Lingua   

Addio mia bella addio

anonimo
Pagina della canzone con tutte le versioni


a me l'hanno insegnata tanti anni fa alle scuole elementari ed...
addio, mia bella addio
l' armata se ne va,
e se nn patissi anch' io,
sarebbe una viltà.

nn pianger, mio tesoro
forse io ritornerò,
ma se in battaglia moro
in Ciel ti rivedrò.

il sacco preparato
sull' omero mi sta
son un uomo e son soldato
viva la libertà!

tu nn mi lasci sola
ma mi lasci un figlio ancor
sarà lui ke mi consola
il figlio dell' amor

addio, mia bella addio,
l' armata se ne va
e se nn partissi ank' io
sarebbe una viltà.
addio mia bella addio
l'armata se ne va
e se non partissi anch'io
sarebbe una viltà

il sacco e le pistole
il fucile io l'ho con me
allo spuntar del sole
io partirò da te

non pianger mio tesoro
ti resta un figlio ancor
in esso mi consolo
è il figlio dell'amor

si stracci il rosso e il nero
simbolo del dolor
e l'italiano austero
innalzi il tricolor


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org