Lingua   

Ami Go Home

Ernst Busch
Pagina della canzone con tutte le versioni


Versione italiana di pardo fornaciari
YANKEE GO HOME

Quanto vale la nostra vita
se soltanto governa la spada.
E tutto il mondo crolla sulla sabbia inerte.
Ma questo non accadrà
perché noi non vogliamo subire
e così gridiamo per tutta la nostra terra tedesca:

Yankee go home, Yankee go home!
Scindi per la pace il tuo atomo!
Di’ "good bye" al padre Reno,
non toccare la sua figlioletta
Lorelei, ovunque tu veda, sarà Germania!

Clay e glory dagli USA
sono per le retrovie:
"I German boys devono crepare nella sabbia!"
Ancora qui le armi sono fredde
ma la pace non invecchia,
nessuno alza su di lei le mani per proteggerla.

Refrain

Yankee, impara la melodia
della vergine Lorelei
che siede lassù e si pettina i biondi capelli.
Chi le spezzerà il pettine
si romperà da solo il collo.
La fiaba è antichissima. Triste, ma vera.

Refrain

Yankee, ascolta un buon consiglio,
resta alla tua longitudine
perché il tuo Marschall ci porta troppo rischio di guerra.
Anche la pace necessita di lotta,
quindi dà vapore alla caldaia,
via l’ancora, fai salpare la nave, la rotta è chiara:

Refrain

Yankee go home, Yankee go home!
Lascia in pace il grande fiume tedesco,
perché del tuo "way of life"
non ce ne può fregare di meno.
Saluti dalla piccola Lorelei, "bon plaisir", il pettine rimane qui.
Per le strade e le città

dove combattesti già

sei tornato soldatino american

non è più com'era allor

senza evviva e senza fior

non hai pace, non hai fede nel doman.



(rit.) Go home, Ami Ami go home

la tua bomba atomica che val?

se la guerra scoppierà

anche te travolgerà

non han pace gli aggressori e tu lo sai.

Torna a casa americano

il tuo fucile lascia star

lo zio Truman sta laggiù

e nei guai ci resti tu

se alla vecchia Europa non dirai Good Bye



Vuoi Firenze tu occupar

a Livorno vuoi sbarcar

ma l'Italia a casa ti rimanderà.

Eisenhower può viaggiar,

Mister Dayton può trescar

ma nessuno per Wall Street combatterà.



(rit.)Go home, Ami Ami go home
 etc.

Dice Francia Ami go home

Cina incalza Ami go home

tutto il mondo ti ripete Ami go

Se ti stanno ancora a cuor

la tua casa e il tuo lavor

anche tu alla guerra devi dire no!

rit.


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org