Lingua   

L'Internationale

Eugène Pottier
Pagina della canzone con tutte le versioni


INGLESE [7] (ALISTAIR HULETT) / ENGLISH [7] (ALISTAIR HULETT) {{video...
L'INTERNAZIONALETHE INTERNATIONALE
Tutti in piedi, vittime dell'oppressione,
Perché i tiranni temono la vostra forza!
Non attaccatevi forte ai vostri averi
Perché non avete nulla, se non avete diritti.
Sia messa fine all'ignoranza razzista
Perché il rispetto fa cadere gli imperi,
La libertà è solo estensione dei privilegi
Se non ne godono tutti quanti.
Arise ye workers from your slumbers
Arise ye prisoners of want
For reason in revolt now thunders
And at last ends the age of cant.
Away with all your superstitions
Servile masses arise, arise
We'll change henceforth the old tradition
And spurn the dust to win the prize.
E allora venite, fratelli e sorelle,
Perché la lotta continua!
L'Internazionale
Unisce il mondo nel canto.
E allora, compagni, riuniamoci
Perché questo è il tempo e il posto!
L'ideale internazionale
Unisce la razza umana.
So comrades, come rally
And the last fight let us face
The Internationale unites the human race.
So comrades, come rally
And the last fight let us face
The Internationale unites the human race.
Nessuno eriga muri per dividerci,
Né muri di odio, né muri di pietra
Venite a salutar l'alba e stateci a fianco,
Vivremo assieme, o moriremo soli.
Nel nostro mondo avvelenato dallo sfruttamento
Chi ha preso ora deve dare,
E basta con i vani nazionalismi,
Abbiamo una sola Terra sulla quale vivere
No more deluded by reaction
On tyrants only we'll make war
The soldiers too will take strike action
They'll break ranks and fight no more
And if those cannibals keep trying
To sacrifice us to their pride
They soon shall hear the bullets flying
We'll shoot the generals on our own side.
E allora venite, fratelli e sorelle,
Perché la lotta continua!
L'Internazionale
Unisce il mondo nel canto.
E allora, compagni, riuniamoci
Perché questo è il tempo e il posto!
L'ideale internazionale
Unisce la razza umana.
So comrades, come rally
And the last fight let us face
The Internationale unites the human race.
So comrades, come rally
And the last fight let us face
The Internationale unites the human race.
E allora inizia il dramma finale
Nelle vie e nei campi,
Non ci chiniamo ai loro mezzi corazzati,
Sfidiamo le loro armi e i loro scudi
Quando combattiamo, provocati dalla loro aggressione,
Ispiriamoci alla vita e all'amore,
Perché, anche se ci offrono concessione,
Il cambiamento non verrà dall'alto
No saviour from on high delivers
No faith have we in prince or peer
Our own right hand the chains must shiver
Chains of hatred, greed and fear
E'er the thieves will out with their booty
And give to all a happier lot.
Each at the forge must do their duty
And we'll strike while the iron is hot.
E allora venite, fratelli e sorelle,
Perché la lotta continua!
L'Internazionale
Unisce il mondo nel canto.
E allora, compagni, riuniamoci
Perché questo è il tempo e il posto!
L'ideale internazionale
Unisce la razza umana.
So comrades, come rally
And the last fight let us face
The Internationale unites the human race.
So comrades, come rally
And the last fight let us face
The Internationale unites the human race.


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org