Lingua   

De mördades fria republik

Dan Berglund
Pagina della canzone con tutte le versioni


Traduzione inglese / English Translation / Traduction anglaise...
LA LIBERA REPUBBLICA DEI MORTI AMMAZZATITHE FREE REPUBLIC OF THOSE MURDERED
  
Mi mangiavo la zuppa dolce [1], mi leggevo il giornaleI ate my porridge and read the paper,
Prendevo la mia borsa, un bacio alla mia donna, [2]took my bag and kissed my missis goodbye.
La neve era profonda, le mie orme nella notte [3]And in the dark I left my trail in the deep snow
Per il cammino che mi strascinavo da tredici lunghi anni.on the road I had been walking for thirteen long years.
  
E quel giorno tirava un vento dal nord,On that day the wind was in the north.
Saldavamo su un ponte a trenta metri da terra;We were welding on a deck thirty meters above the ground
Sentii un gran fracasso e qualcuno che gridava: “Sven!”when I heard a boom and a voice shouting: »Sven!«
Ma tutto scomparve nel sangue e nel fuoco, e ricadde la notte.And everything disappeared in blood and fire and it was night again.
  
Mi risvegliai allora in una cassa di legno d'abeteThen I woke up in a coffin of spruce
E pensai che tutto questo sembrava proprio l'inferno;and thought all hell must be loose.
La mia donna piangeva, pallida in viso come una morta,And my missis was weeping her face pale like death
Mentre il prete pregava iddio col naso all'aria.and the priest begging to his god out of breath.
  
E poi fui calato nella mia semplice fossa,Then I was lowered into my simple dwelling
Cominciai a battere i pollici nel silenzio della mia solitudine,and in its loneliness I started to twiddle my thumbs.
Ed ecco che qualcuno disse: “Compagno, carissima salma,Suddenly I heard a voice: »Comrade, dear deceased,
Benvenuto nella Libera Repubblica dei Morti Ammazzati.”welcome to The Free Republic Of Those Murdered.«
  
E là, tra sassi, tra radici, sabbia e terriccioAnd there, in the midst of stones, roots, sand and dirt,
La gente stava in fila, tutta la terra era pienarows of people were lying, the earth was full
Di uomini e di donne che una volta avevan lavorato,of women and men who had once been working
Si alzarono, la terra tremò, e intonarono un canto:and who rose up singing a song that made the earth shake:
  
“Siamo stati ammazzati nell'industria svedese,»We were murdered by the Swedish industry.
Siam cinquecento all'anno macellati come porciFive hundred of us each year are butchered like pigs
Nelle fabbriche dove ci succhiano il midollo,in factories that drain our blood.
E il più grande assassino di tutti è Jacob Wallenberg.And the worst of all murderers is Jacob Wallenberg. *)
  
Eravamo noi che mandavamo avanti il suo cantiere,We were the ones to keep his factories running,
Noi che siamo morti e portati a seppellire,it was we who fell and whose bodies were buried.
C'inchinavamo al boia, lo ingrassavamo ben beneWe bowed to the hangman and filled his stomach,
Mentre i socialisti e il sindacato accorrevano a pulirgli le scarpewhile socialists and union men were busy to shine his shoes.
  
Ora vogliamo vendetta, senti il nostro grido amaro,Now we are demanding revenge, hear our bitter cry
Lo si sente per i macchinari in ogni fabbrica,sounding from each factory floor,
Lo si sente nel sussurro del vento e nel fruscio degli alti pini,carried by whispering winds and the humming of tall pines,
E chiede che tu faccia il tuo dovere e ci vendichi una volta.and requiring you to do your duty and revenge us.
  
E là tra i macchinari noi vi cantiamo:And from the machines on factory floors we sing to you:
Studiate Marx e Lenin e unitevi! [4]Study Marx and Lenin and unite!
Classe contro classe dev'essere la lotta,Class against class it shall be!
E nel silenzio ci leveremo e saremo là con voi.”And silently we will raise up to back you.«
[1] Il gröt è la zuppa dolce di fiocchi d'avena che costituisce la colazione popolare svedese, una specie di porridge.

[2] Dopo un gran pensa e ripensa, basandomi anche sulla traduzione inglese di Juha Rämö, mi sono deciso a tradurre kärring come "[la mia] donna"; ma resta l'avvertenza che, nello svedese attuale, è una parola cui fare un po' di attenzione perché significa anche "puttana, troia".

[3] Alla lettera: "la notte vedeva le mie orme".

[4] Attualmente, Dan Berglund cambia a volte il verso in: "Vediamo di svegliarci e di unirci".
* ) Jacob Wallenberg (1892 - 1980) was a banker and one of the most influential figures in Swedish business life.


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org