Lingua   

Woodstock

Joni Mitchell
Pagina della canzone con tutte le versioni


Versione italiana di Federica
WOODSTOCK

Mi sono imbattuta in un figlio di Dio
che stava camminando lungo la strada
e gli chiesi: - dove stai andando?
E lui mi disse questo:
“sto andando giù alla fattoria di Yasgur,
a unirmi ad una rock and roll band,
ad accamparmi all’aperto, sulla terra,
a cercare di liberare la mia anima”.

Siamo polvere di stelle,
siamo d 'oro.
E abbiamo dovuto fare in modo
di tornare al giardino.

”Allora posso camminare accanto a te?
Sono venuta qui a perdere lo smog
e mi sento un ingranaggio in qualcosa in che gira…
E forse è il periodo dell'anno,
o forse è il tempo dell'uomo.
Io non so chi sono, ma, lo sai,
la vita serve per imparare”.

Siamo polvere di stelle,
siamo d 'oro.
E abbiamo dovuto fare in modo
di tornare al giardino.

Appena siamo arrivati a Woodstock,
eravamo addirittura mezzo milione
e ovunque era canto e celebrazione.
E ho sognato che ho visto i bombardieri
che facevano la scorta (controllavano) nel cielo
trasformarsi in farfalle
sopra la nostra nazione.

Siamo polvere di stelle,
siamo miliardi di anni di carbonio,
siamo d 'oro,
siamo presi nel patto col diavolo,
e dobbiamo fare in modo
di tornare al giardino.
WOODSTOCK

Mi sono imbattuto in un figlio di Dio,
stava camminando lungo la strada,
e io gli ho chiesto: “dove stai andando?”
e lui mi disse ciò

“sto andando giù alla fattoria di Yasgur,
sto andando a mettere insieme una rock’n roll band,
sto andando in un campo fuori dal paese,
sto andando per cercare di rendere la mia anima libera,
siamo polvere di stelle,
siamo d’oro,
e abbiamo dovuto fare in modo di ritornare al giardino..

posso camminare accanto a te,
devo venire per perdere lo smog,
mi sento come l’ ingranaggio di qualcosa
forse è solo un periodo dell’anno,
oppure è il momento degli uomini
io non so chi sono,
ma tu sai che la vita è fatta per imparare
siamo polvere di stelle,
siamo d’oro,
e abbiamo dovuto fare in modo di ritornare al giardino

andammo a Woodstock,
eravamo mezzo milione di persone
e dappertutto c’erano canzoni e celebrazioni
ho sognato di vedere attentatori cavalcare fucili nel cielo
e trasformarsi in farfalle sopra la nostra nazione
siamo polvere di stelle
siamo oro
catturati negli affari del diavolo
e abbiamo dovuto fare in modo di ritornare al giardino


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org