Language   

Scarborough Fair/Canticle, provided with The Elfin Knight, Whittingham Fair and Rosemary Lane, and with an Appendix on Riddles Wisely Expounded

Simon & Garfunkel
Back to the song page with all the versions


Versione finlandese / Finnish version / Version finnoise / Suomenkielinen...
IL CAVALIERE ELFO

C'erano tre trombettieri su quella collina
Soffiate, soffiate, soffiate venti, soffiate
Ed essi soffiavano nelle loro trombe (1)
in modo così forte e stridulo
E il vento soffiava via la mia coperta (2)

"Se avessi la sua tromba in grembo (3)
starei tra le braccia del ragazzo che più amo."

"Se tu fossi sposata con me (4)
c'è una cosa che potresti fare per me

Devi fare per me una camicia di lino
Senza lavoro d'ago

Devi lavarla in quel pozzo,
sempre vuoto d’acqua di fonte o piovana;

Devi asciugarla su quello spino
Che mai è fiorito da quando l'uomo è nato."

"E se io farò per te una camicia,
c'è però qualcosa che tu puoi fare per me:

Mio padre ha un acro di terra,
devi ararlo con le tue mani.

Devi seminarlo con il chicco dei desideri (5)
e rivoltarlo con la tibia di pecora

Devi mieterlo con un falcetto di cuoio
e legarlo con una penna di pavone

Devi immagazzinarlo nel mare
e portarmi il covone asciutto.

Quando avrai fatto tutto, e fatto bene,
vieni a prendere la tua camicia"
LILJA, RUUSU JA KIRSIKKAPUU

Aamunkoittoon et oottanutkaan,
lilja, ruusu, kirsikkapuu.
Vain muiston talteen talvelta saan,
paljon jää ja pois unohtuu.

Kerroinko kaikkea, minkä mä näin,
(kaiken kauneimman luonnossa sinussa näin)
lilja, ruusu, kirsikkapuu.
(vaikka usein mä sanoitta jäin)
Niin monta kertaa sanoitta jäin,
(myöhäistä, myöhäistä on)
polku luokses' nyt sammaltuu.

Kertoa kuinka nyt sinulle voin,
lilja, ruusu, kirsikkapuu.
Kun lähdit, niin kaiken jäätyvän koin,
laulu linnun pois vaientuu.
(hiljaisuus mua tervehtii)
NOTE
* la versione è tratta da Child#2 con alcuni minimi tagli
(1) in altre versioni la tromba diventa un corno, strumento per lo più ad uso "bellico" e come richiamo, essendo il suo suono udibile sulle lunghe distanze. Ma è anche un corno magico che suscita il desiderio in chi lo sente.
(2) come per il mantello in Tam Lin anche qui la coperta copre il pudore della donna e viene soffiata o gettata via = deflorazione
(3) kist dall'inglese antico kiste -kista nel senso di contenitore sia scatola, baule che bara o sarcofago (in senso archeologico cista) ma anche petto, qui tradotto come grembo, la tromba o il corno dell'elfo nel grembo della fanciulla, più esplicito di così..
4) è l'elfo a irretire la fanciulla con la promessa di matrimonio
(5) "wantin' corn" può stare a significare un seme che si vorrebbe avere ma che non è in nostro possesso e quindi la richiesta impossibile è che si semini senza seme


Back to the song page with all the versions

Main Page

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org