Lingua   

Einheitsfrontlied

Bertolt Brecht
Pagina della canzone con tutte le versioni


Versione di Ciccio Giuffrida risalente al 1969, trovata su Il Deposito‎
UNITED FRONT SONG

We're all human so therefore
We must eat before we can think.
Fine words are only empty air
If we have no food or drink.

So, Left! Right! Left! Then, Left! Right! Left! There's a place, Comrade for you,
March with us in the workers' united front;
For you are a worker too.

We're all human so therefore
We'd rather not be trampled underfoot.
We want no master over us
And no slave under our boot.

So, Left! Right! Left! Then, Left! Right! Left! There's a place, Comrade for you,
March with us in the workers' united front;
For you are a worker too.

We're all worker's so therefore
No class can free us but our own;
"The emancipation of the working- class
Is the task of the workers alone".

So, Left! Right! Left! Then, Left! Right! Left! There's a place, Comrade for you,
March with us in the workers' united front;
For you are a worker too.
IL FRONTE

Poichè un uomo e proprio un uomo
lui vuol poter mangiare tutti i giorni
lui vuole pane e non parole
pane a sazietà

La sazietà, la qualità
chi gli schiavi libererà
è il fronte unito del lavor
dunque vieni insieme a noi.

Poichè un uomo è proprio un uomo
lui vuole stare al caldo tutti i giorni
lui vuole scarpe e non parole
scarpe di qualità

La sazietà, la qualità
chi gli schiavi libererà
è il fronte unito del lavor
dunque vieni insieme a noi.

Poichè un uomo è proprio un uomo
lui vuole aver fratelli e non padroni
non vuole guerre nè prigioni
non vuol la schiavitù

La sazietà, la qualità
chi gli schiavi libererà
è il fronte unito del lavor
dunque vieni insieme a noi.

Poichè un operaio è un operaio
non vuole più potere ma il Potere
vieni anche tu lavoratore
nel fronte insieme a noi

La sazietà, la qualità
chi gli schiavi libererà
è il fronte unito del lavor
dunque vieni insieme a noi.


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org