Lingua   

Scarborough Fair/Canticle, provided with The Elfin Knight, Whittingham Fair and Rosemary Lane, and with an Appendix on Riddles Wisely Expounded

Simon & Garfunkel
Pagina della canzone con tutte le versioni


Versioni italiane
SCARBOROUGH FAIR/CANTICLE, PROVIDED WITH THE ELFIN KNIGHT, WHITTINGHAM FAIR AND ROSEMARY LANE, AND WITH AN APPENDIX ON RIDDLES WISELY EXPOUNDEDSCARBOROUGH FAIR/CANTICLE, PROVIDED WITH THE ELFIN KNIGHT, WHITTINGHAM FAIR AND ROSEMARY LANE, AND WITH AN APPENDIX ON RIDDLES WISELY EXPOUNDED
A1. SCARBOROUGH FAIR
A1. LA FIERA DI SCARBOROUGH
Nuova versione di Riccardo Venturi [17.10.2017 07:06] integrativa dei suggerimenti di Giuseppe Bronzoni. [1]
Are you going to Scarborough Fair?
Parsley, sage, rosemary & thyme
Remember me to one who lives there
She once was a true love of mine
State andando alla fiera di Scarborough? 
Prezzemolo, salvia, rosmarino e timo 
Salutatemi una che abita lì, 
Un tempo era la mia innamorata. 
Tell her to make me a cambric shirt
Parsley, sage, rosemary & thyme
Without no seams nor needlework
Then she'll be a true love of mine
Ditele di farmi una camicia di batista,
Prezzemolo, salvia, rosmarino e timo 
Senza cucirla nè usare l’ago;
E allora sarà la mia innamorata.
Tell her to find me an acre of land
Parsley, sage, rosemary & thyme
Between the salt water and the sea strand
Then she'll be a true love of mine
Ditele di trovarmi un acro di terra
Prezzemolo, salvia, rosmarino e timo 
Fra l’acqua del mare e la spiaggia sabbiosa. 
E allora sarà la mia innamorata.
Tell her to reap it in a sickle of leather
Parsley, sage, rosemary & thyme
And to gather it all in a bunch of heather
Then she'll be a true love of mine
Ditele di mieterlo con un falcetto di cuoio 
Prezzemolo, salvia, rosmarino e timo 
E di raccoglierlo tutto in un mannello di erica.
E allora sarà la mia innamorata.
Are you going to Scarborough Fair?
Parsley, sage, rosemary & thyme
Remember me to one who lives there
She once was a true love of mine.
State andando alla fiera di Scarborough? 
Prezzemolo, salvia, rosmarino e timo 
Salutatemi una che abita lì, 
Un tempo era la mia innamorata. 
2. CANTICLE
2. CANTICO
Versione italiana da Musica e Memoria di Alberto Truffi
On the side of a hill in the deep forest green
Tracing a sparrow on snow-crested ground
Blankets and bedclothes a child of the mountains
Sleeps unaware of the clarion call
On the side of a hill, a sprinkling of leaves
Washed is the ground with so many tears
A soldier cleans and polishes a gun
War bellows, blazing in scarlet battalions
Generals order their soldiers to kill
And to fight for a cause they've long ago forgotten.
Sulla costa di una collina nel verde profondo della foresta
seguendo un passero sul suolo innevato
sotto coperte e lenzuola un bambino di montagna
dorme incurante dei clamori che chiamano
sulla costa di una collina, una spruzzata di foglie
sparse sul terreno con così tante lacrime
Un soldato smonta e pulisce un fucile
grida di guerra, infiammano di luce scarlatta i battaglioni
i generali ordinano ai loro soldati di uccidere
e di combattere per una causa che hanno dimenticato da molto tempo.
[1] La versione è stata rifatta in base esclusivamente alla versione cantata da Simon & Garfunkel. Si tratta di una sorta di "versione abbreviata" della ballata tradizionale, o di centone di strofe, dove è escusivamente l'uomo che parla rivolgendosi alla donna; la ballata originale è invece un dialogo. Per il "centone", Simon & Garfunkel hanno utilizzato strofe sia al maschile che al femminile nell'originale, riportando però tutto allo schema uomo --> donna.


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org