter Dixon

La versione latina di Lili Marleen proviene, e la cosa deve essere sottolineata, dalla Nuova Zelanda. la.wikipedia è assai scarno: "Lili Marleen fuit secundo bello mundano praecipue inter milites clarissimum carmen, quod a Lale Andersen canebatur."

The Latin version of Lili Marleen, and this should be really pointed out, comes from New Zealand. la.wikipedia reports only the following: "Lili Marleen fuit secundo bello mundano praecipue inter milites clarissimum carmen, quod a Lale Andersen canebatur." [CCG/AWS Staff]

LILI MARLEEN
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 25/3/2005 - 18:38
Video!

Libera nos Domine

In Latinum sermonem vertit Richardus Venturi, a.D. MMII
LIBERA NOS DOMINE
(continua)




hosted by inventati.org